Mercoledì 20 Novembre 2019 ore 22:47
CONTROLLI DEI CARABINIERI
Un arresto e due denunce tra Poggio Mirteto, Fara in Sabina e Montopoli
Ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un 44enne denunciato lo scorso anno dalla convivente per maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona

Un arresto e due denunce tra Poggio Mirteto, Fara in Sabina e MontopoliI carabinieri della Compagnia di Poggio Mirteto hanno effettuato un servizio di controllo del territorio tra sabato e domenica nei comuni di Poggio Mirteto, Fara in Sabina e Montopoli di Sabina. Il bilancio dell'operazione, effettuti da dieci pattuglie e 23 uomini dell'Arma delle stazioni di Poggio Mirteto e Passo Corese e del Nucleo Operativo Radiomobile, è di un arresto e due denunce a piede libero.


Controlli dei Carabinieri in Sabina, un arresto

Un'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata eseguita nei confronti di un cittadino italiano di 44 anni. Lo scorso anno la convivente dell'uomo lo aveva denunciato per maltrattamenti in famiglia e sequestro di persona. Dopo gli accertamenti, è stata chiesta la misura cautelare alla Procura della Repubblica nei condronti dell'uomo, che attualmente è detenuto in un carcere in Emilia Romagna per reati analoghi.


Due denunciati dai Carabinieri in Sabina

Nella notte tra sabato e domenica i militari hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un cittadino italiano di 20 anni che si trovava al centro di Poggio Mirteto e il cui tasso alcolico era superiore al consentito. Nella circostanza si è proceduto anche al sequestro dell'auto. Vicino alla stazione ferroviaria di Fara in Sabina, invece, è stato denunciato a piede libero un cittadino italiano trovato in possesso di tre dosi di hashish del totale di circa tre grammi. L'uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.


Leggi anche:

Fara in Sabina, scontro mortale sulla Salaria per Roma

Fara in Sabina, uomo minaccia la compagna con un coltello. Arrestato


ARTICOLI CORRELATI
Un 29enne finisce in carcere, una 27enne ai domiciliari. I Carabinieri sono al lavoro per cercare i complici
I militari erano intervenuti per placare un 24enne che stava inveendo contro alcuni vicini di casa e prendendo di mira la loro auto
Tre uomini, tra i quali un 16enne, e una donna hanno dato vita a un tafferuglio domestico nel quale sono stati utilizzati anche i coltelli
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
IL FLASH MOB DEI PESCI RIBELLI INVOCA LA CAPITALE Le Sardine di Roma: la mobilitazione capitolina prevista il 14 o 21 dicembre
Dopo aver riempito Bologna e Modena il banco di pesci anti-Salvini vuole conquistare Roma
Data di pubblicazione: 2019-11-20 10:39:36
1
Un 56enne romano alla guida della propria auto, dopo aver perso il controllo del mezzo, ha investito un runner di 66 anni nei pressi di un cavalcavia
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:08:13
2
.Evacuate 20 persone che si trovavano nei 12 appartamenti. Nessuno è rimasto ferito o intossicato
Data di pubblicazione: 2019-11-18 10:35:53
3
Sul cadavere dell'anziana, che potrebbe essere deceduta per un incidente domestico, è stata disposta l'autopsia
Data di pubblicazione: 2019-11-19 11:25:36
4
Le conseguenze ricadono quotidianamente sui cittadini e i pendolari che usufruiscono del servizio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 12:24:29
5
Devastazione e danneggiamenti ovunque nel Lazio
Data di pubblicazione: 2019-11-17 15:34:17
1
Nella tarda mattinata di sabato 9 Novembre sono stati chiamati i soccorsi per un incidente a un operatore della discarica di rifiuti
Data di pubblicazione: 2019-11-09 12:31:31
2
Il toccante messaggio d'addio che il figlio dell'operaio morto nella discarica in seguito ad un incidente con un automezzo, affida al suo profilo Facebook
Data di pubblicazione: 2019-11-10 20:39:48
3
L'epicentro a sud est di Balsorano in provincia dell'Aquila. Traffico ferroviario sulla linea Roma- Cassino sospeso per accertamenti. Scuole chiuse nel frusinate
Data di pubblicazione: 2019-11-07 18:43:15
4
A causa delle avverse condizioni meteo, sono stati molti gli interventi della Protezione Civile nella zona dei Castelli Romani. Interessati dalla tromba d'aria anche Velletri, Albano e Lanuvio
Data di pubblicazione: 2019-11-12 21:15:38
5
Programmata una manifestazione per Giovedì 7 Novembre alle 18 al teatro "Le Sedie" di Labaro per far sentire la voce dei Comuni interessati e di tutti i passeggeri
Data di pubblicazione: 2019-11-03 22:06:09
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]