Aprilia Bassiano Campodimele Castelforte Cisterna di Latina Cori
Fondi Formia Gaeta Itri Latina Lenola
Maenza Minturno Monte San Biagio Norma Pontinia Ponza
Priverno Prossedi Rocca Massima Roccagorga Roccasecca dei Volsci Sabaudia
San Felice Circeo Santi Cosma e Damiano Sermoneta Sezze Sonnino Sperlonga
Spigno Saturnia Terracina Ventotene
Sabato 14 Dicembre 2019 ore 08:38
SANITA'
Regione Lazio, Da domani stop al certificato medico a scuola
L'assessore Alessio D'Amato: "Una scelta che riduce la burocrazia senza abbassare i livelli della prevenzione"

A partire da domani nella Regione Lazio non sarà più necessario per le famiglie portare il certificato medico per le assenze per malattia superiori ai cinque giorni. Oggi infatti è stata pubblicata sul Burl la legge che prevede disposizioni sulle semplificazioni sulle certificazioni sanitarie in ambito scolastico.

Alessio D'Amato, assessore regionale alla Sanità e all’Integrazione Sociosanitaria ha parlato di "un’importante semplificazione che porta meno burocrazia per le famiglie e gli istituti scolastici". "Una scelta - ha commentato l'assessore - che riduce la burocrazia senza abbassare i livelli della prevenzione in una Regione come il Lazio che è leader in Italia per quanto riguarda le coperture vaccinali e che ha esteso la continuità assistenziale pediatrica anche al sabato, la domenica e nei festivi". 

L’abolizione del certificato scolastico è esclusa unicamente nei casi in cui venga richiesta la certificazione per misure di profilassi previste a livello nazionale e internazionale per esigenze di sanità pubblica.

 

Leggi anche:

Lazio, Zingaretti: Non servirà più certificato medico per assenze scuola

Vaccini: Marcia indietro. A scuola con autocertificazioni


ARTICOLI CORRELATI
3 medici sono stati deferiti in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria
Il tecnico non parla della diatriba Lotito-tifosi e fa la conta dei calciatori a disposizione per la gara di Genova
"Auspichiamo che il Ministero della Salute valuti al più presto di farlo rientrare tra i necessari anche per accedere a scuola"
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
"Una nuova discarica di rifiuti come Roma ha conosciuto nel passato non ci sarà mai più e creare inutilmente allarme è segno di grave irresponsabilità"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 22:06:50
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]