Martedì 21 Gennaio 2020 ore 13:45
NUOVI CAMPIONI
Zaniolo, l’emblema della rinascita romanista
La Roma è in lotta per l’obiettivo stagionale. La Champions, sogno dello scorso campionato, deve essere presente nel futuro della squadra

La Roma è in lotta per l’obiettivo stagionale. La Champions, sogno irresistibile dello scorso campionato, deve essere presente nel futuro della squadra. Lo merita la tifoseria, lo necessitato le casse societarie ed è imprescindibile se si pensa a quanto sia alta l’asticella del talento in rosa. La prima parte di stagione, però, aveva evidenziato limiti e difetti sotto tutti i punti di vista. La vittoria era solo un’utopia, la sconfitta una prassi. Sprofondati in classifica, fragili psicologicamente. Il rimedio sembrava non esistere, la medicina doveva essere ancora inventata. E invece no, serviva solo il talento semplice e puro di un ragazzo di 19 anni, che ha rivoluzionato il mondo Roma e che si sta preparando a segnare il prossimo futuro del calcio italiano. Nicolò Zaniolo, il genio della lampada che nessuno poteva aspettarsi. La linea verde che non ha badato al contorno, ma ha fatto quello che gli viene naturale: giocare al calcio come pochi altri sanno fare.

Basta guardalo per capire quanto vale. Fisico da fare invidia a molti altri calciatori, il neanche ventenne ha delle capacità tecniche fuori dal comune. I contrasti in mezzo al campo li vince, perché in fisicità eccelle. La visione di gioco non manca, anzi è ben sviluppata. Poi c’è quel qualcosa in più che lo eleva. Le situazioni criptiche si risolvono se si hanno i codici promozionali giusti. Trovare un modo per risollevare morale e prestazioni della Roma era, alla fine della fiera, un compito semplice. Bastava mettere in campo Zaniolo.

Il centrocampista ha accesso la luce in una stanza buia e lo ha fatto rischiando il dribbling quando le difese erano chiuse, provando un passaggio filtrante efficace, risolvendo la pratica con dei colpi di genio complessi, ma che lui li ha fatti sembrare elementari come stare davanti alla tv e guardarlo segnare. I gol realizzati nelle ultime due partite casalinghe dei giallorossi, sono l’emblema del giovane atleta. Da terra per ben due volte contro il Torino non è da tutti. Finte a più riprese contro il Sassuolo è una roba per pochi eletti. É solo l’inizio della sua carriera e deve essere preservato senza pressioni di troppo, ma se la Roma è in lotta per il quarto posto, molto lo si deve a lui. Galeotto fu quello scambio con Nainggolan. Il belga non incide come un tempo e l’Inter non ha parole per definire la cessione di Zaniolo.


ARTICOLI CORRELATI
Il capitano della Roma su Rai Uno parla a tutto tondo: "Non andrò ai mondiali, Prandelli ha già fatto la squadra"
La squadra di Guardiola annichilisce i giallorossi. A segno Robben (2), Lewandowski, Goetze, Muller, Ribery e Shaquiri
I giallorossi giocano un ottimo primo tempo ma mollano completamente nella ripresa, cedendo davanti ai blancos nella serata che ha visto celebrare Totti nel pre-partita
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
I capitolini giocano una grande gara ma poi buttano tutto via nei secondi finali
Data di pubblicazione: 2020-01-19 20:25:23
2
I giallorossi ritrovano i tre punti grazie alle reti di Ünder, Spinazzola (probabile autogol di Biraschi) e Dzeko
Data di pubblicazione: 2020-01-19 20:09:31
3
È il primo a toccare quota 20 gol nel solo girone di andata
Data di pubblicazione: 2020-01-20 09:34:29
1
Il club capitolino continua a crescere tra mercato e accordi commerciali: domenica intanto arriva la capolista Bologna
Data di pubblicazione: 2020-01-10 19:37:37
2
I giallorossi costruiscono svariate occasioni senza concretizzare, mentre il Torino è cinico e sfrutta anche qualche dubbia decisione arbitrale
Data di pubblicazione: 2020-01-05 22:58:59
3
Lo ha annunciato il club via Twitter: il giocatore era uscito in lacrime dal campo durante la sfida con la Juventus
Data di pubblicazione: 2020-01-12 23:23:09
4
Una Lazio che nel secondo tempo non si era vista molto, ma che con il solito cuore riesce ad andare in vantaggio nei minuti di recupero
Data di pubblicazione: 2020-01-05 14:23:17
5
I due club hanno trovato l'intesa per lo scambio: probabili visite mediche nelle prossime ore. Si cerca anche un terzino sinistro.
Data di pubblicazione: 2020-01-14 20:10:58
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA
4
IL SINDACO SANNA: "COLLEFERRO DIFFERENZIA AL 70%, ROMA AL 46%"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]