Sabato 17 Agosto 2019 ore 20:08
Possibile Tour, Stefano D'Orazio e Jessica Casula all'Asino che vola
Musica ed emozione a Roma, sul palco de L’Asino che Vola, venerdì 16 novembre, tappa del “Possibile Tour” di Stefano D’Orazio e Jessica Casula

Musica ed emozione a Roma, che accoglie, sul palco de L’Asino che Vola, venerdì 16 novembre, tappa del “Possibile Tour” di Stefano D’Orazio e Jessica Casula. A distanza di due anni dal suo ultimo lavoro artistico, l’ex leader della band che scalò i vertici delle classifiche negli anni 90 con Su e Giù, Solo un Brivido, La ragazza dei Sogni, torna al fianco di Jessica Casula (l’artista romana vincitrice di Sanremo NewTalent nel 2017 con “Sono Libera), con lui interprete del singolo Scappare Via.

Scappare via è una canzone che parla certamente d’amore – spiegano – ma ancora di più delle gabbie nelle quali il sentimento rimane suo malgrado vittima e dalle quali molti di noi vorrebbero scappare per sentirsi liberi di vivere pienamente il proprio amore. “… Scappare via da tutta questa grande e immensa ipocrisia….”. In questo verso si può dire racchiuso tutto il senso del brano che vuole essere, soprattutto, un inno alla libertà di essere e di amare. Un invito a fuggire da tutte quelle sovrastrutture di cui si è prigionieri e che tendono a soffocare la spontaneità del sentimento fino a farlo morire”.

Nato su idea di Nico Battisti (chitarrista storico di Jessica Casula) e rivisitato poi da Stefano D’Orazio e Fabio Lisi, il singolo autoprodotto e arricchito dal video visibile su canale you tube https://www.youtube.com/watch?v=WIC8PGXgd2A) , realizzato da Valter Ceccomarini, segna così l’esordio artistico della coppia uniti da un progetto musicale che fa l’occhietto alle piazza d’Italia..

In scaletta oltre ai migliori successi dei due artisti tanto a cuore al pubblico dei fan, cover dedicate ai più grandi nomi del panorama musicale italiano.

Siamo convinti – commentano - che le nostre personalità, le nostre voci, possano dare molto al pubblico, regalando uno spettacolo carico di quell’energia tipicamente rock, che tanto piace ai nostri fan. Abbiamo deciso di rendere omaggio alla musica d’autore scegliendo i brani simbolo dei più grandi artisti italiani che, a nostro avviso, hanno scritto la storia della nostra musica e dai quali non si può comunque prescindere”.

Ad accompagnarli sul palco per la parte musicale Alessio Freccia alla batteria, Fabio Lisi alla chitarra elettrica, acustica e cori, Nico Battisti alla chitarra elettrica solista, Mauro Conti al basso.

Info e prenotazioni: L’Asino Che Vola - Via Antonio Coppi 12 Roma

Tel – 06/7851563 email: lasinochevola@gmail.com


ARTICOLI CORRELATI
Con Emanuela Tittocchia e Laura Ruocco, ospiti Stefano d’Orazio, Sandro Giacobbe e Fausto Leali
Aperte le selezioni per il concorso che premia la canzone d’autore e romanesca intitolato alla memoria di Franco Califano
Il tour mondiale dei KISS, la storica band americana, fa tappa in Italia con due date sold out
I PIU' LETTI IN SPETTACOLI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Tanti amici invitati alla Limonaia per i 45 anni di Ilfrida Ismolli
2
Dopo una discussione famigliare Giancarlo Magalli viene portato in ospedale perché ha ricevuto "La botta in testa" FOTO
3
Leggendo della morte di Aldo Reggiani... Quando in tv irruppe "La freccia nera"
4
La star internazionale del cinema per adulti testimonial di “Miss Sana e Bella”
5
Lillo & Greg Best of mette in scena un frizzante “varietà” che ripropone tutti cavalli di battaglia della famosa coppia comica
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]