Sabato 17 Agosto 2019 ore 19:05
Piccoli Comuni, Mattia: Fondamentale la legge per indennità ai sindaci
"Il sindaco è quasi sempre, anche dipendente, funzionario e dirigente, quello che arriva per primo al mattino e va via per ultimo"

“Bisogna riconoscere ai sindaci, anche a quelli dei piccoli comuni, un’indennità minima congrua per consentire loro di svolgere quel ruolo, così delicato e di grande responsabilità, a servizio della propria comunità. Al di là della demagogia, soprattutto nei comuni più piccoli il sindaco, oltre ad avere responsabilità diretta in tema di sanità, pubblica sicurezza, igiene pubblica e polizia giudiziaria è, quasi sempre, anche dipendente, funzionario e dirigente, è colui che lavora manualmente quando c’è da organizzare un’iniziativa, quello che arriva per primo al mattino e va via per ultimo.

Ben venga, quindi, la proposta di legge presentata oggi alla Camera dal Partito Democratico (a firma Claudio Mancini, Serse Soverini e Gian Mario Fragomeli), e dalla Lega delle Autonomie, sottoscritta anche da amministratori locali di diverse forze politiche, per riconoscere un’indennità minima di 1.500 euro netti, per i sindaci”.

Lo dichiara Eleonora Mattia (Pd), presidente della IX Commissione consiliare del Lazio ed ex vice sindaco di Valmontone che aggiunge: “Oggi più che mai abbiamo il dovere di essere vicini ai piccoli comuni e a chi si impegna per amministrarli. Anche, in Regione Lazio, nell’ultima legge di stabilità e di bilancio abbiamo votato un emendamento che ho presentato al fine di eliminare, per i comuni fino a 15.000 abitanti, la compartecipazione obbligatoria nei finanziamenti regionali che la prevedono”.


ARTICOLI CORRELATI
Aluffi (Confartigianato): "Non sono grandi importi ma rappresentano comunque un elemento di rilancio per le piccole imprese. Auspichiamo che questa opportunità non venga sprecata"

La giunta ha approvato una proposta di legge che prevede il taglio delle tasse e di 78 "poltrone"
Pirozzi: "Questo rapporto Istat dà credito alla battaglia che da anni conduco a favore dell'autonomia dei piccoli comuni in quanto vero polmone dell'Italia"
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
4
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
5
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
1
Scattano le Manovre M5S-renziani per evitare lo spettro del voto, per cui spingono Salvini e Zingaretti. Mattarella attende gli sviluppi della crisi
2
Renzi e i Cinque Stelle puntano a un "Governo di legislatura" anti-Lega, centro-destra e Zingaretti vogliono il voto
3
Respinta dal Senato l'ipotesi di discutere domani la sfiducia al premier
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]