Acquafondata Acuto Alatri Alvito Amaseno Anagni
Aquino Arce Arnara Arpino Atina Ausonia
Belmonte Castello Boville Ernica Broccostella Campoli Appennino Casalattico Casalvieri
Cassino Castelliri Castelnuovo Parano Castro dei Volsci Castrocielo Ceccano
Ceprano Cervaro Colfelice Colle San Magno Collepardo Coreno Ausonio
Esperia Falvaterra Ferentino Filettino Fiuggi Fontana Liri
Fontechiari Frosinone Fumone Gallinaro Giuliano di Roma Guarcino
Isola del Liri Monte San Giovanni Campano Morolo Paliano Pastena Patrica
Pescosolido Picinisco Pico Piedimonte San Germano Piglio Pignataro Interamna
Pofi Pontecorvo Posta Fibreno Ripi Rocca d'Arce Roccasecca
San Biagio Saracinisco San Donato Val di Comino San Giorgio a Liri San Giovanni Incarico San Vittore del Lazio Sant'Ambrogio sul Garigliano
Sant'Andrea del Garigliano Sant'Apollinare Sant'Elia Fiumerapido Santopadre Serrone Settefrati
Sgurgola Sora Strangolagalli Supino Terelle Torre Cajetani
Torrice Trevi nel Lazio Trivigliano Vallecorsa Vallemaio Vallerotonda
Veroli Vicalvi Vico nel Lazio Villa Latina Villa Santa Lucia Villa Santo Stefano
Viticuso
Mercoledì 20 Marzo 2019 ore 18:38
SANITA' LAZIO
Ariccia, inaugurato il Nuovo Ospedale dei Castelli. I primi ricoveri
"L’ospedale da oggi è entrato a pieno titolo nella rete dell’emergenza del servizio sanitario regionale”

E' stato inaugurato questa mattina il Nuovo Ospedale dei Castelli in località Fontana di Papa, nel territorio comunale di Ariccia. La struttura ospita al momento 137 posti letto che dovrebbero arrivare a 342 entro pochi mesi. Dotato di un parcheggio esterno con oltre 700 posti auto. Il costo dell'opera ospedaliera è stato di circa 140 milioni di euro, tutti a carico della Regione Lazio.

E’ giunto alle ore 14.30 il primo paziente trasportato dall’Ares 118 nel nuovo Ospedale dei Castelli. Si tratta di un codice giallo a seguito di un incidente stradale avvenuto nelle vicinanze di Castel Gandolfo. Nella giornata odierna sono stati effettuati i primi ricoveri e il Pronto soccorso ha effettuato 30 accessi di pazienti che hanno raggiunto la struttura con mezzi privati e con una bassa complessità. L’ospedale pertanto da oggi è entrato a pieno titolo nella rete dell’emergenza del servizio sanitario regionale”, ha comunicato in una nota l’Assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato. (Foto di repertorio)

 


ARTICOLI CORRELATI
L'assessore Alessio D'Amato: "Una scelta che riduce la burocrazia senza abbassare i livelli della prevenzione"
"Auspichiamo che il Ministero della Salute valuti al più presto di farlo rientrare tra i necessari anche per accedere a scuola"
Alcune persone hanno dovuto raggiungere la struttura a piedi
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
2
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
3
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
4
E' bruciato ieri l'ex capannone della Snia in zona Castellaccio tra Anagni e Colleferro
5
Lo afferma Giuseppe Di Bella, riferendosi ai casi di neoplasie in cui sono esaurite le possibilità chirurgiche
1
Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia di Stato, con l’ausilio di un elicottero in azione
2
Per oggi previsto tempo variabile con cieli nuvolosi o molto nuvolosi e isolate precipitazioni
3
Le previsioni meteo prevedono giornata stabile con cieli poco o parzialmente nuvolosi
1
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
4
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]