Domenica 17 Novembre 2019 ore 05:38
BASKET
La Virtus Roma ritrova Moore e sorriso: vittoria ad Agrigento per 83-87
Il play americano guida i capitolini con una prestazione fenomenale

La Virtus Roma sbanca Agrigento grazie a un fenomenale Nic Moore nella dodicesima giornata del girone d'andata. Altra gara difficile per gli uomini di Piero Bucchi che venivano dalle sconfitte con Rieti e Siena, ma che sono ancora in vetta alla classifica. Agrigento rimane invece a quota 14 punti e fallisce il tentativo di aggancio.
Per Roma dunque vittoria fondamentale, per la classifica e per onorare la memoria di Pier Carlo Zini, storico tifoso virtussino scomparso in settimana.
La Virtus, guidata dagli americani Moore (34 punti per 45 di valutazione) e Sims (17 punti e 15 rimbalzi), ha sempre condotto la gara, rimanendo sempre in vantaggio, eccezion fatta per un sorpasso da parte di Agrigento nel terzo quarto, durato un'azione.

IL TABELLINO
Agrigento - Virtus Roma: 83-87 (16-24, 27-25; 19-16, 21-22)
Agrigento: 
M Rinnovabili Agrigento: Dimitri Sousa 20 (4/5, 2/5), Jalen Cannon 19 (6/8, 1/2), Simone Pepe 15 (1/1, 3/10), Lorenzo Ambrosin 13 (2/3, 3/5), Amir Bell 11 (3/6, 1/3), Edoardo Fontana 5 (2/5, 0/3), Giacomo Zilli 0 (0/1, 0/0), Tommaso Guariglia 0 (0/1, 0/2), Marco Evangelisti 0 (0/0, 0/1), Giuseppe Cuffaro 0 (0/0, 0/0), Paolo Nicoloso 0 (0/0, 0/0), Paolo Trupia 0 (0/0, 0/0)
Virtus Roma: Nic Moore 34 (5/6, 5/8), Henry Sims 17 (6/13, 0/0), Tommaso Baldasso 12 (2/3, 2/3), Daniele Sandri 9 (3/4, 0/0), Marco Santiangeli 4 (2/3, 0/2), Amar Alibegovic 4 (2/3, 0/1), Aristide Landi 3 (0/0, 1/5), Andrea Saccaggi 3 (0/1, 1/1), Massimo Chessa 1 (0/0, 0/4), Edoardo Lucarelli 0 (0/0, 0/0)

MVP: Nic Moore

PRIMO QUARTO
Roma scende in campo con Moore, Santiangeli, Sandri, Alibegovic e Sims. 
Inizia bene Nic Moore, che mette a segno un palleggio-arresto-e-tiro dalla media (0-2), poi il canestro con fallo di Sandri, che converte per il 2-5. Dopo il canestro da 2 di Ambrosin, altro canestro con fallo per Roma con Sims dopo rimbalzo in attacco (4-8), poi la tripla di Ambrosin (7-8). Mini-parziale per la Virtus: prima Santiangeli in entrata, poi Moore da 3 (7-13). Ambrosin trascina i padroni di casa: tripla del 12-15, poi il 2/2 di Sandri (12-17).
Fa il suo ingresso in campo Aristide Landi, che indossa una maschera protettiva a seguito della rottura del setto nasale rimediata in allenamento.
Sims prima in post basso, poi dalla lunetta (16-22). Un canestro di Moore chiude il primo quarto sul 16-24 per la Virtus Roma.

