Venerdì 24 Maggio 2019 ore 04:52
ELEZIONI AMMINISTRATIVE
Provincia di Rieti. Elezioni 2019: 48 Comuni saranno chiamati alle urne
Molto probabilmente si voterà il 26 maggio in concomitanza con le elezioni Europee

Si avvicinano le elezioni Europee 2019. A pochi mesi al voto comunitario, tutti i partiti si stanno iniziando a preparare a questo importante appuntamento elettorale con i sondaggi che giù impazzano da tempo. Per l’Italia si tratterà anche di una sorta di primo test nazionale per il governo Conte, con il Movimento 5 Stelle e la Lega che dopo l’exploit dello scorso 4 marzo potranno vedere come è stato l’impatto sull’elettorato dei loro primi mesi di governo.

La data delle elezioni Europee 2019

Da quando sono state istituite nel 1979, quelle del 2019 saranno le none elezioni europee che si terranno nel Vecchio Continente. Come da prassi, il Consiglio dell’Unione Europea ha deciso in maniera unanime il periodo in cui si svolgerà il voto. Le urne nei 27 Stati membri si apriranno tra il 23 e il 26 maggio 2019. Ogni paese quindi potrà scegliere ora in maniera autonoma la data ufficiale che dovrà comunque essere compresa nel periodo stabilito. A prescindere dalle decisioni prese dalle singole nazioni in merito al giorno delle elezioni, lo scrutinio inizierà per tutti in maniera contemporanea a partire dalle ore 23:00 di domenica 26 maggio.

Elezioni comunali 2019

Non solo Europee nel 2019. Infatti saranno chiamati alle urne anche circa il 50% dei comuni italiani nel prossimo appuntamento con le elezioni amministrative. Tuttavia, monta l’attesa anche per un’importante tornata di elezioni regionali: saranno ben 6 le regioni italiane chiamate a rinnovare il proprio consiglio nel corso dell’anno.

I Comuni del Lazio chiamati al voto

Le elezioni comunali 2019 si terranno in primavera, molto probabilmente domenica 26 Maggio in 152 comuni della regione Lazio. Si voterà in nove comuni con popolazione legale superiore alla soglia dei 15.000 abitanti e per i quali viene applicato il sistema elettorale maggioritario a doppio turno. In sintesi, i numeri delle elezioni nella regione sono i seguenti: comuni al voto: 152 su 378 comuni laziali (40,2%); comuni  al di sopra dei 15.000 abitanti 9 su 152 (5,9%); comuni  al di sotto dei 15.000 abitanti: 143 su 152 (94,1%); 0 capoluoghi di provincia.

