Giovedì 15 Novembre 2018 ore 20:22
EUROPA LEAGUE
La S.S.Lazio supera il Marsiglia per 2-1
Si qualifica per i sedicesimi grazie ai gol di Correa e Parolo

Sorride Inzaghi, piange Rudi Garcia. La vittoria sull'Olympique Marsiglia e quella dell'Eintracht sull'Apollon (1-3), traghettano i biancocelesti alla fase ad eliminazione diretta con due turni di anticipo, l'Olimpique torna in Francia con molti dubbi e una panchina che scotta più che mai.

La Lazio ha preparato la partita al meglio aspettando gli avversari ma senza chiudersi troppo, rimanendo corti quando serviva per pungere in contropiede con Corre e Immobile che sembrano conoscersi da una vita. Uomo chiave sotto questo aspetto è stato "El Tucu" Correa. Ha fornito stasera quel brio alla manovra offensiva che in realtà, a inizio stagione, tutti ci saremmo aspettati da Luis Alberto. Bravissimo nell'azione del gol a combinare con Immobile, in generale stasera non ha dato punti di riferitmenti alla difesa francese spaziando alle spalle di un generosissimo Ciro.

La Lazio stringe i denti e serra i ranghi nel finale, rischia (miracolo di Strakosha nel finale), ma resta a galla. Ma alla fine quel che conta è che i tre punti sono arrivati. Ora testa a testa con l'Eintracht per il primato nel girone. Ma nel frattempo i tifosi si godono una Lazio finalmente europea.


IL TABELLINO
Marcatori:
 45'+1' Parolo (L), 55' Correa (L), 60' Thauvin (M)

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Acerbi, Luiz Felipe, Wallace; Marusic, Parolo, Cataldi, Berisha (69' Milinkovic), Durmisi; Correa (82' Luis Alberto), Immobile. A disp.: Proto, Bastos, Caceres, Murgia, Rossi. All. Simone Inzaghi

MARSIGLIA (4-2-3-1): Pelè; Sakai, Rami (79' Sarr), Luiz Gustavo, Caleta-Car, Ocampos; Thauvin, Sanson (69' Payet), Strootman, Thauvin (82' Mitroglou), Lopez; Njie. A disp.: Mandanda, Rolando, Hubocan, Radonjic.
All. Rudi Garcia

Arbitro: Vladislav Bezborodov
Assistenti: Danchenko-Gavrilin
IV Uomo: Lunev
ADD1: Levnikov
ADD2: Ivanov

NOTE. Ammonito: 22' Ocampos (M), 26' Wallace (L), 39' Thauvin (M), 52' Rami (M), 83' Milinkovic (L), Njie (M), 88' Strootman (M)
Recupero: 1' pt; 5' st.

LA  PARTITA



SECONDO TEMPO

95' - Triplice fischio! Vince la lazio per 2-1.
94' - Strakosha salva il match! Cross per Njie che apre di piatto al volo da due passi. Strakosha di piede la mette in angolo.
93' - Occasione per Luis Alberto che da solo davanti Pele decide di servire Immobile invece di calciare. Recupera la difesa però.
92' -
Immobile subisce fallo un attacco nei pressi della bandierina. La Lazio cerca di guadagnare minuti.
90' - 5 minuti di recupero.
86' - Finale nervosissimo. Arriva la sanzione anche per Strootman per aver atterrato Milinkovic che ripartiva.
85' - Cartellino giallo anche per Njie.
82' - Milinkovic prende un cartellino giallo abbastanza inutile per aver scaraventato via la palla per un fischio dubbio su un fallo di mano.
81' - Terzo e ultimo cambio per la Lazio: fuori Correa e dentro LuisAlberto.
78' - Cambio per l'Olympique. Fuori Rami, dentro Sarr.
75' - Altro buon uno-due stavolta tra Milinkovic e Correa. Stavolta però è il serbo a concludere troppo debolmente però. Para ancora Pele.
74' - Fallo di Ocampos, che travolge Marusic. Il montenegrino resta a terra per qualche secondo e viene soccorso dai medici biancocelesti.
72' - Fucilata di Immobile da fuori area a mezza altezza. Ancora troppo centrale, respinge il portiere dell'Oympique. 
70' - Occasione Lazio!! Bel fraseggio Correa-Marusic sulla destra. Il serbo scende sul vertice destro dell'area di rigore, rientra mandando a vuoto Luiz Gustavo e fa partire un cross morbido. Immobile salta in terzo tempo e conclude di testa troppo centralmente. Bella parata di Pele.
69
' - Altra sostituzione per la Lazio. Fuori Berisha, dentro Milinkovic-Savic. Cambio anche per l'Olympique: Payet rileva Sanson.
65' - Rischia la Lazio. Strootman riceve palla al centro dell'area e prova a soprendere Strakosha. Il portiere esce e respinge, la palla finisce nel mucchio e un calcione di Thauvin la manda fuori di poco.
63' - La Lazio prova la ripartenza, Correa recupera un pallone sulla fascia e intercetta Immobile. L'attaccante tenta il tiro e prende il palo, ma è in posizione di fuorigioco e l'azione viene annullata dall'arbitro Bezborodov.
60' - Gol dell' Olympique! Leggerezza di Parolo che perde palla proprio davanti alla difesa regalando la palla ai francesi. Thauvin da solo davanti a Strakosha non sbaglia. E' 2-1.
58' -
Ci prova Nije con un tiro a giro abbastanza prevedibile. La blocca Strakosha.
57' - Cambio nella Lazio. Esce Wallace che non sta al meglio, oltre che essere già ammonito, entra Bastos.
54' - Raddoppio della Lazio! Bell'uno-due Correa-Immobile-Correa con l'argentino che apre il destro e batte Pele. E' 2-0 per i biancocelesti che al momento sarebbero virtualmente qualificati ai sedicesimi di finale.
52' -
Terzo giallo per l'Olympique per un fallo tattico di Rami.
49' - Come nel primo tempo, la Lazio lascia l'iniziativa all' Olympique coprendo molto bene le linee di passaggio dei francesi.
45' - Si ricomincia a parti invertite.

