Martedì 21 Maggio 2019 ore 14:48
BELTA'
Incontro con Manuela Festa, Miss Mezzogiorno d'Italia e Miss Matera 2019
"Ho sempre sognato di essere una modella, fotomodella e showgirl televisiva"

1) Manuela Festa classe 1992, occhi verdi , capelli biondi , 172 centimetri, 55 chili, insomma segni particolari bellissima! Già due titoli importanti nella carriera di modella, Miss Mezzogiorno d’Italia e Miss Matera 2019. Quando ti sei accorta che avresti potuto lavorare nel mondo della moda e più in generale in quello dello spettacolo?

Sin da piccolissima. Mia madre infatti prima di sposarsi sfilava per parrucchieri ed era la più bella di Matera. Io ho sempre sognato di essere una modella, fotomodella e showgirl televisiva, in poche parole entrare nel mondo dello spettacolo, ma trovavo sempre ostacoli per iniziare fino a quando ,un giorno per caso mi proposero di sfilare per un concorso nazionale e da lì è iniziata la mia carriera. Da modella a showgirl e ho conosciuto vari VIP. In molti hanno riscontrato in me una certa somiglianza a Belen Rodriguez e anche questo mi ha incitato nel perseverare, infatti nel giro di pochissimo tempo ho avuto un forte riscontro che nel 2017 mi ha portato a vincere la mia prima fascia nazionale di Miss Mezzogiorno d'Italia alla presenza di Gianni Sperti (opinionista di uomini e donne) e Valerio Logrieco (testimonial di D&G e concorrente del GF).

 

2) L’Italia è da sempre un paese diviso in due. Geograficamente politicamente ed economicamente. Che significato ha per te essere diventa Miss Mezzogiorno d’Italia?

Si è vero che l'Italia è un paese diviso in 2 in tutti gli ambiti, in primis lavorativi. Infatti molti miei colleghi si sono trasferiti al nord dove hanno più possibilità di lavorare con la moda e soprattutto per i grandi marchi. Io penso che questo titolo possa essere una specie di scossa per sfatare questo mito. L'italia è Bellissima tutta e quando il divario tra nord e sud sarà colmato, sarà ancora più bella.

 

3) Ti sei già avvicinata al concorso di bellezza per eccellenza, Miss Italia? Secondo te vince sempre la più bella?

Veramente no, non è questo il mio obiettivo,ma se mi verrà proposto ci penserò su. Nei concorsi di bellezza in generale non sempre vince la più bella ma la più frizzante e accattivante. Una ragazza non solo bella ma anche piena di contenuti, che trasmette qualcosa a chi la guarda e giudica.

 

4) Dal caso Wienstein alle denunce di Asia Argento, ne è nato un movimento internazionale, MeToo movimento femminista contro le molestie sessuali.Cosa pensi della vicenda dell’attrice italiana? Ti è mai capitato di ricevere proposte di lavoro ma di dover dare in cambio “qualcos’altro”?

Penso che chiunque si avvicini al mondo dello spettacolo e diventi VIP rischia di inciampare in questi spiacevoli episodi. Un po' per fare scoop un po' perché si è presi di mira. La competizione e la gelosia possono rovinarti la reputazione e la carriera come nel caso della Argento. Ovviamente anche a me è capitato più di una volta di ricevere proposte di lavoro diciamo "non serie", ma fortunatamente sono riuscita sempre ad evitarle.

 

5) Come ti stai preparando ad entrare nel mondo dello spettacolo? Sei più orientata al mondo della moda o al cinema?

Senza trascurare il mondo della moda sto lavorando anche come attrice in un film che verrà presentato al festival di Venezia.

 

6) Se potessi scegliere un regista con cui lavorare chi sceglieresti ? oppure per quale stilista ti piacerebbe sfilare?

 Come già anticipato prima, il film al quale sto partecipando attualmente è diretto da un regista di fama mondiale , Mohen Makhmalfab che , oltre ad essere un ottimo registra , è una persona davvero squisita. Mi piacerebbe anche lavorare per registi italiani in seguito. Per quanto riguarda la moda, ripeto sono una ragazza che si mette in gioco, quindi mi piacerebbe ricevere una chiamata da uno stilista famoso e soprattutto partecipare ad un reality televisivo. Sarebbe un altra bellissima esperienza da aggiungere al mio curriculum.

 

7) Come si vive a Matera?

Matera è una piccola città che sta crescendo, soprattutto grazie ai riconoscimenti Unesco e ultimamente come Capitale europea della Cultura 2019. Sono contenta che finalmente la mia città sia conosciuta in tutto il mondo e sia diventata una delle mete turistiche preferite. Ed io sono felicissima di essere la madrina della città essendo stata eletta miss Matera per il 2019.

 

8) Come vedi la politica in Italia? Secondo te le Lega e Movimento 5 Stelle oggi al governo, sapranno rilanciare il Mezzogiorno?

Spero che il nuovo governo detto del "cambiamento" porti una vera e propria crescita in tutta Italia,ma soprattutto nel Mezzogiorno e nella mia città.

 

9) Il tuo prossimo obiettivo a breve termine?

Ci sono vari progetti in arrivo nel mondo dello spettacolo, e soprattutto nei più famosi canali televisivi.

 

10) L’ultima domanda, la più importante: sei fidanzata?

La mia priorità per ora è la carriera. Ho iniziato una piccola frequentazione con una persona del mondo dello spettacolo e per questo non posso dire chi è. Se le cose andranno per il meglio svelerò il suo nome.

 


ARTICOLI CORRELATI
La star internazionale del cinema per adulti testimonial di “Miss Sana e Bella”
A Piazza del Popolo, questa sera alle 18 il concerto in onore di Franco Califano
Domani sera parte “Altrimenti ci arrabbiamo” il nuovo spettacolo di Milly Carlucci, su Raiuno alle 21,10
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Tanti amici invitati alla Limonaia per i 45 anni di Ilfrida Ismolli
2
Dopo una discussione famigliare Giancarlo Magalli viene portato in ospedale perché ha ricevuto "La botta in testa" FOTO
3
Leggendo della morte di Aldo Reggiani... Quando in tv irruppe "La freccia nera"
4
La star internazionale del cinema per adulti testimonial di “Miss Sana e Bella”
5
Lillo & Greg Best of mette in scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti cavalli di battaglia della famosa coppia comica
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]