Lunedì 09 Dicembre 2019 ore 11:06
ROMA BOCCIA LA RAGGI
Roma, trasporti e rifiuti affondano il M5S, tutto sotto la sufficienza
Roma non al passo con le altre capitali europee per servizi e qualità della vita

Roma non raggiunge la sufficienza; è quanto emerge dal voto espresso dai romani riguardo alla qualità della vita nella capitale nel 2018. Il dato che emerge è in lieve crescita rispetto al minimo toccato nella primavera del 2016, tuttavia il miglioramento è del tutto ininfluente trattandosi di uno 0,2 rispetto al 2016 ma lascia l'amaro in bocca ai romani che speravano in una netta inversione di tendenza nella gestione della città con l'amministrazione Raggi M5S.

I servizi che lasciano la capitale senza la sufficienza sono sempre gli stessi, anno dopo anno, fino ad oggi ovvero rifiuti e trasporti; i dati provengono dall'indagine presentata in Campidoglio dall'Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali di Roma Capitale e dalla quale emerge un dato costante che non viene influenzato dal variare di zone e municipi ma, al contrario, presenta un malcontento generale che si estende dal centro alle periferie della città.

Il voto più alto, pur sempre al di sotto della sufficienza, proviene dal X municipio (Ostia e Acilia) mentre il più basso dal VI municipio (quello delle Torri) e mentre la categoria degli studenti è quella dei più soddisfatti quella dei meno soddisfatti, invece, è la categoria di laureati e pensionati. Se i romani sono, poi, più soddisfatti da servizi culturali e servizio idrico, lo sono molto meno dei trasporti, soprattutto autobus e tram, e dei servizi di raccolta rifiuti e pulizia delle strade.

"Nonostante un lieve miglioramento rispetto all'anno precedente, l'analisi dei dati sulla qualità della vita, determinata e condizionata dalla qualità dei servizi pubblici, restituisce un'immagine critica e statica della città soprattutto rispetto alle sfide urbanistiche, demografiche ed economiche che Roma dovrà affrontare per riposizionarsi tra le grandi capitali internazionali“ queste le parole del presidente dell'Agenzia Carlo Sgandurra che commentano i risultati tristemente poco edificanti per la caput mundi.
 


ARTICOLI CORRELATI
La qualità della vita nella Capitale, secondo questo studio, si posiziona su livelli insufficienti
In Argentina un sondaggio pubblicato dalla versione online del Clarin premia la compagna di Martin Demichelis
Se entro domani non arriverà il nuovo decreto a rischio molti servizi della città per complessivi 600 milioni
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Faceva credere di versare gli assegni ricevuti a favore della Compagnia Assicuratrice, ma la nota Compagnia assicurativa era all'oscuro delle truffe che si stavano perpetrando
Data di pubblicazione: 2019-12-09 10:22:39
1
Mentre la Capitale annaspa tra i rifiuti e cade nelle buche si celebra in gran fasto l'accensione di "Spelacchio"
Data di pubblicazione: 2019-12-08 09:33:51
2
Faceva credere di versare gli assegni ricevuti a favore della Compagnia Assicuratrice, ma la nota Compagnia assicurativa era all'oscuro delle truffe che si stavano perpetrando
Data di pubblicazione: 2019-12-09 10:22:39
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
3
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
4
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
5
La figlia del brigadiere deceduto non crede al suo suicidio e si prepara a lottare anche da sola per la verità
Data di pubblicazione: 2019-12-06 09:05:18
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]