PRIMO TEMPO

46' - Vantaggio della Lazio! Lazio bravissima a pressare. Il Marsiglia perde palla, Immobile lancia un campanile in area di rigore francese. Marco Parolo arriva e sovrasta il difensore dell'Olympique e di testa la infila in rete dopo aver toccato il palo. Il primo tempo si chiude con la Lazio in vantaggio.
45' -
Un minuto di recupero.
40' - Recupero sontuoso di Wallace su una ripartenza di Njie. Il brasiliano la mette in fallo laterale con un tackle pulitissimo.
39' - Giallo per Thauvin per proteste dopo un calcio di punizione fischiato a Strootman.
31' - La batte Lopez, ma la respinge la difesa biancoceleste
30' - Wallace entra un po' duramente su Strootman. L'arbitro Bezborodov fischia il fallo. Punizione dai 25 metri per l'Olympique
28' - Interessante verticalizzazione di Luiz Felipe per Berisha che si invola da solo dietro la difesa avversaria. Si alza la bandierina del quarto uomo. E' fuorigioco.
26' - Giallo anche per Wallace. Il difensore viene punito da Bezborodov per un'entrata scomposta su Thauvin. Punizione per l'Olympique. Calcia lo stesso Thauvin. Strakosha respinge con i pugni
24' - E' sempre il Marsiglia a tenere il possesso. La Lazio attendista chiude gli spazi e riparte con l'asse Correa-Immobile.
22' - Calcio di punizione dall'out di destra. Batte Cataldi, la spizza Correa dal primo palo. Troppo lungo il pallone però.
22' - Brutto il fallo di Ocampos su Marusic, che resta a terra dolorante. Punizione per la Lazio e giallo per Ocampos.
19' - Inafferrabile Correa. Soprende la difesa avversaria avanzando verso la porta di Pele. Gustavo cerca di fermarlo, forse commettendo fallo. Correa va a terra e Bezborodov ancora una volta giudica tutto regolare. L'Olimpico non è d'accordo.
18' - Si fa avanti la Lazio, ottimo il tiro di Correa in direzione di Parolo. Il centrocampista cade giù strattonato dal difensore marsigliese. L'arbitro lascia giocare.
12' - Durmisi conquista un prezioso calcio d'angolo per la Lazio. Cataldi non prende bene la mira e la difesa marsigliese respinge.
10' - Ci prova ancora Sakai sulla fascia, riesce a evitare la rimessa dal fondo e la butta in area. Wallace la intercetta e la spazza via.
6' - Gol divorato dall' Olympique! Il primo affondo dei francesi crea un'occasione incredibile. Cross dalla sinistra, doppia spizzata in area di rigore, il pallone finiscetra i piedi di Sakai che da solo davanti Strakosha tira il pallone addosso al portiere.
2
' - Al momento è la Lazio che aspetta non concedendo la profondità e il l'Olympique che gestisce il possesso.
0' - Partiti! La Lazio batte il calcio di inizio con Berisha.


ARTICOLI CORRELATI
Dopo gli scontri a Campo de' Fiori, il raid dei tifosi olandesi a piazza di Spagna: gli incivili deturpano Roma
Visibilmente danneggiata la Barcaccia. Danni anche ad aiuole e alberature. Al lavoro AMA e la Sovrintendenza di Roma
Intervista esclusiva all’ex-portiere della Lazio, Felice Pulici che parla della stagione dei biancocelesti e dei suoi momenti con questa maglia
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
5
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
1
I capitolini vincono a Capo D'Orlando grazie alle triple di Chessa e alla freddezza di Nic Moore nel quarto quarto
2
I giallorossi vanno in vantaggio con Juan Jesus, poi si scatenano nella ripresa: Schick ritrova il gol ed El Shaarawy fa doppietta
3
Luciano Andreotti, sindaco di Grottaferrata, comune capofila di Castelli2020: "Un progetto bello e dalle prospettive interessanti e stimolanti"
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency