Sabato 20 Luglio 2019 ore 17:45
DOCU-FILM
Esce il film inchiesta: "Metodo Di Bella, 20 anni dopo (1997-2017)"
Il film è frutto di un’indagine di oltre 4 anni sul Metodo Di Bella, senza preconcetti, condizionamenti o secondi fini

Vorrei informare tutti i lettori che è stato realizzato da una produzione indipendente straniera, un film–documentario dal titolo "Metodo Di Bella - 20 anni dopo (1997-2017)", attualmente realizzato solo in lingua Italiana. Il documentario è composto da 10 parti per un totale di oltre 6 ore. Questo è il link relativo alla pagina ufficiale, ove sono presenti tutti i vari link per la visione completa del film. Per la realizzazione di quest’opera è stata condotta un’indagine di oltre 4 anni sul Metodo Di Bella, senza preconcetti, condizionamenti o secondi fini, ma volta solo all’accertamento della verità. Non viene espresso alcun giudizio, o parere, o pretesa validazione della scientificità o efficacia del MDB, bensì è stato condotto dall’ufficio legale del produttore del film, uno studio approfondito, documentato con registrazione degli atti tramite data certa, con validitá legale, verifica dei dati scientifici e clinici, tramite validazione incrociata e confronto tra le banche dati internazionali e i documenti originali relativi alla sperimentazione effettuata dall’Istituto Superiore di Sanità nel 1998. E’ stato dato ampio spazio al  parere e alle considerazioni di note personalità della comunità scientifica, della ricerca e dell’oncologia.

Metodo Di Bella, il racconto dei pazienti

La parte sicuramente più significativa è la testimonianza di 16 pazienti che riferiscono le loro esperienze con MDB e che su richiesta del produttore, hanno presentato l’intera documentazione originale del loro decorso clinico, dall’insorgenza della malattia alla guarigione, con cartelle cliniche, referti di indagini ematochimiche e strumentali, esami istologici e immunoistochimici, tutti verificati e certificati, da parte dell’ufficio legale dell’ente straniero produttore del film, ove operano giuristi esperti in diritto internazionale, con particolare attenzione al rispetto delle norme sulla protezione dei dati personali di ogni singolo paziente. Risulta che l’intero studio è composto da un totale di oltre 160.000 files (documenti digitali). I pazienti, ricontattati dopo 3 anni, hanno confermato le loro condizioni di salute e di guarigione, documentandole con relazioni mediche  legalmente certificate e registrate dall’ufficio legale del produttore del film.

Distribuzione: Livello Internazionale - Gratuita a tempo illimitato ed esclusivamente su canale VIMEO del produttore

Termini di distribuzione: Vietata la pubblicazione anche parziale su Youtube

* Dott. Giuseppe Di Bella, figlio del Prof. Luigi Di Bella e promotore della terapia anticancro denominata Mdb (Multiterapia Di Bella).

Leggi anche:

Metodo Di Bella: il mondo ne riconosce il valore ma non cita la fonte

Metodo Di Bella: pregiudizi da sfatare nella prevenzione dei tumori

Fondazione Di Bella per migliorare la prognosi del tumore alla mammella


ARTICOLI CORRELATI
La manifestazione di domenica 23 settembre a Bologna è stata censurata dalla stampa mainstream
"Sono in corso prove generali di dittatura, con censura delle manifestazioni di dissenso dei cittadini contro l’atteggiamento autoritario del governo"
Le pubblicazioni sul MDB su 773 casi di patologie neoplastiche, documentano i risultati nella terapia dei tumori
I PIU' LETTI IN SALUTE E BENESSERE I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La remissione completa e stabile di tumori della mammella e della prostata senza intervento chirurgico, chemio o radio
2
L’unica misura realmente efficace per contenere l’inarrestabile diffusione del cancro, è la prevenzione farmacologica
3
Il caso clinico: Un bimbo presenta alla nascita una neoformazione di 6 cm all’arto inferiore destro, asportata dopo soli 12 giorni di vita
4
Il ruolo cancerogeno svolto da fattori ambientali è sempre più rilevante
5
In 3 mesi con la cura Di Bella una riduzione della massa tumorale di oltre il 50%, dato certificato e firmato da un oncologo che consiglia il proseguimento del MDB
1
"Ho pubblicato il libro sulla prevenzione dei tumori per documentare la validità della prevenzione e cura del Metodo Di Bella"
2
Molto spesso, si finisce per trascurare la propria pelle che nel corso del tempo può mostrare segni di cedimento
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]