Martedì 25 Giugno 2019 ore 12:43
INQUINAMENTO
Frosinone, Da lunedì 12 novembre al via le targhe alterne
Provvedimento in vigore fino al 29 marzo 2019 nelle giornate di lunedì e venerdì in due fasce orarie: 9-13 e 14,30-22,30

Da lunedì 12 novembre a Frosinone scattano le targhe alterne per tentare di limitare lo smog in città. Il provvedimento sarà in vigore fino al 29 marzo 2019 nelle giornate di lunedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14,30 alle ore 22,30. Il lunedì potranno circolare i  veicoli con targa dispari, mentre il venerdì quelli con targa pari.

In deroga potranno sempre circolare i veicoli a basso impatto ambientale elettrici, ibridi, a metano, gpl e diesel dotati di filtro antiparticolato. Le limitazioni alla circolazione non riguardano inoltre veicoli adibiti a pubblici servizi, a servizio di persone invalide e quelli autorizzati per esigenze speciali dalla Polizia Locale.

Sempre dal 12 novembre 2018 al 29 marzo 2019, dal  lunedì  al  venerdì, è  interdetta la circolazione nel centro urbano ai veicoli con massa  massima complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate dalle ore 07,30 alle 14,00 e dalle ore 16,30 alle 18. Dalle ore 07,30 alle 18, invece, il divieto riguarda esclusivamente a Piazza Kambo, dall’ intersezione con Via Monteverdi all'intersezione con Via Puccini.

A partire da lunedì e fino al 31 marzo 2019 sarà obbligatorio anche lo spegnimento dei motori per i veicoli merci durante la fase di carico e scarico e per i veicoli adibiti al trasporto pubblico nei nodi di scambio e nelle aree di sosta.

 

Leggi anche:

Frosinone, 11 novembre domenica ecologica, stop a circolazione veicoli

A1, nebbia tra Valmontone e Frosinone, visibilità ridotta


ARTICOLI CORRELATI
Questi i dati resi noti da Legambiente e Ferrovie dello Stato. A Roma smog 350 volte oltre i limiti
A causa della stabilità meteo si continua a registrare il superamento di PM10 nell'aria oltre i limiti consentiti dalla normativa
Il divieto è previsto per sabato 7 dicembre. Ipotesi targhe alterne per martedì 10 e mercoledì 11
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
E' stata forte la scossa, avvertita anche nei piano terra delle abitazioni. A Colonna segnalate in alcune case del centro, crepe e distacchi di cornicione
2
La tragedia si è consumata intorno alle 2:00, quando il giovane con altri amici ha raggiunto la stazione
3
Inquinamento e diossina, sono ultra nocivi per la nostra salute ma evidentemente essere abituati a incendi di ogni genere, ci lascia quasi indifferenti
4
Il fatto è avvenuto nella mattinata odierna. Al momento si pensa a un cortocircuito
5
“Tale decisione è stata presa sia per motivazioni logistiche, sia per espressa volontà di svolgere le esequie a Rocca di Papa in modo tale da consentire a tutta la cittadinanza di partecipare, come il sindaco avrebbe voluto”
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]