Domenica 20 Ottobre 2019 ore 19:30
MEDICINA DI ECCELLENZA
La neurochirurgia vertebrale di qualità al Sant'Anna di Pomezia
Il prof. Carmine Franco ci presenta la nuova eccellenza

Riceviamo e Pubblichiamo da Mariodonato Lombardini:

Il Prof. Carmine Franco, neurochirurgo di fama nazionale, nel corso della sua carriera ha conquistato importantissimi riconoscimenti, operando fino a pochi mesi fa presso l’Ospedale S. Maria Goretti di Latina, dove è diventato nel corso degli anni un punto di riferimento importante nel nostro territorio, ottenendo la stima e la fiducia dei pazienti che hanno avuto la fortuna di conoscerne la grande professionalità, l’ottima capacità manageriale, le spiccate doti didattiche e la profonda sensibilità umana. Il Prof. Franco, dal 2015 ad oggi è Docente in Neurochirurgia nel Corso di Laurea Infermieristica dell’Università di Roma “La Sapienza” e in Tecniche neurochirurgiche encefalo-midollari nell’ambito del Master in “Assistenza infermieristica in sala operatoria per la chirurgia specialistica-strumentistica”, presso la Facoltà di Medicina e Farmacia di Terracina -LT- dell’Università “La Sapienza” di Roma.

In questi anni ha inoltre ricoperto importanti incarichi direzionali, tra i quali: Direttore U.O.C. Neurochirurgia dell’Ospedale S. Maria Goretti di Latina dal 2015 al 31 gennaio 2018; Responsabile Unità Operativa Semplice  Neurochirurgia Vertebrospinale dal 2010 al 31 gennaio 2018, sempre presso l’Ospedale “S. M. Goretti” di Latina. Per ciò che concerne la casistica operatoria il Prof. Franco, dal 2000 ad oggi, ha eseguito circa 3800 interventi di Neurochirurgia, dei quali circa 3100 come primo operatore, prevalentemente su patologie tumorali benigne e maligne, sia del cranio che della colonna, patologie vascolari cerebrali e spinali, patologie degenerative e traumatiche della colonna, con interventi su fratture complesse del rachide, come quelle cervicali del tratto C0-C2.

Dal 1 febbraio 2018. il Prof. Franco ha lasciato l’Ospedale di Latina e attualmente svolge la sua attività chirurgica sul territorio, dividendosi fra l’Icot di Latina e il S. Anna di Pomezia nell’ambito del Reparto di Chirurgia, nel quale è in corso una proficua collaborazione tra il Prof. Franco ed il Dott. Zeno, attuale Responsabile del reparto di Chirurgia. Nella struttura sono stati già eseguiti numerosi interventi di Neurochirurgia Vertebrale, tutti pienamente riusciti, con piena soddisfazione dei pazienti; inoltre è operativo anche l’Ambulatorio di Neurochirurgia Vertebrale. Come ci tiene a specificare il Prof. gli interventi vengono eseguiti con l’ausilio di tutte le tecnologie e le terapie di ultima generazione, sia “open” che con tecnica “mininvasiva”, interventi che vanno dalle ernie alle stenosi, alle spondilolistesi e alla cura delle patologie degenerative della colonna vertebrale.  

Il nuovo campo di operatività, grazie alle prestazioni sanitarie svolte dal Prof. Franco, rappresenta un unicum, cioè un vero e proprio fiore all’occhiello per l’intero distretto del Sovrambito territoriale locale / Area Metropolitana (già Collegio 38), nel quale insistono le municipalità di Anzio, Ardea, Nettuno e Pomezia. Quindi i cittadini residenti non dovranno più recarsi verso Roma, per la cura delle patologie della colonna vertebrale. Naturalmente, l’intero polo ospedaliero è una punta di diamante anche per il panorama sanitario della vicina Provincia di Latina.

LEGGI ANCHE:

Il gruppo Ecomedica inaugura una nuova sede a Colleferro

Salute: Sopravvivenza a 5 anni del 4° stadio del tumore del seno con MDB


ARTICOLI CORRELATI
Lo scandalo del "primario per successione" e le dimissioni di Zingaretti dalla Fondazione PTV
Una telefonata del DG Asl Rmg "blocca" la visita del consigliere regionale del M5S al nosocomio
Sindaci, Assessori e Consiglieri comunali, tranne qualche eccezione, non ci hanno ricevuto, non hanno presentato il ricorso e non hanno voluto ascoltare le richieste dei cittadini
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Secondo l'ambasciatore turco le dichiarazioni del nostro Governo sulle azioni militari in Siria hanno provocato un danno nelle relazioni diplomatiche tra i due Paesi
Data di pubblicazione: 2019-10-20 10:13:45
1
Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma
Data di pubblicazione: 2019-10-20 14:09:48
2
Secondo l'ambasciatore turco le dichiarazioni del nostro Governo sulle azioni militari in Siria hanno provocato un danno nelle relazioni diplomatiche tra i due Paesi
Data di pubblicazione: 2019-10-20 10:13:45
1
Dolore e sgomento in città con diverse testimonianze di vicinanza davanti la casa di famiglia
Data di pubblicazione: 2019-10-11 14:10:37
2
Agli occhi di chi impattava dal vivo -o peggio in tv- con lui, Beppe appariva un personaggio ostico, scostante, presuntuoso, arrogante
Data di pubblicazione: 2019-10-09 07:00:00
3
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
4
Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma
Data di pubblicazione: 2019-10-20 14:09:48
5
Ancora non si conoscono le generalità della vittima. La Polizia ferroviaria sta indagando
Data di pubblicazione: 2019-10-12 11:25:09
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]