Giovedì 25 Aprile 2019 ore 17:49
GREEN ECONOMY
Regione Lazio: altri 12 milioni per l’agricoltura biologica
La misura si inserisce nel Piano Sviluppo Rurale 2014-2020. Zingaretti:”Incentivare processi sostenibili”

Quasi il cinquanta per cento in più: ai 26 milioni già stanziati in precedenza, per gli incentivi all’agricoltura biologica nel Lazio, la giunta regionale ha deciso di aggiungerne altri 12, portando così il totale a 38. I finanziamenti rientrano nel Piano Sviluppo Rurale 2014-2020 e ha riscosso un massiccio interesse da parte dei coltivatori laziali. Sia quelli che il biologico già lo praticano, sia quelli che stanno valutando l’opportunità di utilizzarlo.

A parlare diffusamente dell’iniziativa, e più in generale della rilevanza di questo metodo di produzione come alternativa agli eccessi della chimica industriale, è il presidente Nicola Zingaretti. "Lo stanziamento guarda alle aziende agricole del nostro territorio che hanno partecipato al bando del 2018 e che vengono incentivate ad adottare tecniche e processi sostenibili dal punto di vista ambientale. Il nostro obiettivo è quello di non escludere nessuno degli agricoltori che hanno fatto domanda e che dunque intendono utilizzare per la prima volta il metodo biologico o continuare a farlo nelle proprie aziende agricole”.

Agricoltura biologica = tutela dell’ambiente

La decisione di incrementare i fondi – prosegue Zingaretti – “si inserisce in una importante accelerazione nelle procedure e nei pagamenti del Psr che ci ha portato a recuperare il gap precedente e a raggiungere il 22% di spesa del Psr 2014-2020, superare ampiamente il target di spesa e raggiungere entro l'anno le performance framework (ossia i livelli di attuazione prefissati, ndr). Tale misura appartiene agli oltre 100 milioni di euro sulla Misura 11 messi in campo con il Piano di Sviluppo rurale 2014-2020, che spingono la Regione Lazio a raggiungere obiettivi strategici sempre più coraggiosi e ambiziosi nell'ambito non solo dell'agricoltura biologica, ma più in generale anche nel settore dello sviluppo rurale del Lazio”.

Sullo stesso registro, come è logico, l'assessore all'Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali, Enrica Onorati. “Con questa delibera – sottolinea – vogliamo premiare gli agricoltori che investono in modelli aziendali e in sistemi di colture più moderne e attente alla tutela dell'ambiente. Siamo convinti che l'agricoltura possa divenire in questo modo anche un presidio a difesa delle bellezze e dei prodotti del nostro territorio e dello straordinario patrimonio ambientale, fattori questi che incidono in maniera rilevante sullo sviluppo economico del territorio e sulla qualità della vita di tutti i cittadini del Lazio. Nelle prossime settimane si sbloccheranno anche le graduatorie della misura 4.1.1”.

Vale a dire, gli “investimenti nelle singole aziende agricole finalizzati al miglioramento delle prestazioni”.

Leggi anche:

Riparte l’allarme vaccini. Ma il Lazio è oltre il 95%

“Bevete meno porcherie, ingrassate di meno”. Si pensa alla “Sugar Tax”

Dove andranno a finire, i rifiuti della Regione Lazio

 


ARTICOLI CORRELATI
In classifica è la quarta regione italiana
Circa trecento studenti protestano e si sono scontrati con le Forze dell'Ordine
I 2 sono stati denunciati in stato di libertà e rilasciati
I PIU' LETTI IN AMBIENTE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
3
AMBIENTE Squalo! Squalo!
Con le spiagge della domenica affollate dai bagnanti torna “l'incubo degli squali” tra avvistamenti veri e presunti
4
Nuova spedizione in Sud Africa del fotografo naturalista Remo Sabatini dedicato al predatore dei mari
5
C’è anche una italiana tra i volontari animalisti arrestati alle isole Faroe mentre prosegue la mattanza dei globicefali
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]