Affile Agosta Albano Laziale Allumiere Anguillara Sabazia Anticoli Corrado
Anzio Arcinazzo Romano Ardea Ariccia Arsoli Artena
Bellegra Bracciano Camerata Nuova Campagnano di Roma Canale Monterano Canterano
Capena Capranica Prenestina Carpineto Romano Casape Castel Gandolfo Castel Madama
Castel San Pietro Romano Castelnuovo di Porto Cave Cerreto Laziale Cervara di Roma Cerveteri
Ciampino Ciciliano Cineto Romano Civitavecchia Civitella San Paolo Colleferro
Colonna Fiano Romano Filacciano Fiumicino Fonte Nuova Formello
Frascati Gallicano nel Lazio Gavignano Genazzano Genzano di Roma Gerano
Gorga Grottaferrata Guidonia Montecelio Jenne Labico Ladispoli
Lanuvio Lariano Licenza Magliano Romano Mandela Manziana
Marano Equo Marcellina Marino Mazzano Romano Mentana Monte Compatri
Monte Porzio Catone Monteflavio Montelanico Montelibretti Monterotondo Montorio Romano
Moricone Morlupo Nazzano Nemi Nerola Nettuno
Olevano Romano Palestrina Palombara Sabina Percile Pisoniano Poli
Pomezia Ponzano Romano Riano Rignano Flaminio Riofreddo Rocca Canterano
Rocca di Cave Rocca di Papa Rocca Priora Rocca Santo Stefano Roccagiovine Roiate
Roma Roviano Sacrofano Sambuci San Cesareo San Gregorio da Sassola
San Polo dei Cavalieri San Vito Romano Sant'Angelo Romano Sant'Oreste Santa Marinella Saracinesco
Segni Subiaco Tivoli Tolfa Torrita Tiberina Trevignano Romano
Vallepietra Vallinfreda Valmontone Velletri Vicovaro Vivaro Romano
Zagarolo
Sabato 25 Gennaio 2020 ore 06:15
BASKET
La Virtus Roma vince a Casale con una tripla di Saccaggi allo scadere!
Clamorosa partita della Virtus, che rincorre per tutti e 40 i minuti trascinata da Sims e poi la vince all'ultimo secondo con una sensazionale tripla di Andrea Saccaggi

La vince Andrea Saccaggi. Da tre, all'ultimo secondo, dopo una partita di sofferenza e nervi saldi. Dopo 39 minuti e 59 secondi di costante svantaggio (eccezion fatta per l'effimero 51-53 nel 3° quarto), suona la sirena e il tabellone recita 76-77: la Virtus vince ancora e tutta la panchina corre ad abbracciare un giocatore, Saccaggi, che sembra essersi finalmente ritrovato dopo i segnali incoraggianti con Biella.
Non una partita facile per Roma, che vince la gara forse più sofferta della sua stagione, si conferma al comando della classifica e fa sognare i suoi tifosi.
Con questo sono dunque cinque i successi in fila per i capitolini, che ormai sembrano aver definitivamente seminato Bergamo (sconfitta a Capo d'Orlando) e che ora devono guardarsi da una Rieti in forma smagliante. La squadra laziale, con la vittoria casalinga contro Tortona, è salita a quota 30 punti e continua a inseguire a sole due lunghezze di distanza dalla Virtus.
La vittoria sul campo di Casale Monferrato ha dimostrato che la squadra di coach Piero Bucchi ha carattere da vendere, oltre che talento. Il susseguirsi di eventi sfortunati che hanno colpito la compagine capitolina negli ultimi giorni (e durante la partita) sembrava infatti destinato a far trionfare i padroni di casa: oltre all'infortunio di Daniele Sandri, Bucchi ha dovuto fare i conti anche con i problemi di falli di Moore (uscito nel terzo quarto) e con alcuni canestri miracolosi da parte di Casale nell'ultimo quarto. Ma Roma, trascinata nel secondo tempo da un Henry Sims incontenibile (26 punti e 15 rimbalzi per un 41 di valutazione) e stranamente preciso dalla lunetta (10/10) è riuscita a rimanere sempre in partita, seppur in continua rincorsa. 
La gara vede entrare Casale nell'ultimo minuto di gioco sul +5: Roma sembra ormai alle corde e senza più energie, quando a 30 secondi dal termine inizia il personale capolavoro di Andrea Saccaggi. La guardia ex Latina, dopo due fondamentali canestri di Santiangeli, prima recupera palla e converte con un 2/2 ai liberi il fallo subìto, poi estrae un coniglio dal cilindro segnando la tripla della vittoria proprio sullo squillare della sirena, dopo l'errore ai liberi di Martinoni.
Appuntamento quindi al Palazzo dello Sport di Roma per martedì 19 febbraio (ore 18:00), quando la Virtus ospiterà un'altra avversaria di livello, ovvero la Benfapp Capo d'Orlando dell'ex Brandon Triche.

