Sabato 07 Dicembre 2019 ore 18:24
SERIE A
L'Atalanta travolge il Frosinone: allo Stirpe è 0-5, poker di Zapata
Altra sconfitta per il Frosinone, una crisi senza fine nonostante il cambio alla guida tecnica

Anno nuovo ma abitudini vecchie, è questa la frase che fa bene il quadro in casa Frosinone. Nonostante il cambio alla guida tecnica ed il mese di stop del campionato il Frosinone non riesce a cambiare la rotta; tutto troppo facile per l'Atalanta che si impone 5-0. Le reti sono state messe a segno da Mancini e da Zapata autore di 4 gol che lo portano a ridosso di CR7 nella classifica marcatori della Serie A. 

Un Frosinone mai veramente pericolso che merita la sconfitta e la penultima posizione in classifica, si salvano in pochi nell'oblio generale. Disastrosa la prova di Chibsah così come quella di Molinaro mai entrato in sintonia con l'ambiente fin dal suo arrivo in terra ciociara. 

In conferenza stampa il tecnino Baroni prova a tenere alto il morale dicendo che non tutto è da buttare e che ci sono ancora i margini di miglioramento, è tanto però lo scoramento soprattutto nell'ambiente della curva nonostante non si faccia mai mancare l'apporto alla squadra. Il calciomercato è ancora aperto ed è lecito aspettarsi qualcosa in entrata se non si vuole chiudere il campionato già a gennaio. 

Nel capitolo esordi è giusto citare quello di Valzania che si è reso protagonista di qualche buona giocata nel primo tempo ma poi nulla più, gli acquisti che servono a questa squadra sono altri, serve gente che possa far fare il salto di qualità anche al costo di dover sborsare qualche milione di euro. 


ARTICOLI CORRELATI
Seconda sconfitta di fila per la Lazio che dopo il KO contro la Fiorentina cade in casa contro l’Inter per 1-3 e rischia di perdere il quarto posto in classifica
Il Frosinone vince a Genova contro la Sampdoria per una rete a zero, a decidere il match il gol di Ciofani
Finisce 3-3 il posticipo tra Atalanta e Lazio allo stadio Atleti Azzurri d'Italia
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Grande prestazione per i biancocelesti, che spazzano i friulani con un secco 3-0. Determinante, ancora una volta, l'immenso Ciro Immobile che sigla una doppietta
Data di pubblicazione: 2019-12-01 17:52:31
2
I giallorossi vincono una partita combattuta contro un avversario tosto, grazie alle reti di Kluivert, Perotti e Mkhitaryan
Data di pubblicazione: 2019-12-01 22:55:04
3
Per la Virtus arriva un'altra imbarcata in trasferta: urge un intervento sul mercato per infoltire il roster
Data di pubblicazione: 2019-12-01 14:17:33
4
I giallorossi giocano una partita di grande costanza, mettendo sotto i padroni di casa per 45 minuti
Data di pubblicazione: 2019-12-06 22:57:34
1
Grande prestazione per i biancocelesti, che spazzano i friulani con un secco 3-0. Determinante, ancora una volta, l'immenso Ciro Immobile che sigla una doppietta
Data di pubblicazione: 2019-12-01 17:52:31
2
I giallorossi vincono una partita combattuta contro un avversario tosto, grazie alle reti di Kluivert, Perotti e Mkhitaryan
Data di pubblicazione: 2019-12-01 22:55:04
3
Per la Virtus arriva un'altra imbarcata in trasferta: urge un intervento sul mercato per infoltire il roster
Data di pubblicazione: 2019-12-01 14:17:33
4
I giallorossi giocano una partita di grande costanza, mettendo sotto i padroni di casa per 45 minuti
Data di pubblicazione: 2019-12-06 22:57:34
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]