Giovedì 13 Dicembre 2018 ore 11:30
CHAMPIONS LEAGUE
L'AS Roma perde 0-2 col Real ma è comunque qualificata
I giallorossi giocano un ottimo primo tempo ma mollano completamente nella ripresa, cedendo davanti ai blancos nella serata che ha visto celebrare Totti nel pre-partita

Notte di Champions amara per la Roma, che tra le mura amiche perde 0-2 contro i campioni in carica del Real Madrid.
Risultato scontato, si potrebbe pensare, ma non per quello che si è visto in campo: almeno per i primi 45 minuti.
Entrambe le squadre non arrivavano all'incontro di certo nel pieno della loro fiducia: se i giallorossi erano reduci dalla sconfitta a Udine che ha portato non poche polemiche, i "blancos" venivano invece da una sorprendente disfatta con l'Eibar in Liga nonostante il recente cambio d'allenatore che ha portato Solari sulla panchina.
Gli uomini di Di Francesco sono scesi in campo con un'ottima predisposizione al sacrificio e concentrati sul piano partita. Già dopo 6 minuti infatti arriva la prima occasione per i giallorossi, che si vedono negare dall'arbitro un rigore (o punizione dal limite) solare per un fallo di mano di Carvajal su iniziativa di Kolarov dalla sinistra. 
Il Real fa girare il pallone ma non trova spazi, se non con un tiro di Modric che trova lo specchio grazie ad una deviazione, prontamente intuita da Olsen. La Roma invece sembra aver ben chiaro dove attaccare l'avversario, trovando una buona occasione con Schick, ma è al minuto 32 che va vicino al gol, con 3 grandi occasioni nel giro di trenta secondi. Prima Varane sfiora l'autogol da calcio d'angolo, sugli sviluppi del quale Schick va poi a incontrare il miracolo di Courtois che para il tiro dell'attacante ceco: Kolarov raccoglie il pallone allontanato e scaglia una sassata da 30 metri che fa tremare il palo pur non toccandolo.
Poi, al 45' succede l'imponderabile: Schick pressa, Zaniolo recupera palla e serve Ünder che, a 2 metri dalla porta sguarnita, spara in curva, dando l'inizio allo psicodramma. Si va al riposo sullo 0-0.



Il Real Madrid rientra in campo, la Roma no: dopo un minuto di gioco, Fazio di testa consegna il pallone a Bale, che non può sbagliare. E' 0-1.
I giallorossi avrebbero anche l'opportunità di pareggiare subito i conti, ma il tiro di Zaniolo (il migliore nella Roma) viene salvato sulla linea.
Passa un quarto d'ora scarso e arriva il raddoppio del Real: Bale crossa, Benzema fa da torre e Lucas Vazquez appoggia in rete.
La parte restante di gara vede il Real accumulare altre palle-gol per il tris, senza tuttavia riuscire mai a concretizzarle.
Al triplice fischio il risultato è di Roma 0 - 2 Real Madrid.
Per i giallorossi l'unica notizia positiva arriva da Mosca, dove il CSKA ha perso 1-2 con il Viktoria Plzen, concedendo alla Roma la matematica qualificazione con un turno d'anticipo.
Di Francesco e i suoi ragazzi sono comunque attesi da giorni caldi, quelli che precedono la sfida di domenica con l'Inter. Una sconfitta con i neroazzurri dell'ex Luciano Spalletti potrebbe in quel caso costare la panchina a Eusebio Di Francesco, proprio davanti a quel Radja Nainggolan ancora rimpianto dalla tifoseria romanista.



LE FORMAZIONI UFFICIALI
ROMA (4-2-3-1)
: Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Ünder, Zaniolo, El Shaarawy; Schick.
A disp.: Mirante, Karsdorp, Jesus, Marcano, Santon, Coric, Kluivert.
All. Eusebio Di Francesco
Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, M. Llorente, Modric; Vazquez, Benzema, Bale.
A disp.: Casilla, Mariano, Valverde, Asensio, Ceballos, Vinicius, Javi Sanchez.
All. Santiago Solari

LIVE

SECONDO TEMPO
94' - Triplice fischio: Roma 0 - 2 Real Madrid.
93' -
Ammonito Varane per fallo su contrasto aereo.
90' - 4 minuti di recupero.
83' - Ultima sostituzione Real: Asensio prende il posto di Bale.
80' - Altra sostituzione Real: Valverde entra per Modric.
76' - Nel Real entra Mariano Diaz al posto di Benzema.
68' - Crampi per Zaniolo: al suo posto entra Karsdorp, con Florenzi che si sposta sulla trequarti.
64' - Seconda sostituzione per la Roma: dentro Coric, fuori N'Zonzi.
60' - Real vicino al tris con una ripartenza che porta Marcelo al tiro, ma Olsen para.
59' - RADDOPPIO DEL REAL! LUCAS VAZQUEZ! Bale crossa dalla destra, Benzema sul secondo palo fa da torre per Vazquez che appoggia a porta sguarnita. 0-2.
57' -
Iniziativa di Kluivert, che riceve il pallone al limite dell'area, lo sposta e calcia di sinistro: Courtois blocca.
49' - Palla gol per il Real: Bale lanciato in contropiede calcia addosso a Olsen.
48' - Altra grande occasione per la Roma: Zaniolo controlla in area, calcia ma il pallone viene praticamente salvato sulla linea.
46' - REAL IN VANTAGGIO! BALE! Grave errore di Fazio, che di fatto passa la palla a Bale con la testa: il gallese davanti a Olsen non sbaglia. 0-1.
45' -
Il Real dà il via al secondo tempo.

PRIMO TEMPO
45+2' -
Termina il primo tempo.
45+1' - ERRORE CLAMOROSO DI ÜNDER: Zaniolo pressa e recupera palla, la mette in mezzo per Ünder che da due metri a porta vuota spara alto.
45' -
2 minuti di recupero.
42' - Ammonito Zaniolo per aver leggermente allargato il braccio su contrasto aereo: provvedimento probabilmente esagerato, quello preso dall'arbitro.
34' - Kroos con l'interno da lontano, tra le braccia di Olsen.
32' - Tre grandissime palle gol di fila per la Roma: prima Varane sfiora l'autorete su angolo, poi Courtois fa un autenutico miracolo su Schick da 5 metri, infine Kolarov sfiora il palo con un missile da distanza siderale.
30' - Interessante palla di Kolarov dalla sinistra a tagliare il campo per Ünder: Courtois però è bravo e legge in anticipo la traiettoria.
23' - Prima occasione per la Roma, Kolarov crossa dalla trequarti sinistra per Schick che devia di prima ma il tiro è debole e Courtois blocca.
22' - El Shaarawy non ce la fa: entra Kluivert al suo posto.
21' -
Ammonito Modric per un fallo su El Shaarawy in piena ripartenza.
20' - La prima occasione è per il Real, con Modric che arriva a rimorchio e tira di piatto dal limite: il pallone viene deviato ma Olsen si fa trovare pronto.
17' - El Shaarawy rimane a terra dopo essere scivolato in area su una ripartenza della Roma.
15' - Le squadre si studiano.
6' - Clamoroso calcio di rigore negato alla Roma, con un fallo di mano di Carvajal a fermare l'iniziativa di Kolarov sulla sinistra.
4' - Primo calcio d'angolo della gara, per il Real: allontanato dalla difesa giallorossa.
0' - Calcio d'inizio per la Roma.

20:58 - Squadre in campo: risuona l'inno della Champions davanti ai 65mila dello Stadio Olimpico 
20:00 - Inizia la cerimonia per l'ingresso nella Hall of Fame giallorossa di Francesco Totti.



​​​​​​​


ARTICOLI CORRELATI
Isco porta in vantaggio i Blancos, poi la chiudono Bale e Diaz nel secondo tempo
Termina il match con il punteggio di 2-0. Il Real Madrid elimina la Roma e vola ai quarti
Finito il big-match tra Roma e Real Madrid. All'Olimpico decisive le reti di Ronaldo e Jesè
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
5
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
1
Il gol del pari arriva all'ultimo minuto da Saponara
2
Partita iniziata subito male con il gol di Zielinski in avvio, la zona salvezza si allontana
3
I capitolini non riescono quasi mai a prendere il comando della partita, ma notizie positive arrivano dagli altri campi
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency