Sabato 18 Gennaio 2020 ore 12:24
ABUSI SULLA EX FIDANZATA
Paliano, romeno condannato a 4 anni di carcere per violenza sessuale
I fatti risalgono allo scorso anno. Il tribunale ha anche inflitto all'uomo, residente a Serrone, l'interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. La difesa presenterà ricorso in appello

Un uomo di 31 anni di origini romene è stato condanna a quattro anni di carcere per violenza sessuale. I fatti risalgono allo scorso anno, quando l'ex fidanzata 38enne denunciò di essere stata vittima di un'aggressione sessuale a Paliano. 


Violenza sessuale in casa e all'interno di un furgone

Dopo aver trascorro una serata con la donna, il 31enne la convinse a seguirlo a casa. Secondo l'accusa, lì si sarebbero cominciate a consumare le violenze, poi proseguite in un furgone dove l'uomo le avrebbe legato le gambe per poi abusarla a più riprese. La donna, che chiese aiuto al suo nuovo compagno, si recò in ospedale a farsi visitare e presentò una denuncia nei confronti dell'uomo, residente a Serrone, poi arrestato dai Carabinieri. 


La condanna a quattro anni di reclusione

In sede processuale il pm Monica Montemerani ha avanzato la richiesta di condanna a quattro anno nei confronti dell'uomo. La difesa, rappresentata dall'avvocato Gabriella Sugamele, ha sostenuto che non ci fosse traccia della violenza subita, che non sarebbe stata riscontrata dai medici. Il tribunale ha inflitto al romeno la pena di quattro anni di reclusione e l'interdizione dai pubblici uffici per cinque anni. La difesa ha annunciato che farà ricorso in appello.


Violenza sulle donne, Bonaccorsi: dati allarmanti

Proprio pochi giorni fa sul tema della violenza di genere l'assessora regionale Lorenza Bonaccorsi ha snocciolato alcuni numeri: "I dati Istat sono allarmanti: il 31, 5% delle donne tra i 16 e i 70 anni ha subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza fisica o sessuale, ma solo il 3,4% delle donne vittime di violenza si è rivolta a un centro antiviolenza".

 

Leggi anche:

Femminicidi: nell'allarme sicurezza, "Prima gli italiani". Leggi i dati

San Lorenzo, presi 2 senegalesi, avrebbero violentato e ucciso Desirée


ARTICOLI CORRELATI
Maria Teresa Ruta e le ingiustizie di genere, soprattutto in Tv
I coniugi sarebbero entrambi sordomuti: l'uomo ha tentato il suicidio ed è ora piantonato
E' bruciato ieri l'ex capannone della Snia in zona Castellaccio tra Anagni e Colleferro
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
2
Il celebre inviato di Striscia la Notizia e il suo cameraman sono stati aggrediti durante un servizio
Data di pubblicazione: 2020-01-12 18:38:22
3
Quattro arresti per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione: in manette anche un italiano che percepiva il Reddito di Cittadinanza
Data di pubblicazione: 2020-01-16 10:48:40
4
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%" Chiude discarica Colleferro, il sindaco: "Lo facciamo per la nostra salute"
Soddisfazione e sollievo del sindaco di Colleferro dopo anni di svantaggi per la salute e il decoro ambientale del comune
Data di pubblicazione: 2020-01-15 09:35:58
5
Quattro componenti della banda ieri sera sono stati arrestati dopo un rocambolesco inseguimento tra le vie della cittadina del litorale sud di Roma
Data di pubblicazione: 2020-01-13 20:56:49
1
Il presidente del gruppo Goia: "Abbiamo creduto nel governo giallo-verde, ora siamo di nuovo spremuti come limoni"
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:30:56
2
I soccorsi sanitari hanno constatato lo schiacciamento degli arti inferiori, disponendo il trasporto attraverso l'eliambulanza al Policlinico Agostino Gemelli di Roma FOTO
Data di pubblicazione: 2020-01-11 19:27:55
3
Poco prima delle 6:00 un’abitazione in via Fontanelle è andata a fuoco, sembrerebbe a causa di un cortocircuito
Data di pubblicazione: 2020-01-01 13:04:10
4
Incidente stradale sulla Strada Statale 4, in cui sono rimaste coinvolte due autovetture
Data di pubblicazione: 2020-01-05 16:03:59
5
I Monti Prenestini sono molto ricchi di biodiversità. Oltre al ritorno del cervo, anche la presenza del gatto selvatico, dato quasi per estinto, è un segnale molto importante
Data di pubblicazione: 2020-01-12 17:50:49
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]