IL TABELLINO
Novipiù Casale Monferrato 76 - 77 Virtus Roma 
(18, 21-20; 12-15, 20-24).
Novipiù Casale Monferrato: Davide Denegri 15 (6/10, 0/6), Niccolò Martinoni 15 (1/2, 3/7), Bradley Tinsley 12 (4/6, 1/1), Kruize Pinkins 10 (2/8, 1/2), Bernardo Musso 8 (1/1, 1/5), Nazzareno Italiano 7 (0/1, 2/6), Leonardo Battistini 6 (2/3, 0/1), Fabio Valentini 3 (0/2, 1/2), Luca Cesana 0 (0/0, 0/2), Edoardo Giovara 0, Federico Banchero 0
Virtus Roma: Henry Sims 26 (8/16, 0/0), Nic Moore 12 (3/3, 2/5), Andrea Saccaggi 12 (1/3, 2/6), Marco Santiangeli 9 (3/4, 1/3), Aristide Landi 8 (4/7, 0/4), Massimo Chessa 8 (1/2, 1/3), Amar Alibegovic 2 (0/1, 0/1), Tommaso Baldasso 0 (0/2, 0/3), Edoardo Lucarelli 0 (0/0, 0/0), Daniele Sandri 0 (0/0, 0/0)

LIVE
Primo Quarto

Roma parte con Moore, Chessa, Santiangeli, Landi, Sims.
3-0 Martinoni da tre,  6-0 Martinoni da tre,  6-3 Santiangeli da tre,  6-5 Landi,  8-5 Tinsley. Timeout Virtus Roma.
11-5  altra tripla di Martinoni,  13-5 Pinkins in transizione,  15-5 Denegri dalla media,  15-8 Moore da tre,  18-8 Martinoni con l'and-one,  18-11 ancora Moore da tre,  20-11 Musso dalla lunetta,  23-11 Italiano dall'arco,  23-14 Sims segna col fallo,  23-16 Sims 2/2 ai liberi,  23-18 Saccaggi in entrata. Il primo quarto si chiude sul 23-18.

Secondo Quarto

23-20 Landi dal pitturato,  24-20 Pinkins ai liberi,  24-22 Saccaggi fa 2/2 ai liberi,  26-22 Pinkins appoggia al tabellone,  29-22 Italiano da distanza siderale,  29-24 Moore,  29-26 Sims,  31-26 Battistini,  31-28 Moore in entrata,  34-28 difficile tripla di Valentini. Timeout Virtus Roma.
36-28 Battistini dall'area,  36-29 1/2 Alibegovic,  36-31 Sims ai liberi,  38-31 Denegri,  40-31 Battistini ai liberi,  40-33 Sims col gancio dal post,  42-33 Tinsley,  42-35 Sims,  44-35 ancora Tinsley.
Una tripla di Saccaggi allo scadere chiude il secondo quarto sul 44-38.

