Sabato 16 Febbraio 2019 ore 15:09
ARRESTATO DAI CARABINIERI
Imminente pericolo di attentato: uomo si addestrava come terrorista
Nel suo cellulare sono stati trovati 900 video di propaganda jihadista e ricerche su tecniche di addestramento

I carabinieri dei Ros hanno arrestato un macedone di 29 anni, perché accusato di addestramento ad attività con finalità di terrorismo internazionale. L'uomo viveva come un eremita in provincia di Potenza.

Come viene riportato da "La Repubblica", durante le perquisizioni nella casa del 29enne sono stati trovati dei droni, abbigliamento militare e un cellulare. Proprio nel telefono sono stati rinvenuti 900 video di propaganda jihadista, ricerche su tecniche di autoaddestramento, in particolare con l'uso di droni commerciali armati e realizzazione di pistole taser, istruendosi a modificare armi. Aveva inoltre stabilito contatti con soggetti radicalizzati in Siria.

Inizialmente l'uomo era stato condotto presso il Centro di permanenza per il rimpatrio di Palazzo San Gervasio, per una precedente pequisizione. Ora si trova in carcere. Nell'ordinanza di custodia cautelare del gip viene scritto: "La gravità ed attualità dei fatti fa ritenere imminente e concreto il pericolo che dalle condotte dell'indagato scaturissero reati ancora più gravi quale quello di porre in essere un attentato, attesa l'azione di auto addestramento compiuto".

LEGGI ANCHE

Roma, Montesacro: Uomo tenta di gettarsi dal quarto piano

Regione: Per chiudere piano rifiuti, Raggi fornisca aree per impianti

Arrestate due giovani sorelle: derubavano negozi dell'outlet Valmontone


ARTICOLI CORRELATI
Vieri C. Timosci é Dr. Dog, etologo e addestratore cinofilo, specialista nel comportamento dei cani, insegna in tutta Europa
“Accresci in noi la fede”
Perquisizioni alla Regione e al Campidoglio: si indaga per associazione per delinquere guidata da ex terrorista dei Nar Carminati
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Non sono note le cause che hanno spinto il ragazzo a un gesto così estremo
2
Ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un 44enne denunciato lo scorso anno dalla convivente per maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona

3
Una storia d’amore finita malissimo con una denuncia per ingiuria e diffamazione
4
L'uomo avrebbe colpito la piccola perché infastidito dal pianto. Ora è rinchiuso in carcere

5
Nella giornata di ieri, da parte dei Carabinieri, sono stati eseguiti degli arresti per violenza sessuale
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency