Mercoledì 21 Agosto 2019 ore 19:53
Vis Artena batte Aprilia 2 a 1. Gol di Crescenzo e Tozzi VIDEO
La Vis Artena vince in casa dell'Aprilia la prima partita del girone di ritorno e sale a quota 29 punti

Aprilia (4-4-2): Saglietti, Vitolo, Vasco (60’ De Sousa), Rosania, Bosi, Olivera, Telloni, La Penna, Luciani, Titone (74’ Russo), Montella. A disposizione: Manasse, Sossai, Patti, Mastromattei, Oriano, Vespa, Rocchino. Allenatore: Vincenzo Feola.

Vis Artena (4-3-3): Rausa, Pizza, Pompei, Tarantino, Sabelli, Palombi, Pagliaroli, Crescenzo (73’ Binaco), Tozzi, Panella, Origlia (88’ Alario). A disposizione: Scaramuzzino, Vergine, Facchini, Austoni, Persichini, Cristini, Cuscianna. Allenatore: Francesco Punzi.

Arbitro: Alessandro Cutrufo di Catanaia; Assistenti: Gilberto Larghezza di Mestre, Sergio Balbo di Caserta.

Marcatori: 8’ Titone (A); 41’ Crescenzo (r), 86’ Tozzi (V).

Ammoniti: Vitolo, Vasco, Rosania, Bosi, Tellone (A); Palombi (V).

Recupero: 1’ pt; 3’ st.

Note: Buona la prima nel 2019 rossoverde. La Vis Artena torna alla vittoria: 2 a 1 in casa dell’Aprilia Racing. Allo stadio Quinto Ricci di Aprilia la squadra del Presidente Roberto Matrigiani va sotto, soffre, lotta, pareggia e poi va a vincere la partita. Punzi schiera il solito 4-3-3 con i soliti Pagliaroli e Origlia incontenibili sugli esterni. Aprilia che trova il gol del vantaggio con Titone all’ottavo minuto, bravo a colpire di testa il cross proveniente dalla destra. La Vis non ci sta e prova subito a pareggiare i conti, ma i biancocelesti di Feola sono bravi a chiudersi in difesa e a ripartire in contropiede. Bravo Rausa in un paio di occasioni a tu per tu. Al 41’ arriva il pareggio: Pagliaroli entra in area e viene atterrato, calcio di rigore; dal dischetto Daniele Crescenzo non sbaglia. Efficace intervento dell’estremo difensore della Vis Artena a inizio ripresa. Seconda frazione di gioco senza grandi emozioni e proprio quando sembrava che la partita finisse in parità Pagliaroli mette dentro area una palla che Tozzi, di testa, spinge in rete. 2 a 1 e tre punti fondamentali per la corsa alla salvezza per la Vis Artena.

Nel video la rete del pareggio siglata su calcio di rigore da Daniele Crescenzo.

LEGGI ANCHE:

Bollettino meteo domenica 6 Gennaio: tempo stabile. Cieli poco nuvolosi

Milan, stampa inglese sicura: Morata in arrivo, Higuain al Chelsea


ARTICOLI CORRELATI
Le reti: al 21’ Palombi, direttamente da calcio d’anglo; al 53’ il neo acquisto Tozzi
Panella e Crescenzo rispondono a Floris e Quatrana
Vittoria meritata per gli uomini di Punzi. Vis Artena che sale a 12 punti in classifica
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Altra prestazione convincente del Frosinone, passaggio del turno in tasca. Lunedì sera il via al campionato
Data di pubblicazione: 2019-08-19 13:13:57
2
Il difensore argentino ha firmato un prolungamento contrattuale
Data di pubblicazione: 2019-08-20 14:57:38
3
Il terzino ex Torino svolgerà a breve le visite mediche, in uscita Santon
Data di pubblicazione: 2019-08-20 14:46:34
4
Grande entusiasmo al PalaTellene per l'amichevole della Virtus nonostante le numerose assenze
Data di pubblicazione: 2019-08-19 12:49:50
1
Il club capitolino ha presentato la nuova campagna abbonamenti, quella del ritorno in Serie A, che partirà il 12 agosto
Data di pubblicazione: 2019-08-07 11:12:06
2
Il ds Spinelli va a pescare dal roster dei campioni in carica di Venezia e raggiunge l'accordo con la guardia ceca
Data di pubblicazione: 2019-08-03 15:21:46
3
Da Trigoria vogliono provare a chiudere un affare che sarebbe il più importante della storia romanista
Data di pubblicazione: 2019-08-11 17:59:27
4
Nel primo tempo i gol di Perotti e di un grande Dzeko: decisivo l'errore di Marcelo dal dischetto
Data di pubblicazione: 2019-08-11 23:47:09
5
Ottima prestazione del Frosinone che travolge la Carrarese, contento mister Nesta
Data di pubblicazione: 2019-08-12 13:54:44
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]