Venerdì 22 Marzo 2019 ore 19:12
DIRITTO ALLO STUDIO
Scuola Marino, Mattia: Situazione della D'Azeglio gravissima. Vigilerò
"Pensare di spostare 400 studenti, con avvicendamento di orari, per una caldaia guasta non è normale"

"La situazione della scuola Massimo D’Azeglio a Marino è gravissima. Pensare di spostare 400 studenti, con avvicendamento di orari, per una caldaia guasta non è normale. Come Presidente della Commissione regionale istruzione e diritto allo studio vigilerò, convocando il Dirigente scolastico se necessario, sulle condizioni dell’impianto, perché i bambini hanno il diritto di andare a scuola in locali accoglienti e caldi.

Vedremo cosa aspetta i bambini al rientro in classe, questo lunedì. Intanto ringrazio tutti i genitori che si sono organizzati per combattere insieme, al fine di risolvere una situazione che, a quanto pare, il sindaco Colizza non riesce a gestire nel modo migliore".

Così in una nota Eleonora Mattia (PD), presidente della IX Commissione consiliare istruzione e diritto allo studio. 


ARTICOLI CORRELATI
Il vice sindaco di Valmontone riceve insulti a sfondo sessista. Solidarietà dell'on. Marietta Tidei
Con i laboratori per le scuole centinaia di bambini a Palazzo Doria Pamphilj
A due settimane dallo scoppio dalla sfiorata tragedia la caldaia non è ancora stata sostituita. In settimana arriverà il maltempo
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
4
Tre casi registrati tra Montesacro e il quartiere africano. Fatti che passano in secondo piano rispetto alle altre storie di cronaca nera
5
Lo ha detto l'avvocato del marinaio accusato dello stupro a Radio Cusano Campus: "Ha cambiato versione troppe volte"
1
L'operazione è partita dalla finanza di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia
2
L'uomo sapendo di dover finire in carcere per un anno e mezzo si era allontanato dalla propria abitazione facendo perdere le proprie tracce
3
Un imprenditore di Latina e un suo “socio” di Anzio sono stati arrestati ieri
4
Se in RAI si può dire che: "Gli uomini sono tutti dei pezzi di merda, specialmente il tuo Papà", e ricevere applausi...
5
De Vito arrestato per corruzione: avrebbe percepito mazzette dal costruttore Luca Parnasi
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]