SECONDO QUARTO

Le squadre rientrano aggressive: Agrigento trova la tripla di Pepe e il canestro di Sousa, Roma risponde con la schiacciata di Alibegovic e le triple di Moore e Saccaggi (21-32). Agrigento chiama timeout sul -11: ne esce bene e trova un controparziale di 8-0 che la porta sul 28-32.
Timeout Virtus Roma.
Tripla di Ambrosin: parziale aperto di 10-0 (31-32). Baldasso fa 2/2 dalla lunetta e dà respiro a Roma (31-34), poi Sandri in entrata (34-36).
Botta e risposta da 3 tra Baldasso e Sousa, poi Sims dalla media (40-43).
Timeout Virtus Roma.
Fallo tecnico comminato a Sousa: Moore segna il libero, poi Baldasso da 2 (40-46). Tripla di Pepe (43-46), Moore risponde con la stessa moneta (43-49). 
Termina il secondo quarto: Agrigento 43 - 49 Virtus Roma. Top scorer: Sousa per Agrigento con 12 punti, Moore per Roma con 16.

TERZO QUARTO
Roma rientra con il quintetto iniziale.
1/2 ai liberi per Sousa (44-49). Ancora Sousa, stavolta in contropiede (46-49). Roma muove il tabellino con Moore dalla media (46-51). Fontana segna e subisce il fallo, poi converte il libero (49-51). Cannon da 2 impatta sul 51-51.
Timeout Virtus Roma.
Primo vantaggio per Agrigento con un libero di Pepe (52-51), poi Sims ribadisce il vantaggio (52-53). Sandri vola in contropiede (52-55).
Timeout Agrigento.
Liberi di Moore, poi Cannon da due col fallo (56-59). Sims su assist di Moore, poi Cannon segna ancora col fallo (59-61).
Sims fa 2/2 ai liberi, Pepe 3/3 (62-63).
Moore in entrata chiude il terzo quarto sul 62-65.

QUARTO QUARTO

Alibegovic per il 62-67. Cannon ancora dalla lunetta, poi tripla di Moore dal palleggio (64-70). Altra tripla, stavolta Landi! (64-73)
Timeout Agrigento.
Sims da 2, poi Ambrosin da 3 (67-75). Baldasso perde palla, Ambrosin appoggia in contropiede (69-75).
Timeout Virtus Roma.
Chessa ruba palla, Baldasso in entrata (69-77), poi Bell da 3 (72-77). Tripla di Nic Moore! (73-80). Baldasso da 3 (73-83). Moore fa 2/2 dalla lunetta (73-85). Sousa segna col fallo e converte il libero (76-85). Altro libero di Sousa, poi la tripla di Cannon (80-85).
Doppio fallo tecnico: puniti Moore e Pepe, che si sono scambiati qualche parola di troppo.
Moore fa 2/2 dalla lunetta dopo un brutto fallo di Pepe (80-87).
Timeout Agrigento: tripla di Pepe (83-87).
Timeout Virtus Roma.
Suona la sirena: vince la Virtus! Agrigento 83 - 87 Virtus Roma.


ARTICOLI CORRELATI
In diretta dal Palazzo dello Sport di Roma per il derby laziale, con i capitolini in cerca dell'ottava vittoria consecutiva
I ragazzi di Piero Bucchi vincono tra le mura amiche e la promozione si fa sempre più vicina
I capitolini vincono a Capo D'Orlando grazie alle triple di Chessa e alla freddezza di Nic Moore nel quarto quarto
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Partita ricca di emozioni all'Olimpico tra Lazio e Lecce. I ragazzi di Inzaghi giocano bene e battono l'ex Liverani
Data di pubblicazione: 2019-11-10 15:13:08
2
Vittoria pesantissima per i capitolini, usciti trionfanti contro una delle concorrenti alla salvezza
Data di pubblicazione: 2019-11-10 19:25:39
3
I giallorossi probabilmente pagano le fatiche europee e buttano via una partita sulla carta facile
Data di pubblicazione: 2019-11-10 21:21:53
4
I capitolini passano in vantaggio con Zaniolo, poi Kolarov sbaglia dal dischetto. Nella ripresa, Veretout segna su rigore e Milik accorcia
Data di pubblicazione: 2019-11-02 17:04:07
5
I capitolini, quasi mai in partita, cadono a Sassari in una gara senza storia
Data di pubblicazione: 2019-11-02 22:33:13
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]