Mercoledì 20 Marzo 2019 ore 20:46
MALTRATTAMENTI AD ALUNNI
"Ti faccio cadere tutti i denti". Sospese due maestre a Cassino
Le due maestre avrebbero avuto, quasi quotidianamente, comportamenti violenti, spintonando, strattonando, trascinando con forza gli alunni

La Polizia di Stato della Questura di Cassino, in provincia di Frosinone, nella mattinata odierna, ha eseguito un'ordinanza di misure cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Cassino nei confronti 2 maestre, di 54 e 63 anni, di una scuola dell'infanzia. Il motivo: per maltrattamenti continuati nei confronti di bambini. Nei confronti delle insegnanti è scattata la misura interdittiva della sospensione dall'esercizio di pubblico ufficio di insegnante. Gli Agenti della Polizia hanno cominciato a indagare dopo il racconto dei genitori di un bambino. Gli accertamenti hanno fatto emergere elementi ritenuti di "rilevante gravità". Le due maestre avrebbero avuto, quasi quotidianamente, comportamenti violenti, spintonando, strattonando, trascinando con forza gli alunni e, in alcuni casi, percuotendoli con schiaffi alla testa e costringendoli anche a rimanere con il capo riverso sul banco. Punizioni umilianti e pericolose, come è emerso dalle indagini, per la loro incolumità. Ci sarebbero state anche minacce verbali come "Ti faccio cadere tutti i denti".

LEGGI ANCHE:

Lazio, previsioni meteo di oggi: ancora nevicate sui settori di confine

Carige. Di Maio e M5S al massacro: “Hanno fatto come Gentiloni con Mps”


ARTICOLI CORRELATI
A Roma nella scuola materna "San Romano" a Portonaccio
Operazione "Iuppiter" compiuta dalla Polizia: una 75enne e una 57enne maltrattavano bambini tra i 3 e i 6 anni
Continua il cammino del QDL negli istituti scolastici della provincia di Frosinone
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La remissione completa e stabile di tumori della mammella e della prostata senza intervento chirurgico, chemio o radio
2
In 3 mesi con la cura Di Bella una riduzione della massa tumorale di oltre il 50%, dato certificato e firmato da un oncologo che consiglia il proseguimento del MDB
3
Scontro auto-camion in direzione Firenze, nei pressi di Orvieto, il bilancio è pesantissimo: deceduta una 48enne di Ariccia e i suoi figli di 13 e 20 anni
4
Nel corso delle indagini sono stati sequestrati dai Carabinieri quintali e quintali di droga che giungevano in Italia nascosta all’interno della struttura metallica di particolari macchinari
5
Stazionario il bilancio dei feriti, circa venti al momento, nessuno dei quali risulta in pericolo di vita
1
Sono arrabbiati i papà separati che già devono sudare sette camicie per vedere rispettati i propri diritti
2
De Vito arrestato per corruzione: avrebbe percepito mazzette dal costruttore Luca Parnasi
3
"Il nostro sistema nega ancora qualsiasi soggettività all'animale e punisce debolmente, con pene inefficaci i reati compiuti a danno degli animali"
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
La remissione completa e stabile di tumori della mammella e della prostata senza intervento chirurgico, chemio o radio
4
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
5
I risultati, digitando il suo nome, sono collegati a foto hot e siti porno. Lei sbotta: "Non sono una prostituta"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]