Sabato 20 Ottobre 2018 ore 02:10
AMICHEVOLE
Frosinone Calcio - Real Betis Balompié 1-3, nel Frosinone gol di Ciano
E' 1-3 per il Betis Siviglia il risultato della partita che si è giocata presso lo Stirpe di Frosinone

Ecco le formazioni delle due squadre:

Frosinone: Sportiello, Goldaniga, Terranova, Krajnc, M. Ciofani, Sammarco, Maiello, Halfredosson, Molinaro, Dionisi, Perica All. Longo

Real Betis Balompié: Robles, Feddal, Bartra, Canales, Inui, Moron, Guardado, Barragan, Carvalho, Mandi, Junior All. Setien

Primo tempo:  Finisce 1-0 per il Betis Siviglia il primo tempo dello Stirpe, brutto finale con una espulsione per parte; nel Frosinone Maiello e nel Betis Barragan a causa di un parapiglia scoppiato a centrocampo. Primo tempo a marca biancoverde con la squadra di Siviglia che tiene in mano il pallino del gioco creando diverse occasioni da gol. A inizio match è Canales che devia a botta sicura un cross dalla sinistra di Junior ma Sportiello si fa trovare pronto e devia in angolo; passa poco tempo ed è ancora il Betis a rendersi pericoloso con uno splendido stop di Inui che per poco non supera Sportiello con un pallonetto, l’estremo difensore del Frosinone si fa trovare ancora una volta pronto e devia di nuovo in angolo. A metà tempo doppia occasione sempre per il Betis con Moron che calcia a rete solo contro Sportiello ma è miracoloso il recupero di Terranova in scivolata, dopo la respinta la palla termina sui piedi di Junior che calcia di punta debolmente al lato. L’unica occasione del Frosinone arriva al minuto 39 con Perica che porta palla fino al limite dell’area per poi scaricare un destro a giro che termina a lato; occasione questa che precede il gol del vantaggio del Betis di Siviglia che arriva al numero 33 grazie al gol di Moron bravo a sfruttare una disattenzione di Sportiello e M. Ciofani che si scontrano a vicenda lasciando la porta sguarnita alla punta spagnola.

Ecco le due formazioni del secondo tempo::

Frosinone: Bardi (33 st Iacobucci), Brighenti (33’ st Ghiglione), Salamon, Ariaudo, Beghetto, Soddimo, Crisetig, Chibsah, Ciano, Matarese (33 st Besea) All. Longo

Real Betis Balompié: : Robles (25’ st Rebollo), Francis, Garcia, Sidnei, Junior ( 15 st tosca), Kaptoum (25’ st Gonzalez), Brasanac, Boudebouz, Sanabria, Leon All. Setien

Secondo tempo: 

Inizia subito forte il Betis di Siviglia che trova ad inizio tempo il gol del raddoppio con Sanabria e continua a gestire il ritmo del gioco e gli spazi in campo. La prima occasione del Frosinone equivale al gol messo a segno dal solito Camillo Ciano che di sinistro fa 1-2. Inizia la girandola dei cambi che di potrae fino a fine match, un match povero di emozioni fino al 35’ del secondo tempo quando Leon fa sedere Iacobucci per poi mettere in porta il gol del 1-3. Il duello tra il portiere e l’attaccante continua ma viene vinto sempre dall’estremo difensore del Frosinone che si esalta davanti al pubblico amico che lo aveva fischiato in occasione del suo ingresso in campo per vecchi screzi ai tempi del Latina prima ed Entella poi.

Finisce dunque 1-3 l’amichevole del Benito Stirpe tra Frosinone Calcio e Real Betis Balompié, ora il Frosinone dovrà concentrarsi sul match di domenica in Tim Cup contro il Sudtirol per poi affrontare la settimana seguente la prima giornata di campionato contro l’Atalanta.


ARTICOLI CORRELATI
Altra goleada per il Frosinone Calcio che chiude la tournée Canada/Usa con un 10-0 al Detroit Fc
Vantaggio sorpasso e controsorpasso. In goal Verde, Pargini e, al 94’, Orsolini
La Roma è apparsa ancora appesantita dai carichi di lavoro ma ben disposta nella ricerca dei temi tattici del proprio allenatore
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
5
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
1
Brutta prestazione dei capitolini, che reggono per i primi due quarti e poi crollano
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency