Sabato 25 Maggio 2019 ore 07:20
VIABILITA'
A1 Milano - Napoli, Chiuso nella notte tratto Monteporzio Catone - GRA
Dalle ore 22 di sabato 20 alle ore 5 di domenica 21 ottobre chiuso il tratto in entrambe le direzioni per lavori in corso

Autostrade per l'Italia ha comunicato che sulla A1 Milano-Napoli-Diramazione Roma sud, dalle ore 22 di oggi (sabato 20) alle ore 5 di domani (domenica 21 ottobre), sarà chiuso il tratto compreso tra Monteporzio Catone e il Grande Raccordo Anulare di Roma (Gra) sia verso il Gra sia in direzione della A1 Milano-Napoli, per lavori di realizzazione del secondo cavalcavia autostradale, in località Perazzetta-Frascati (Roma).

Pertanto, per chi viaggia in direzione del Gra, l'uscita sarà obbligatoria alla stazione autostradale di Monteporzio Catone e la stessa stazione sarà chiusa in entrata verso il Gra. Per chi viaggia in direzione della A1 Milano-Napoli, sarà chiusa l'immissione dal Gra verso la A1 e lo svincolo di Torrenova sarà chiuso in entrata, in direzione della A1 Milano-Napoli.

Dalle ore 21 di oggi (sabato 20) alle ore 5 di domani (domenica 21 ottobre), sarà interdetto l'accesso alle aree di servizio 'Frascati ovest' e 'Tuscolana ovest', situate all'interno del suddetto tratto.

In alternativa si consigliano i seguenti itinerari: per chi proviene dalla A1 Milano-Napoli ed è diretto a Roma: provenienza Napoli: uscire sulla A24 Roma-Teramo e seguire le indicazioni Roma-Gra; provenienza Firenze: percorrere la A1-Diramazione Roma nord e seguire le indicazioni per Roma-Gra; tutte le provenienze con uscita obbligatoria alla stazione autostradale di Monteporzio: dopo essere usciti obbligatoriamente alla stazione di Monteporzio Catone, girare a sinistra per Via di Fontana Candida e percorrere la SS6 Casilina, in direzione di Roma; per chi proviene dal Gra ed è diretto verso la A1 Milano-Napoli: percorrere il Gra, utilizzare l'uscita 14 A24 Roma-Teramo e seguire le indicazioni per la A1 Milano-Napoli. (Comunicati/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
Da Valmontone verso Roma sud traffico bloccato, chiusi i caselli di San Cesareo e Monteporzio. Ribaltato camion che trasportava frutta, conducente estratto dalle lamiere
A coloro che viaggiano in direzione della A1 si consiglia di percorrere la Strada Statale 6 Casilina e immettersi in autostrada a Monteporzio Catone
''Alternative'' si vuole porre come erede di Sel ed ha come obiettivo dichiarato "innescare processi nell'area del civismo radicale in città"
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
Sequestrati 243 chili di droga
2
Poco prima il ragazzo aveva scritto un messaggio alla madre in cui palesava l'intenzione di farla finita
3
I dissidi tra padre e figlia erano frequenti. E' da capire se la giovane donna abbia agito per difendersi da un'aggressione del padre
4
Il padre ha buttato giù la porta, e ha visto il corpo a terra della figlia che non dava segni di vita; inutili i tentativi disperati di rianimarla
5
L'accusa per la 19enne Debora è stata derubricata in eccesso colposo di legittima difesa

1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]