Martedì 23 Ottobre 2018 ore 18:30
NOTA STAMPA
Lazio Ambiente, Comune di Frascati si accinge a pagare parte del debito
A conti fatti mancherebbero 100.000 euro per il pagamento di tutto lo stipendio di agosto degli operai

Riceviamo e Pubblichiamo:

Le RSU dei termovalorizzatori e dei servizi ambientali di Lazio Ambiente Spa apprendono che il Comune di Frascati si sta accingendo al pagamento parziale del debito. A conti fatti mancherebbero 100.000 euro per il pagamento di tutto lo stipendio di agosto. Nonostante non sia compito del sindacato effettuare atti di recupero crediti, che è di competenza dell'amministratore unico, facciamo nuovamente appello a tutti i sindaci di pagare nell'immediato Lazio Ambiente Spa per consentire ai lavoratori di percepire lo stipendio di agosto nella sua interezza, non dimenticando che il prossimo 27 scadrà un'altra mensilità e che ancora manca la 14ma. 

Diciamo a Zingaretti e agli eletti del territorio di ricordarsi che esistiamo anche noi, come altri lavoratori in situazioni drammatiche, e non solo in campagna elettorale e che è venuto il momento di mantenere le promesse fatte per trovare soluzioni vere e degne per i dipendenti di Lazio Ambiente Spa. Sindaci, i lavoratori sono vostri concittadini e non meritano di dover elemosinare ogni santo mese il proprio stipendio.

La costanza e la tenacia del non mollare mai, neanche un solo attimo, pagano! 

LEGGI ANCHE:

Lavoratori Lazio Ambiente: cosa è cambiato, quale sarà il loro futuro?

Colleferro, schiuma bianca sulla superficie del fiume Sacco


ARTICOLI CORRELATI
Si dovrà indicare in sede di dichiarazione dei redditi il possesso di una Tv. L'imposta sarà proporzionata al reddito
"Siamo qui a pretendere il pagamento degli stipendi in tempi brevissimi, chiediamo al management di adottare azioni volte a far pagare quanto dovuto ai Comuni"
"Il Comune condannato al pagamento a 1mln e 600mila euro a due famiglie espropriate in zona Colle Tocciarello. I fatti risalgono agli anni '90
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
4
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
5
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
1
"Ieri è stato un sabato indimenticabile, dove l'affetto di migliaia di attivisti e cittadini(per la stampa pochi e tiepidi) ci ha avvolti di un calore immenso"
2
"Quando sono arrivato al Circo Massimo ho visto un casino di auto blu e mi sono preoccupato. Poi mi hanno detto 'tranquillo Beppe, sono dei nostri'"
3
"Probabilmente stavolta Grillo ha toccato il punto più basso di una parabola comico-politica che speriamo possa dirsi conclusa"
4
"Se c'erano dubbi, è ormai chiaro il modello culturale e storico cui il governo prefascista gialloverde si ispira"...
5
Zingaretti: "I risultati, da ultimo quelli diffusi oggi, danno ragione alle politiche messe in campo finora"
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency