Lunedì 30 Marzo 2020 ore 20:35
SANITA'
Regione Lazio, Da domani stop al certificato medico a scuola
L'assessore Alessio D'Amato: "Una scelta che riduce la burocrazia senza abbassare i livelli della prevenzione"

A partire da domani nella Regione Lazio non sarà più necessario per le famiglie portare il certificato medico per le assenze per malattia superiori ai cinque giorni. Oggi infatti è stata pubblicata sul Burl la legge che prevede disposizioni sulle semplificazioni sulle certificazioni sanitarie in ambito scolastico.

Alessio D'Amato, assessore regionale alla Sanità e all’Integrazione Sociosanitaria ha parlato di "un’importante semplificazione che porta meno burocrazia per le famiglie e gli istituti scolastici". "Una scelta - ha commentato l'assessore - che riduce la burocrazia senza abbassare i livelli della prevenzione in una Regione come il Lazio che è leader in Italia per quanto riguarda le coperture vaccinali e che ha esteso la continuità assistenziale pediatrica anche al sabato, la domenica e nei festivi". 

L’abolizione del certificato scolastico è esclusa unicamente nei casi in cui venga richiesta la certificazione per misure di profilassi previste a livello nazionale e internazionale per esigenze di sanità pubblica.

 

Leggi anche:

Lazio, Zingaretti: Non servirà più certificato medico per assenze scuola

Vaccini: Marcia indietro. A scuola con autocertificazioni


ARTICOLI CORRELATI
3 medici sono stati deferiti in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria
Il tecnico non parla della diatriba Lotito-tifosi e fa la conta dei calciatori a disposizione per la gara di Genova
"Auspichiamo che il Ministero della Salute valuti al più presto di farlo rientrare tra i necessari anche per accedere a scuola"
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Non giriamo il volto dall'altra parte. Ci sono tante sofferenze materiali per chi ha e già aveva difficoltà per l'approvvigionamento di generi alimentari e farmaceutici"
Data di pubblicazione: 2020-03-29 12:58:23
1
Lo stabilisce un’ordinanza dei Ministri dell’Interno e della Salute. Le eccezioni riguardano comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o motivi di salute
Data di pubblicazione: 2020-03-22 17:59:41
2
Il presidente della Regione Lazio e segretrario del Pd, Nicola Zingaretti, ha annunciato di essere risultato positivo al tampone
Data di pubblicazione: 2020-03-07 13:25:43
3
Uno dei provvedimenti previsti dalla bozza del decreto del premier Conte per contrastare e contenere il diffondersi del Coronavirus
Data di pubblicazione: 2020-03-04 21:56:13
4
Nuove scadenze e sospensioni in prossimo decreto legge
Data di pubblicazione: 2020-03-13 19:52:39
5
"Sto bene ma dovrò rimanere a casa per i prossimi giorni"
Data di pubblicazione: 2020-03-07 13:08:39
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]