Terzo Quarto
Roma rientra con i primi 5: Moore, Chessa, Santiangeli, Landi, Sims.
44-40 Landi alza per Sims e la palla entra senza che l'americano la tocchi,  46-40 Pinsley,  46-42 Moore appoggia al tabellone,  48-42 Martinoni ai liberi, 48-44 Santiangeli con l'arresto e tiro,  48-47 tripla di Chessa,  50-47 Denegri,  50-49 Sims dalla media. Moore fuori per 5 falli. 51-49 Denegri converte il libero su tecnico di Moore,  51-51 Sims pareggia,  51-53 primo vantaggio Roma con i liberi di Chessa,  52-53 Musso 1/2,  54-53 Denegri in entrata.  Antisportivo a Baldasso: Denegri fa 2/2 ed è 56-53.
Il terzo quarto si chiude sul 56-53.

Quarto Quarto

56-56 Chessa con l'and-one,  59-56 tripla di Pinkins,  59-57 Alibegovic 1/2,  62-57 Musso da tre,  64-57 Pinkins ai liberi,  64-59 Landi,  67-59 Tinsley da tre,  67-61 Landi dal post,  67-64 Sims da sotto col fallo. Timeout Virtus Roma.
69-64 Musso,  69-66 Sims ai liberi,  70-66 Tinsley 1/2,  70-68 Sims ai liberi,  71-68 Italiano 1/2,  73-68 Tinsley da due,  73-70 Santiangeli in entrata,  75-70 Denegri dalla media. Timeout Virtus Roma.
75-72 Santiangeli in entrata,  75-74 Saccaggi recupera palla e fa 2/2 ai liberi
Ultimi 10 secondi: 76-74 1/2 Martinoni in lunetta, 76-77 SACCAGGI DA TRE ALLO SCADERE!!!
LA VIRTUS ROMA VINCE A CASALE MONFERRATO PER 76-77!


ARTICOLI CORRELATI
I capitolini vincono senza problemi e sono sempre più soli in testa alla classifica, a +4 sulle seconde
I capitolini vincono in rimonta e si confermano al primo posto a quota 10 punti
In diretta dal Palazzo dello Sport di Roma per il derby laziale, con i capitolini in cerca dell'ottava vittoria consecutiva
I PIU' LETTI IN SPORT
GIORNO SETTIMANA MESE
1
I capitolini giocano una grande gara ma poi buttano tutto via nei secondi finali
Data di pubblicazione: 2020-01-19 20:25:23
2
È il primo a toccare quota 20 gol nel solo girone di andata
Data di pubblicazione: 2020-01-20 09:34:29
3
Il Napoli segna dopo 2', Immobile sbaglia il rigore scivolando. Hysaj viene espulso e dopo un po' anche Leiva. Finisce 1-0 un match caratterizzato da pali, nervosismo e una Lazio arrembante che non è riuscita a trovare il pareggio.
Data di pubblicazione: 2020-01-21 22:51:45
4
I giallorossi ritrovano i tre punti grazie alle reti di Ünder, Spinazzola (probabile autogol di Biraschi) e Dzeko
Data di pubblicazione: 2020-01-19 20:09:31
5
I bianconeri fanno tre gol in 20' e chiudono la pratica nel primo tempo, inutile poi il bel gol di Ünder
Data di pubblicazione: 2020-01-22 22:50:38
1
Il club capitolino continua a crescere tra mercato e accordi commerciali: domenica intanto arriva la capolista Bologna
Data di pubblicazione: 2020-01-10 19:37:37
2
I giallorossi costruiscono svariate occasioni senza concretizzare, mentre il Torino è cinico e sfrutta anche qualche dubbia decisione arbitrale
Data di pubblicazione: 2020-01-05 22:58:59
3
Lo ha annunciato il club via Twitter: il giocatore era uscito in lacrime dal campo durante la sfida con la Juventus
Data di pubblicazione: 2020-01-12 23:23:09
4
Una Lazio che nel secondo tempo non si era vista molto, ma che con il solito cuore riesce ad andare in vantaggio nei minuti di recupero
Data di pubblicazione: 2020-01-05 14:23:17
5
I due club hanno trovato l'intesa per lo scambio: probabili visite mediche nelle prossime ore. Si cerca anche un terzino sinistro.
Data di pubblicazione: 2020-01-14 20:10:58
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]