Acquafondata Acuto Alatri Alvito Amaseno Anagni
Aquino Arce Arnara Arpino Atina Ausonia
Belmonte Castello Boville Ernica Broccostella Campoli Appennino Casalattico Casalvieri
Cassino Castelliri Castelnuovo Parano Castro dei Volsci Castrocielo Ceccano
Ceprano Cervaro Colfelice Colle San Magno Collepardo Coreno Ausonio
Esperia Falvaterra Ferentino Filettino Fiuggi Fontana Liri
Fontechiari Frosinone Fumone Gallinaro Giuliano di Roma Guarcino
Isola del Liri Monte San Giovanni Campano Morolo Paliano Pastena Patrica
Pescosolido Picinisco Pico Piedimonte San Germano Piglio Pignataro Interamna
Pofi Pontecorvo Posta Fibreno Ripi Rocca d'Arce Roccasecca
San Biagio Saracinisco San Donato Val di Comino San Giorgio a Liri San Giovanni Incarico San Vittore del Lazio Sant'Ambrogio sul Garigliano
Sant'Andrea del Garigliano Sant'Apollinare Sant'Elia Fiumerapido Santopadre Serrone Settefrati
Sgurgola Sora Strangolagalli Supino Terelle Torre Cajetani
Torrice Trevi nel Lazio Trivigliano Vallecorsa Vallemaio Vallerotonda
Veroli Vicalvi Vico nel Lazio Villa Latina Villa Santa Lucia Villa Santo Stefano
Viticuso
Venerdì 21 Giugno 2019 ore 02:01
CAMBIO GESTIONE
Lazio, 700 chilometri di strade tornano ad Anas. Lo comunica Zingaretti
Tra le strade che passano ad Anas ci sono importanti consolari come la Cassia e la Cassia Bis, la Flaminia, la Tiburtina, la Casilina ma anche la Pontina

Quasi 700 chilometri di strade finora gestite dalla Regione Lazio tornano in capo ad Anas, che in primavera farà partire su queste infrastrutture un piano di profonde manutenzioni da 80 milioni di euro. L’operazione è stata presentata questa mattina dal governatore del Lazio Nicola Zingaretti con l’amministratore delegato di Anas Massimo Simonini. Tra le strade che passano ad Anas ci sono importanti consolari come la Cassia e la Cassia Bis, la Flaminia, la Tiburtina, la Casilina ma anche la Pontina, nota per essere una delle strade più pericolose d’Italia. Ci sono poi numerose strade nelle quattro province di Latina, Frosinone, Rieti e Viterbo considerate fondamentali per il traffico locale.

Nel piano di manutenzione di Anas è previsto un massiccio investimento sulla Pontina, a cominciare dal ripristino di un tratto crollato a novembre in provincia di Latina; poi sono previsti due stanziamenti da 8,5 e 8,9 milioni per il piano viabile e 5 per le barriere di sicurezza. Altro intervento rilevante di Anas il rifacimento del Ponte della Scafa e del viadotto dell’Aeroporto di Fiumicino, per rispettivamente 3 e 11 milioni di euro. “Contemporaneamente – ha affermato Zingaretti – la Regione sta mettendo in campo 72 milioni di euro sulla rete che prenderemo in gestione dalle province: complessivamente aprono nelle strade del Lazio 152 milioni di euro di nuovi cantieri per produrre qualità sicurezza e una viabilità migliore”. (Ansa)

LEGGI ANCHE:

Terremoto a L'Aquila. Registrata scossa di magnitudo 3.4 alle ore 9:10

Lazio, bel tempo almeno fino a mercoledì. Le previsioni meteo per oggi


ARTICOLI CORRELATI
Disagi tra Cassia e Ostiense, Bufalotta e Flaminia e Prenestina e Appia
Appropriazione indebita nei confronti del sindacato: si indaga per un presunto uso disinvolto della carta di credito per fini personali
Code tra Cassia e Aurelia e tra Ardeatina e Tiburtina
I PIU' LETTI IN POLITICA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Ong, Onlus e 5x1000: Hanno creato un Impero sulla pelle dei più deboli"
2
Illustrate importanti novità
3
Il senatore di Forza Italia Scilipoti: "Bisogna sapere che i sorvoli aerei ad alta quota generano piogge chimiche"
4
Francesco da Fiumata ci regala per questo week end una serie di ritratti provocatori che non potete perdervi
5
Al Teatro Flavio di Roma Matteo Salvini incontra i romani per spiegare le ragioni dello slogan " Basta Euro "
1
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
2
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
3
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
4
Incidente al km 615 in direzione Napoli, la 37enne Nanda Morgia ha perso la vita in una terribile carambola. Strada chiusa per alcune ore
5
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]