Martedì 23 Ottobre 2018 ore 17:45
BASKET
Virtus Roma batte Cassino 86-71 nel ritorno al Palaeur
Per Roma ben 24 punti di Henry Sims, MVP della serata

E' un ritorno in grande stile quello della Virtus Roma al Palalottomatica, in occasione della prima di campionato contro Cassino. I ragazzi di Piero Bucchi vincono infatti per 86-71, senza mai dare dare l'impressione di premere sull'acceleratore. Ottimo (nuovo) inizio per la società capitolina, che davanti ad un pubblico di circa 2000 spettatori (primo anello quasi completo) regala spettacolo e cavalca il rinnovato entusiasmo che un mercato stellare ha saputo generare. 
Tifosi in fila per i biglietti. Immagine Facebook Virtus Roma.

IL TABELLINO
Virtus Roma – BPC Virtus Cassino 86-71 
(27-17; 51-33; 73-55; 86-71)
Virtus Roma: Spizzichino ne, Alibegovic 4, Lucarelli ne, Chessa 2, Moore 17, Sandri 2, Baldasso 5, Saccaggi 8, Landi 16, Sims 24, Matic ne, Santiangeli 8. All. Bucchi.
BPC Virtus Cassino : Masciarelli ne, Ingrosso 17, Jackson 12, Castelluccia 0, Gambelli ne, Fontana ne, Paolin ne, De Ninno 3, Bagnoli 15, Bianchi ne, Raucci 11, Pepper 13, Rossi 0, Montagner ne, Pacitto ne.

LA PARTITA
Cassino comincia bene, grazie anche e soprattutto alle ottimi percentuali nel tiro dalla media e lunga distanza. Gli ospiti tengono molto bene il campo, ma solo per i primi 5 minuti di gioco.
Di lì in poi è un monologo virtussino, con Sims e Landi a fare la voce grossa sotto i tabelloni. Il primo quarto si chiude già sulla doppia cifra di vantaggio per i padroni di casa: 27-17.

Nel secondo quarto Roma ribadisce la sua superiorità (24-16 il parziale), arrivando all'intervallo sul 51-33.
Terzo e quarto quarto vedono il vantaggio dei capitolini allungarsi (fino al +21) ed accorciarsi, senza mai tuttavia scendere sotto la doppia cifra, con il risultato che alla fine sancisce la vittoria della Virtus con uno scarto di 15 punti. E' proprio nell'ultimo periodo che si mette in evidenza Nic Moore, respingendo gli ultimi, disperati tentativi di rimonta da parte di Cassino
MVP della partita senza dubbio Henry Sims, con una doppia-doppia da 24 punti e 13 rimbalzi; ben coadiuvato da Landi e Moore.
Tra gli italiani, positivi Saccaggi e Santiangeli.

 


ARTICOLI CORRELATI
Brutta prestazione dei capitolini, che reggono per i primi due quarti e poi crollano
La nuova Virtus è pronta a ripartire con grandi ambizioni
I ragazzi di Coach Bucchi si svegliano proprio nell'ultimo periodo e ribaltano il risultato con una rimonta miracolosa
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
5
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
1
I ragazzi di Coach Bucchi si svegliano proprio nell'ultimo periodo e ribaltano il risultato con una rimonta miracolosa
2
Continua la ricerca della prima vittoria in campionato dei ciociari, Frosinone - Empoli termina con un pirotecnico 3-3
3
In rete Ciro Immobile e "El Tucu" Correa
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency