Acquapendente Arlena di Castro Bagnoregio Barbarano Romano Bassano in Teverina Bassano Romano
Blera Bolsena Bomarzo Calcata Canepina Canino
Capodimonte Capranica Caprarola Carbognano Castel Sant'Elia Castiglione in Teverina
Celleno Cellere Civita Castellana Civitella d'Agliano Corchiano Fabrica di Roma
Faleria Farnese Gallese Gradoli Graffignano Grotte di Castro
Ischia di Castro Latera Lubriano Marta Montalto di Castro Monte Romano
Montefiascone Monterosi Nepi Onano Oriolo Romano Orte
Piansano Proceno Ronciglione San Lorenzo Nuovo Soriano nel Cimino Sutri
Tarquinia Tessennano Tuscania Valentano Vallerano Vasanello
Vejano Vetralla Vignanello Villa San Giovanni in Tuscia Viterbo Vitorchiano
Domenica 16 Giugno 2019 ore 05:13
SANITA'
Regione Lazio, Da domani stop al certificato medico a scuola
L'assessore Alessio D'Amato: "Una scelta che riduce la burocrazia senza abbassare i livelli della prevenzione"

A partire da domani nella Regione Lazio non sarà più necessario per le famiglie portare il certificato medico per le assenze per malattia superiori ai cinque giorni. Oggi infatti è stata pubblicata sul Burl la legge che prevede disposizioni sulle semplificazioni sulle certificazioni sanitarie in ambito scolastico.

Alessio D'Amato, assessore regionale alla Sanità e all’Integrazione Sociosanitaria ha parlato di "un’importante semplificazione che porta meno burocrazia per le famiglie e gli istituti scolastici". "Una scelta - ha commentato l'assessore - che riduce la burocrazia senza abbassare i livelli della prevenzione in una Regione come il Lazio che è leader in Italia per quanto riguarda le coperture vaccinali e che ha esteso la continuità assistenziale pediatrica anche al sabato, la domenica e nei festivi". 

L’abolizione del certificato scolastico è esclusa unicamente nei casi in cui venga richiesta la certificazione per misure di profilassi previste a livello nazionale e internazionale per esigenze di sanità pubblica.

 

Leggi anche:

Lazio, Zingaretti: Non servirà più certificato medico per assenze scuola

Vaccini: Marcia indietro. A scuola con autocertificazioni


ARTICOLI CORRELATI
3 medici sono stati deferiti in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria
Il tecnico non parla della diatriba Lotito-tifosi e fa la conta dei calciatori a disposizione per la gara di Genova
"Auspichiamo che il Ministero della Salute valuti al più presto di farlo rientrare tra i necessari anche per accedere a scuola"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Ong, Onlus e 5x1000: Hanno creato un Impero sulla pelle dei più deboli"
2
Illustrate importanti novità
3
Il senatore di Forza Italia Scilipoti: "Bisogna sapere che i sorvoli aerei ad alta quota generano piogge chimiche"
4
Francesco da Fiumata ci regala per questo week end una serie di ritratti provocatori che non potete perdervi
5
Al Teatro Flavio di Roma Matteo Salvini incontra i romani per spiegare le ragioni dello slogan " Basta Euro "
1
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
2
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
3
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
4
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
5
I risultati, digitando il suo nome, sono collegati a foto hot e siti porno. Lei sbotta: "Non sono una prostituta"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]