Mercoledì 22 Gennaio 2020 ore 17:54
MIGRANTI
Salvini. Gino Strada: Sulla "Diciotti" va assolutamente processato
"La classe politica permette l'uccisione di persone, un fatto mai successo nell'Italia repubblicana"

"Sulla Diciotti Salvini va assolutamente processato, ma non è l'unico in Europa secondo me. E' stato commesso un crimine, poi se Salvini riuscirà a cavarsela per qualche immunità o grazie agli amici degli amici, si vedrà". Così il chirurgo e fondatore di Emergency Gino Strada, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7. "Viviamo in un paese- ha poi aggiunto Strada- in cui la classe politica permette l'uccisione di persone, un fatto mai successo nell'Italia repubblicana.

Si sta perpetuando un crimine contro umanità. Io non accetto che il governo del mio paese - gialloverde o grigioblu che sia - coscientemente mandi a morte delle persone. E lo fa perché sono dei razzisti e sono dei fascisti, seguono le stesse idee che abbiamo sentito in tempi antichi", conclude Strada. (Pol/ Dire) 


ARTICOLI CORRELATI
Sempre in prima linea dove c'è bisogno senza mai guardare la bandiera del paese di appartenenza questa è "EMERGENCY"
Oggi a Roma la manifestazione della Fiom per l'emergenza lavoro
E' atterrato questa mattina a Roma, all'aeroporto militare di Pratica di Mare; ad attenderlo un'ambulanza dello Spallanzani, dove ora si trova
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Un finanziamento destinato all’acquisto di parrucche per i malati oncologici al fine di alleviare il disagio psicologico
Data di pubblicazione: 2020-01-03 06:47:52
2
Potenze effettive e impotenze pretenziose nell'attuale quadro geopolitico ed economico euro-asiatico. Motivi dell'impotenza italiana
Data di pubblicazione: 2020-01-11 11:20:54
3
Lo sconcerto aumenta quando si scopre che l'autore dell'inquietante affermazione è un consigliere comunale di maggioranza al Consiglio Comunale di San Daniele del Friuli
Data di pubblicazione: 2020-01-04 21:35:20
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]