Comuni al voto della provincia di Rieti

Accumoli (653 abitanti), sindaco uscente Stefano Petrucci

Amatrice (2646 abitanti), sindaco uscente Filippo Palombini

Cantalice (2726 abitanti), sindaco uscente Silvia Boccini

Cantalupo in Sabina (1736 abitanti), sindaco uscente Paolo Rinalduzzi

Casperia (1231 abitanti), sindaco uscente Stefano Petrocchi

Castel di Tora (299 abitanti), sindaco uscente Cesarina D’Alessando

Castel Sannt’Angelo (1289 abitanti), sindaco uscente Luigi Taddei

Colle di Tora (384 abitanti), sindaco uscente Beniamino Pandolfi

Collegiove (169 abitanti), sindaco uscente Domenico Manzocchi

Collevecchio (1595 abitanti), sindaco uscente Federico Vittori

Colli sul Velin (524 abitanti), sindaco uscente Alberto Micanti

Concerviano (311 abitanti), sindaco uscente Pierluigi Buzzi

Configni (672 abitanti), sindaco uscente Angelandrea Angelici

Contigliano (3601 abitanti), sindaco uscente Angelo Toni

Cottanello (562 abitanti), sindaco uscente Franco Piersanti

Forano (2933 abitanti), sindaco uscente Marco Cortella

Frasso Sabino (688 abitanti), sindaco uscente Antonio Statuti

Greccio (1520 abitanti), sindaco uscente Antonio Rosati

Labro (344 abitanti), sindaco uscente Gastone Curini

Leonessa (2480 abitanti), sindaco uscente Paolo Trancassini

Longone Sabino (583 abitanti), sindaco uscente Santino Pezzotti

Magliano Sabina (3799 abitanti), sindaco uscente Alfredo Graziani

Micigliano (131 abitanti), sindaco uscente Emiliano Salvati

Mompeo (534 abitanti), sindaco uscente Silvana Forniti

Montasola (403 abitanti), sindaco uscente Vincenzo Leti

Monte San Giovanni in Sabina (752 abitanti), sindaco uscente Salvatore Mei

Montopoli di Sabina (4222 abitanti), sindaco uscente Antimo Grilli

Morro Reatino (356 abitanti), sindaco uscente Gabriele Cintia Lattanzi

Orvinio (448 abitanti), sindaco uscente Alfredo Simeoni

Paganico Sabino (172 abitanti), sindaco uscente Danilo D’Ignazi

Petrella Salto (1212 abitanti), sindaco uscente Gaetano Micaloni

Poggi Catino (1335 abitanti), sindaco uscente Roberto Sturba

Poggio Mirteto (5995 abitanti), sindaco uscente Giancarlo Micarelli

Poggio Moiano (2798 abitanti), sindaco uscente Sandro Grossi

Poggio Nativo (2456 abitanti), sindaco uscente Giuseppe Carconi

Poggio San Lorenzo (580 abitanti), sindaco uscente Andrea Eleuteri

Posta (686 abitanti), sindaco uscente Serenella Clarice

Pozzaglia Sabina (361 abitanti), sindaco uscente Massimo Mulieri

Rivodutri (1297 abitanti), sindaco uscente Barbara Pelagotti

Roccantica (605 abitanti), sindaco uscente Alberto Sciarra

Scandriglia (2934 abitanti), sindaco uscente Paolo Palmieri

Selci (1106 abitanti), sindaco uscente Egisto Colamedici

Stimigliano (2241 abitanti), sindaco uscente Franco Gilardi

Tarano (1431 abitanti), sindaco uscente Miranda Glandarelli

Toffia (1002 abitanti), sindaco uscente Emiliano Olivetti

Torricella in Sabina (1405 abitanti), sindaco uscente Alessandro Iannelli

Turania (245 abitanti), sindaco uscente Antonio Di Maggio

Vacone (264 abitanti), sindaco uscente Roberto Renzi

LEGGI ANCHE:

Regione Lazio, sanità, arrivano delle novità nelle prestazioni

Lazio, previsioni meteo per la giornata di oggi, lunedì 4 febbraio 2019


ARTICOLI CORRELATI
Si voterà domenica 26 maggio in concomitanza con le elezioni Europee
Scene da una guerra civile, combattuta nelle urne e sui media. Un'ondata di violenza ha attraversato la Catalogna, nel giorno che doveva essere nelle intenzioni del governo di Barcellona quello di una "gioiosa"
Tutto ciò che c’è da sapere sulle elezioni del 26 maggio
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
Chiuse le indagini: la Raggi potrebbe rispondere di falso per la nomina di Renato Marra e di abuso d'ufficio per quella di Romeo
4
I controlli dei dipendenti pubblici assenti per malattia da settembre saranno svolti dell'INPS e non più dalle Asl e i medici potranno bussare alla porta dei malati più di una volta al giorno
5
"Era il polmone verde della città di Roma, con un'amministrazione comunale che si dimentica di organizzare la manutenzione, il controllo e la prevenzione"
1
Lettera sulla situazione dei servizi turistici all'interno dei due siti, entrambi riconosciuti Patrimonio Unesco dell'Umanità
2
Arriva l’avviso pubblico per il conferimento di 106 incarichi di Direttore di struttura complessa
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]