Venerdì 13 Dicembre 2019 ore 11:17
STORIE DA RACCONTARE
Forio, la commovente storia di Nicoletta che veglia la tomba del padrone
Morto il padrone, Nicoletta, un' affettuosa cagnolina, si reca al cimitero e riconosce la tomba del padrone defunto

Nicoletta è una cagnolina che ha perso il suo padrone, Alfred, deceduto 10 anni fa, e tumulato nel cimitero di Panza, frazione del comune di Forio dell' isola di Ischia in Campania. Sono dieci anni che Nicoletta si è trasferita dove è collocata la salma del suo amato padrone; da quando è andata al cimitero e ha riconosciuto la tomba di Alfred, non l' ha più lasciata, vegliando tutti i giorni sulla sua lapide.

Una storia che ha commosso il custode del camposanto e gli abitanti di Forio, che le portano da mangiare, e le offrono un riparo dai rigori invernali. A rendere pubblico l'emozionante caso di Nicoletta è stato il consigliere regionale della Campania, Francesco Borrelli, che su Facebook ha invitato "turisti e residenti a prendersi cura di Nicoletta nella vecchiaia e di non lasciarla sola, così come lei non ha lasciato solo chi l'ha tanto amata", si legge nel post social.

"La cagnolina che ha 14 anni - scrive Borrelli su Facebook - a volte si accuccia in un angolo, nei pressi della tomba del padrone, con lo sguardo visibilmente triste. Nonostante siano passati tanti anni nel suo cuore sono ancora vividi i ricordi felici con il suo compagno di vita. Di lei si sono presi cura l'ex custode del cimitero, un pensionato, e la Lega Animali, che l'assiste in caso di malattia", conclude il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli.


ARTICOLI CORRELATI
Storico locale di Roma fondato nel 1984 e considerato uno dei 100 migliori locali jazz al mondo
Era precipitata in una dolina carsica per circa trenta metri ad Artena
In via Malfatti una cagnolina è stata legata a un palo per diversi giorni e 4 gattini sono stati chiusi in una busta
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Ieri sera, giovedì 12 dicembre emanata l'ordinanza per la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado
Data di pubblicazione: 2019-12-13 09:02:47
1
Un uomo di nazionalità italiana conservava beni archeologici antichissimi, la custodia al museo di Colleferro
Data di pubblicazione: 2019-12-12 08:30:00
2
Il conducente del mezzo Ama, 35 anni, verrà sottoposto ai test di prassi per droga e alcol
Data di pubblicazione: 2019-12-11 11:56:28
3
Forse il motivo degli spari legato al traffico di stupefacenti
Data di pubblicazione: 2019-12-11 09:51:38
4
Per tutta la durata dei lavori di abbattimento dell'edificio i treni saranno limitati a Marechiaro e sostituiti con bus nella tratta Marechiaro-Nettuno
Data di pubblicazione: 2019-12-11 16:49:10
5
La mancata restituzione della lettiga a causa della carenza di posti letto liberi nei Pronto Soccorso, è un problema che si presenta puntualmente in diversi ospedali romani
Data di pubblicazione: 2019-12-10 18:27:01
1
Dopo le piogge violente del mese di novembre, masse di terreno si staccano, danni ingenti
Data di pubblicazione: 2019-12-03 09:41:30
2
Un uomo di nazionalità italiana conservava beni archeologici antichissimi, la custodia al museo di Colleferro
Data di pubblicazione: 2019-12-12 08:30:00
3
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
4
Treni vecchi e spesso guasti, ritardi costanti e stazioni fatiscenti; i pendolari dicono basta
Data di pubblicazione: 2019-12-03 10:47:43
5
Il quartiere scende in strada perché non ha bisogno di irruzioni poliziesche, ma di strutture e investimenti
Data di pubblicazione: 2019-12-05 09:05:51
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]