Giovedì 17 Gennaio 2019 ore 18:56
CALCIOMERCATO
La Fiorentina annuncia il colpo Muriel. Il Milan ora punta Gabbiadini
Bologna vicino a Soriano e Sansone. La Roma ha nel mirino Dedoncker. Lazio tentazione Filipe Luis

Addetti ai lavori in piena attività per la sessione invernale del mercato che si chiuderà alle ore 20:00 del 31 Gennaio. Il primo colpo è della Fiorentina che ufficializza l’arrivo dell’attaccante colombiano Luis Muriel dal Siviglia. Muriel, 27 anni, ex Lecce, Udinese e Samp, arriva con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato intorno a 13 milioni di euro. Il club viola ha battuto la concorrenza del Milan (Muriel si era promesso in anticipo e ha così mantenuto la parola data al Ds Corvino). Slittano da mercoledì a giovedì le visite mediche di Muriel a Firenze, a causa di ritardi aerei con la Colombia.  

Milan, dal 3 Gennaio pronto Paquetà

Perso Muriel, il Milan deve predisporre altre soluzioni per l’attacco, facendo attenzione comunque ai parametri del Fari Play finanziario, ovvero non sono ammesse spese pazze ma solo prestiti con diritto/obbligo di riscatto. Crescono le quotazioni di Gabbiadini, ora al Southampton. Il club inglese è contrario al prestito, ma accetterebbe la formula di un pagamento dilazionato del cartellino (poco più di 10 milioni). Per il centrocampo resta caldo il nome di Sensi del Sassuolo. Intanto c’è Paquetà. Altri possibili arrivi in rossonero Veloso (al Genoa tornerebbe Bertolacci) mentre Borini è vicino allo Shenzhen.

Il baby Todibo nel mirino della Juventus

Il baby Todibo, che ha rifiutato di firmare il primo contratto da professionista col Tolosa e quindi a fine giugno sarà libero, potrebbe essere il primo colpo della Juventus. Il Ds Paratici è pronto a versare un indennizzo per tesserare a gennaio il difensore. Poi in ottica fine stagione Ramsey (Arsenal), Isco (Real Madrid) e De Ligt (Ajax). Il Bologna punta sul Villareal per avere Sansone e Soriano (via Tornio); in difesa fari puntati su Ogbonna (West Ham). Il sogno è Montolivo (Milan). Cagliari ha nel mirino Birsa (Chievo) per sostituire l’infortunato Castro. Parma lavora per Rog (Napoli), Edera (Torino).

Sassuolo vicino a Caceres della Lazio

L’Inter, a meno di inattese partenze, non si muoverà a gennaio, lavorando in prospettiva giugno. I nerazzurri, oltre ai riscatti di Politano, Vrsaljko e Keita, e ai diritti di recompra per Radu (Genoa), Odgaard (Sassuolo), puntano Godin (Atletico Madrid) e Kroos (Real Madrid). La Roma ha nel mirino Dendoncker (Wolves) e Weigl (Borussia Dortmund). Marcano potrebbe finire al Siviglia. Sassuolo potrebbe prendere Caceres (Lazio). Il Frosinone non si arrende e per tentare l’impresa cerca Zukanovic (Genoa), Polenta (svincolato) e Cataldi (Lazio). Samp sogna il ritorno di Schick (Roma) che si allontana. Idea Traorè (Empoli).

Possibile scambio Paloschi – Stepinski

La Lazio è alla ricerca di un esterno destro: nel mirino Donati (Magonza) e Laxalt (Milan). Tentazione Filipe Luis (in scadenza Atletico Madrid). L’Empoli vuole Ranocchia (Inter), Kownachi (Samp). Due obiettivi per la Spal: un portiere (Viviano dallo Sporting Lisbona) e un attaccante (Stepinski dal Chievo, che potrebbe avere in cambio Paloschi). Il Napoli, se dovesse cedere Rog e Diawara, potrebbe rilevare dal Boca Juniors il baby Almendra. Difficile l’arrivo di Koamè (Genoa). Due gli obiettivi dei grifoni rimodellati da Prandelli: Bertolacci (Milan), Barreca (Monaco). Già preso il portiere Jandrei (Chapecoense).

LEGGI ANCHE:

Bollettino meteo mercoledì 2 Gennaio: al via una intensa fase fredda

Il discorso di Mattarella: l’Italia dal calduccio del Quirinale


ARTICOLI CORRELATI
Muriel-Fiorentina primo colpo di mercato. Il Milan punta su Gabbiadini e Fernandes
La Lazio si prepara a salutare diversi calciatori e la società sta valutando i possibili sostituti da mettere a disposizione di Inzaghi
La Roma sta lavorando molto al calciomercato grazie al supporto del nuovo direttore sportivo Monchi
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
2
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
3
Stasera torna il Derby del Cuore. Attori, cantanti e calciatori di Roma e Lazio si sfidano per solidarietà
4
Arriva il fischio finale, finisce in pareggio la grande sfida al San Paolo. Il Napoli è più tambureggiante in attacco, ma non trova il gol
5
Il giocatore era rientrato dal Pescara, che ha acquistato la metà di Caprari
1
Tutti gli affari ufficiali del mercato di riparazione iniziato giovedì 3 gennaio, che si chiuderà alle ore 20:00 di giovedì 31 gennaio
2
Paska agente del ceco: “Abbiamo ricevuto delle offerte importanti da Inghilterra, Germania, Spagna e Italia”
3
I giallorossi volano ai quarti, dove incontreranno la Fiorentina
4
Allegri: "L'obiettivo è vincere tutto". Gattuso: "Voglio godermi questa Supercoppa italiana"
5
Il Parma continua a lavorare per Stepinski. La Juventus segue Emerson Palmieri del Chelsea
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]
EDitt | Web Agency