Martedì 25 Giugno 2019 ore 11:35
PROGRAMMA ELETTORALE RISPETTATO
Carpineto Romano, intervista di fine anno al Sindaco Matteo Battisti
Cosa è stato fatto in questo anno e cosa è stato fatto durante il governo guidato da Matteo Battisti

Siamo arrivati alla fine di un nuovo anno: il 2018. Insieme al Sindaco di Carpineto Romano, Matteo Battisti, facciamo un breve riepilogo di quello che è stato l'anno di Carpineto. Un Comune che sotto l'aspetto della cultura e lo spettacolo è vivo tutto l'anno, a febbraio con la sagra del tartufo, l'estate Carpinetana , la sagra della castagna ,la stagione teatrale. “Sia dal punto di vista culturale che sociale ci riteniamo una comunità fortunata perché riusciamo a tenerla viva grazie alle iniziative che si svolgono e vengono svolte insieme ai nostri concittadini, sia dal punto di vista della cultura con tante associazioni culturali, che hanno voglia di mettersi in gioco, sia dal punto di vista sociale. Anche dal punto di vista sportivo, perché Carpineto ha un impianto sportivo importante dove operano tante associazioni, dal calcio, alla pallavolo, al tennis, diverse arti marziali tra le quali judo e muai thai: sono impianti sportivi importanti che abbiamo anche quest'anno valorizzato con il restauro completo dei due campi da tennis, la tensostruttura è stata completamente sistemata, abbiamo sistemato il campo di calcio, per poter dare dei servizi ai nostri cittadini e per farli avvicinare allo sport, per trasmettergli la passione e farli crescere con i valori dello sport”.

Il primo cittadino aggiunge: “Si aggiungo anche dei servizi alla persona che vanno dall'asilo nido il quale è partito cinque anni fa come una scommessa ed adesso ci sono ben venticinque bambini iscritti, alla mensa scolastica, allo sport scolastico, la biblioteca comunale, essi sono il fiore all'occhiello di tutta l'amministrazione. Sono iniziati i lavori per ristrutturare le palestre delle scuole, sia dove c'è la scuola media che nella scuola elementare dell'infanzia e del nido. Ci sono una serie di infrastrutture come, l'apertura dell'ascensore, la piazza sopra l'ascensore. Inizieranno a breve i lavori sul corso principale di via Giacomo Matteotti per ristrutturare sia i marciapiedi che la strada stessa, questo conclude un ciclo di progetti sulle opere pubbliche dove, abbiamo pensato, progettato, e portato a termine”.

Il Sindaco Matteo Battisti prosegue: “Importantissimo l'Auditorium per la stagione teatrale che è partita, e stiamo cercando di riportare il grande teatro nella città di Carpineto, dove una comunità piccola come la nostra ha una stagione teatrale programmata con attori di rilievo nazionale: stagione importante con dei prezzi soddisfacenti. Adesso l'impegno per la fine della legislatura sarà rivolto per il risanamento dei rifiuti: Lazio Ambiente l'unica ferita. In questi giorni siamo arrivati alla fine del percorso per quanto riguarda la costituzione del consorzio Minerva con la nomina degli organi sociali. A breve si partirà con questa nuova organizzazione e partirà quella che sarà la raccolta differenziata dei rifiuti. Penso che i cittadini di Carpineto coglieranno questa sfida, che noi insieme a loro affronteremo”.

“Abbiamo avuto anche risultati importanti per quanto riguarda i bovini selvatici: con un protocollo del Ministero della salute ,Ministero degli interni, Prefettura e tutti quanti gli Enti della Provincia, sappiamo come intervenire. C'è voluto del tempo, ma negli ultimi due mesi abbiamo catturato 40 bovini: un risultato importante. Abbiamo fatto lavori nei giardini, nei parchi, avendo una maggiore attenzione: è importante per i bambini di Carpineto poter avere a disposizione degli spazi aperti. Parchi e giardini videosorvegliati per prevenire gli atti vandalici; telecamere posizionate anche in diversi punti del Comune per garantire un paese sicuro. Grazie a contributi europei a breve inizieranno i lavori per il risparmio energetico: verrà risistemata tutta la sede del comune e la piazzetta davanti al Comune, il monumento” ha aggiunto il Sindaco.

“Cerchiamo di fare il possibile: la cosa più importante per chi fa l'Amministratore nei Comuni come il nostro è quella di mettersi a disposizione dei cittadini, per loro dobbiamo essere un punto di riferimento”. In merito alle prossime elezioni amministrative, maggio 219, Matteo Battisti dichiara: “Con i Democratici per Carpineto abbiamo fatto un'assemblea pubblica e la cosa che mi ha impressionato particolarmente è stata la partecipazione: far partecipare tanta gente di domenica ad una settimana dal Natale. Abbiamo aperto il cammino verso il 2019. Sono soddisfatto dell’operato della mia Amministrazione: ciò che avevamo messo nel programma elettorale è stato rispettato e realizzato. La riflessione inizia da qui: programmiamo il futuro su basi solide. L’intento è quello di continuare a cercare nuove sfide per Carpineto e per tutti i carpinetani”.

Il Sindaco augura buon Natale e Felice Anno nuovo: “Il mio augurio è che il Natale sia portatore di affetti e di valori ritrovati, di momenti di pace e serenità. Un augurio particolare voglio rivolgerlo a tutti coloro che devono affrontare situazioni di disagio, quali la malattia, la disoccupazione, l’emarginazione, la lontananza dagli affetti, la solitudine. Un augurio va anche agli anziani della nostra comunità, custodi di una memoria storica che è insegnamento di vita. Senza dimenticarmi dei nostri concittadini residenti all’estero anche loro custodi della nostra cultura nel mondo. Infine spero che il Natale ci dia la spinta nel costruire relazioni umane capaci di rendere più fraterna e serena la convivenza civile ma soprattutto sia l’occasione per guardarci dentro”.

LEGGI ANCHE:

Artena, la storia di una mamma che non vede il figlio da quattro anni

Immigrazione: arriva il Global Compact e non è obbligatorio. Per ora


ARTICOLI CORRELATI
Il titolare di un'officina meccanica in via delle Api, zona Tor Sapienza, si è ucciso per le tasse
Un bovino selvatico ha rincorso e spaventato le persone che passeggiavano nel centro della cittadina Lepina
Noemi Campagna: “La sagra del tartufo nero pregiato è un'occasione per presentare ai turisti i nostri prodotti gastronomici e le meraviglie natutalistiche e architettoniche della città”
I PIU' LETTI IN INTERVISTE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Sono venuta a lavorare a Roma per pagare le cure di mio figlio. La vita in strada è un incubo, ma presto ne verrò fuori"
2
A "Un Giorno Speciale" su Radio Radio vivace scambio di vedute sulla caccia. Tozzi: "I cacciatori sono dei poveracci"
3
L’abitante delle zone colpite dal sisma ha portato alla luce cose impensabili, inimmaginabili
4
Al Quotidiano del Lazio il giornalista racconta la sua triste esperienza, descritta nel libro "Ho ucciso il Cane Nero"
5
Mario Tozzi: “Chi fa il rabdomante per lavoro è un imbroglione e chi si affida a un imbroglione è un cretino”
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]