Lunedì 23 Settembre 2019 ore 09:37
Daspo di cinque anni per un tifoso dell'U.S. Ladispoli
Il provvedimento è stato emanato dopo l'osservazione dei comportamenti dell'uomo durante alcune partite

Sabato, un ultras della'U.S. Ladispoli, squadra militante in serie D, si è visto notificare un DASPO, emanato dal Questore di Roma Guido Marino, per la durata di 5 anni. Il provvedimento è stato predisposto dalla Divisione della Polizia Anticrimine ed è stato definito al termine dell'osservazione dei comportamenti tenuti dall’uomo, 50enne e residente a Roma, durante diversi incontri calcistici.


L'uomo fu denunciato durante il match tra Ladispoli e Sassari
 

In particolare, durante la partita Ladispoli-Sassari del 6 ottobre scorso, giocata presso lo Stadio Angelo Sale di Ladispoli, il tifoso ha introdotto all’interno dell’impianto sportivo dei fumogeni e ha pronunciato frasi offensive ed ingiuriose nei confronti del personale di Polizia in servizio all’interno dello stadio, assumendo un comportamento provocatorio nei confronti delle Forze dell’Ordine. In quell'occasione l'uomo era stato denunciato in stato libertà dagli agenti del Commissariato di Polizia di Civitavecchia.


Il tifoso dell'U.S. Ladispoli era già stato colpito da un DASPO

Considerati i fatti accaduti in quella circostanza e i numerosi precedenti di Polizia dell’uomo, che già in passato era stato colpito da DASPO, nei suoi confronti è stato emanato il "Divieto di accedere all’interno degli Stadi e di tutti gli impianti sportivi del territorio Nazionale". Inoltre, il 50enne avrà l'obbligo di presentarsi presso l’Ufficio di Polizia competente mezz’ora dopo l’inizio del primo tempo di ogni incontro che la squadra dell’U.S. Ladispoli disputerà sia in casa che fuori per la durata di 5 anni.


Leggi anche:

Anagni–Ladispoli 1–1. Un punto che accontenta entrambe le squadre 

Il prossimo 17 luglio Jovanotti sarà in concerto a Ladispoli


ARTICOLI CORRELATI
A svelare l'episodio il quotidiano locale Cronache di Napoli. Il tifoso anche insultato: "Sei uno sporco romano"
Organizzata in una località segreta una riunione di tifosi uniti dall'antipatia per la Vecchia Signora
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il derby meneghino sorride all’Inter, mentre l’Italia può sorridere con le vittorie nel rugby e nella pallavolo, e con la doppietta Ferrari a Singapore
Data di pubblicazione: 2019-09-23 08:27:18
1
Un 24enne del luogo, in stato di alterazione psicoficica, ha aggredito il gestore di un'attività commerciale
Data di pubblicazione: 2019-09-22 17:28:17
2
Il derby meneghino sorride all’Inter, mentre l’Italia può sorridere con le vittorie nel rugby e nella pallavolo, e con la doppietta Ferrari a Singapore
Data di pubblicazione: 2019-09-23 08:27:18
1
Le nostre richieste sono rimaste inascoltate, asserragliati dietro a delle transenne, vigilati a vista come i peggior delinquenti dovevamo rimanere lontani dall'incontro
Data di pubblicazione: 2019-09-15 10:51:37
2
Due vetture che viaggiavano su direzioni opposte si sono scontrate frontalmente
Data di pubblicazione: 2019-09-07 09:47:21
3
Ecco cosa fare prima di uscire di casa per un'evacuazione
Data di pubblicazione: 2019-09-10 13:14:29
4
Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2 sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e debolmente nei quartieri settentrionali di Roma
Data di pubblicazione: 2019-09-01 07:06:04
5
Le quotazioni del leader del Carroccio erano in ribasso, così ci ha pensato il caporedattore di Radio 1 a risollevare le sorti del leader verde
Data di pubblicazione: 2019-09-07 15:40:00
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]