Giovedì 17 Gennaio 2019 ore 09:47
COSTA D'AMALFI
Hotel Belvedere a Conca dei Marini, lo sguardo più bello sulla Costiera
A 4 chilometri da Amalfi, nel comune di Conca dei Marini, a picco sul mare tra Amalfi e Positano

A 4 chilometri da Amalfi nel comune di Conca dei Marini si trova lo splendido Hotel Belvedere, un albergo quattro stelle ubicato a picco sul mare tra Amalfi e Positano.

L’hotel vanta un panorama tra i più belli della costiera amalfitana, ogni camera ha la vista sul mare ed è provvista di aria condizionata, bagno e terrazzo privato.

La connessione Wi-Fi e i canali tv Sky sono gratuiti per tutte le stanze dell’albergo.

La tranquillità e il relax sono di casa all’Hotel Belvedere, apprezzato da una clientela italiana e anche internazionale. La bellissima e ampia piscina è dotata di acqua di mare, affaccio sulla meravigliosa costiera amalfitana e un bar che serve stuzzicanti e freschi piatti.

Nel ristorante dell’hotel è possibile gustare un’ottima colazione

Oppure fare deliziosi pranzi e cene godendo di un’atmosfera unica e di una vista spettacolare.

L’hotel dispone anche di una discesa al mare presso una spiaggia rocciosa, idonea per trascorrere delle giornate in serenità o per immersioni che svelano un fondale suggestivo.

L’albergo offre un parcheggio gratuito e un servizio di minibus da e per Amalfi e cura i trasferimenti da e per gli aeroporti di Napoli e di Roma. In tutta questa bellezza, ce n’è un’altra: la cura che l’Hotel Belvedere ha dell’aspetto enogastronomico con il suo ottimo ristorante. L’hotel Belvedere propone una cucina tradizionale della costiera amalfitana con prodotti del territorio a chilometro zero, come il celebre Fior di Latte della limitrofa Agerola, il pescato del golfo di Salerno, le carni bianche locali e i formaggi della tradizione agerolina.

Gli ospiti che optano la mezza pensione hanno un’offerta ampia e varia sia a pranzo che a cena e un menù quotidiano che cambia ogni giorno e propone una scelta tra quattro primi piatti, quattro secondi piatti con i relativi contorni, poi frutta e un carrello di dolci realizzati dallo Chef Pasticciere dell’hotel con grande attenzione anche nella presentazione. L’Hotel Belvedere è un luogo incantevole e adatto anche come residenza da cui partire per esplorare la costiera e le sue meraviglie come la Grotta dello Smeraldo, la Torre del Capo di Conca, detta anche Torre Saracena, la Cappella della Madonna della Neve sul mare, la chiesa di San Pancrazio Martire, dove una leggenda narra che nel XVI secolo le streghe, dette janare (si pensa che questo termine derivi dal latino ianua ‘’porta’’ e che rimanda ai riti augurali e di superstizione che venivano fatti per proteggere la casa dal malocchio. Molti vedevano queste figure come delle fattucchiere che si incontravano per i loro riti di notte), si incontrassero nel campo degli ulivi presso la chiesa, nella zona di "Campitiello" limitrofa alla Grotta dello Smeraldo e in località "Punta Tavola". Un sogno da vivere a occhi aperti per trascorrere delle vacanze indimenticabili, immersi nella quiete e nella bellezza che soltanto la divina costiera può offrire.

 

Se vuoi saperne di più sull'Hotel Belvedere, in Costa D'Amalfi

 

Leggi anche:

L'Antica Cartiera, il ristorante della tradizione della Costa d'Amalfi

Palazzo Avino a Ravello, vista sulla Costa e gusto stellato in terrazza

Matrimonio a Castello Banfi, una favola moderna al sapore di Toscana


ARTICOLI CORRELATI
Se c’è un luogo in cui si può immaginare che i sogni diventino realtà, quello è senz’altro la costiera amalfitana
Un'esperienza indimenticabile in uno dei luoghi più amati al mondo, con vista mozzafiato sulla costiera amalfitana
Una delle scoperte archeologiche più importanti della costiera amalfitana potrebbe conferire ulteriore valore storico a Positano
I PIU' LETTI IN VIAGGI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Un hotel storico a cinque stelle nel cuore della città più vivace d'Europa
2
Un percorso di circa 200 chilometri lungo la via Latina, una delle più antiche vie romane che collegava Roma a Capua
3
Lo stand espositivo della Regione Sicilia al Vinitaly, uno spazio di 3000 mq, è stato il più frequentato
4
Theodor Falser è il cerimoniere del Johannesstube, il ristorante gourmet stellato, all’interno dell’Hotel Engel
5
Sono stati presentati nella capitale francese come i taxi del futuro
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency