Martedì 19 Novembre 2019 ore 08:56
ERA UNA FURIA
Artena, l'ex moglie gli nega l'affidamento, lui rompe tutto
Era andato a prendere i figli ubriaco, lui aggredisce la ex moglie e il suocero e rompe tutto

I Carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno arrestato un 41enne artenese, con precedenti, per i reati di danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo si era presentato in compagnia di un amico, in evidente stato di ebbrezza alcolica, dalla sua ex moglie per prelevare i figli. La donna, visto lo stato psico-fisico del 41enne, glieli ha negati e da qui ne è nata una violenta lite. A quel punto il 41enne si è scagliato contro la donna e l’ex suocero, minacciandoli ed insultandoli, rompendo tutto ciò che gli stava attorno. Dapprima il lunotto posteriore dell’autovettura dell’ex suocero e successivamente la vetrina di un negozio.

Il tempestivo intervento dei Carabinieri della Stazione di Valmontone, supportati da altre due pattuglie della Compagnia e da un militare libero dal servizio, ha evitato peggiori conseguenze, riuscendo a bloccare e a immobilizzare l’uomo violento. Il soggetto è stato accompagnato in caserma e trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia. Il giorno successivo il Tribunale di Velletri ha convalidato l’arresto del 41enne e lo ha sottoposto all’obbligo di firma.

 

Leggi anche:

Aiutare l’ambiente a Roma producendo meno rifiuti

Latina, Polizia denuncia badante romena per furto di monili oro

Roma, rifiuti dati al fuoco e sassaiola ROM contro vigili del fuoco


ARTICOLI CORRELATI
I Carabinieri hanno subito messo in sicurezza una donna e suo figlio di pochi mesi, in balia della furia del marito
La donna veniva picchiata davanti ai figli: una volta è stata chiusa fuori casa nuda
Da copione dovevo baciarlo e nonostante provassimo non andava mai bene. Alla fine fu un bacio vero con l'aiuto della lingua
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il leader della Lega: nessun problema, dopo le minacce di morte dei Casamonica e i proiettili in busta, non è certo una querela a mettermi paura
Data di pubblicazione: 2019-11-19 06:36:25
1
Un 56enne romano alla guida della propria auto, dopo aver perso il controllo del mezzo, ha investito un runner di 66 anni nei pressi di un cavalcavia
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:08:13
2
.Evacuate 20 persone che si trovavano nei 12 appartamenti. Nessuno è rimasto ferito o intossicato
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:35:53
3
Le conseguenze ricadono quotidianamente sui cittadini e i pendolari che usufruiscono del servizio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 12:24:29
4
Devastazione e danneggiamenti ovunque nel Lazio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 15:34:17
5
Le proteste, entrambe di 24 ore, osserveranno il rispetto delle fasce di garanzie
Data di pubblicazione: 2019-11-18 11:40:00
1
Nella tarda mattinata di sabato 9 Novembre sono stati chiamati i soccorsi per un incidente a un operatore della discarica di rifiuti
Data di pubblicazione: 2019-11-09 12:31:31
2
Il toccante messaggio d'addio che il figlio dell'operaio morto nella discarica in seguito ad un incidente con un automezzo, affida al suo profilo Facebook
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:39:48
3
L'epicentro a sud est di Balsorano in provincia dell'Aquila. Traffico ferroviario sulla linea Roma- Cassino sospeso per accertamenti. Scuole chiuse nel frusinate
Data di pubblicazione: 2019-11-07 18:43:15
4
A causa delle avverse condizioni meteo, sono stati molti gli interventi della Protezione Civile nella zona dei Castelli Romani. Interessati dalla tromba d'aria anche Velletri, Albano e Lanuvio
Data di pubblicazione: 2019-11-12 21:15:38
5
Programmata una manifestazione per Giovedì 7 Novembre alle 18 al teatro "Le Sedie" di Labaro per far sentire la voce dei Comuni interessati e di tutti i passeggeri
Data di pubblicazione: 2019-11-03 22:06:09
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]