Lunedì 24 Giugno 2019 ore 23:32
TROMBA D'ARIA
Maltempo, a Pontinia si contano i danni
Il Comune ha inviato un report alla Regione Lazio: la cifra si aggira sui due milioni di euro, senza prendere in considerazione gli allagamenti di novembre

Circa due milioni di euro: è questa la cifra a cui ammontano i danni provocati dalla tromba d'aria che a fine ottobre colpì il territorio di Pontinia. Nei giorni scorsi il Comune ha inviato un report alla Regione Lazio in cui sono calcolate le cifre riguardanti le istanze dei privati, le stime per le riparazioni necessarie alle aziende e i soldi che dovranno essere investiti dall'amministrazione comunale per il palazzetto dello sport e il cimitero.


Pontinia, circa due milioni di danni provocati dal maltempo di fine ottobre

Secondo il vicesindaco di Pontinia Patrizia Sperlonga, la cifra riportata nella comunicazione inviata alla Regione è probabilmente sottostimata, in quanto molti danneggiati potrebbero non essere venuti a conoscenza dell'adempimento. Il Comune, pertanto, si riserva di integrare la documentazione già inviata qualora dovesse pervenire ulteriore documentazione a stretto giro.


Maltempo a Pontinia, la tromba d'aria di fine ottobre ha provocato circa due milioni di danni

La quantificazione dei danni riguarda esclusivamente le conseguenze della tromba d'aria del 29 ottobre. I danni dovuti all'ondata di maltempo di novembre, che ha provocato consistenti allagamenti sia nel centro urbano che in campagna, sono invece ancora da quantificare.

 

Leggi anche:

Tripodi: Finalmente Regione Lazio batte un colpo per provincia Latina

Pontinia, ragazza perde controllo della sua auto e finisce contro albero


ARTICOLI CORRELATI
Il sindaco Sanna era stato criticato per avere preventivamente fatto abbattere 6 grandi piante proprio nella zona per evitare casi come questo
Il vento ha spazzato via gli oggetti di un mercato rionale. Segnalati alcuni alberi caduti in varie zone della città
Violento temporale notturno, a distanza di poche ore altro intenso episodio in mattinata. Grandi disagi, soprattutto in zona ovest
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
E' stata forte la scossa, avvertita anche nei piano terra delle abitazioni. A Colonna segnalate in alcune case del centro, crepe e distacchi di cornicione
2
La tragedia si è consumata intorno alle 2:00, quando il giovane con altri amici ha raggiunto la stazione
3
Il fatto è avvenuto nella mattinata odierna. Al momento si pensa a un cortocircuito
4
Inquinamento e diossina, sono ultra nocivi per la nostra salute ma evidentemente essere abituati a incendi di ogni genere, ci lascia quasi indifferenti
5
“Tale decisione è stata presa sia per motivazioni logistiche, sia per espressa volontà di svolgere le esequie a Rocca di Papa in modo tale da consentire a tutta la cittadinanza di partecipare, come il sindaco avrebbe voluto”
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]