Giovedì 21 Marzo 2019 ore 20:51
COMPORTAMENTO DEGLI UOMINI
Simona, escort romana, "A San Valentino ho il picco di clienti"
"Molti vengono in pausa pranzo o nel pomeriggio, mentre le mogli o le fidanzate sono da parrucchiere e si fanno belle per la serata"

Simona, escort italiana nata e residente a Roma, è intervenuta ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format “I Lunatici”.

La escort italiana ha parlato del comportamento degli uomini in prossimità di San Valentino: "Io sono sempre pronta e preparata ad accoglierli, questi maschietti hanno sempre desiderio di compagnia e io li aspetto a braccia aperte. In certe occasioni sono sempre molto presenti. A San Valentino se ne vanno a cena fuori a fare i romantici con mogli e fidanzate, con il tavolino illuminato dalla candela, ma poi di sesso non ne fanno. Ce ne sono tantissimi che al mattino, oppure in pausa pranzo, vengono da me, fanno quello che devono fare, e poi a cena vanno con mogli e fidanzate. A San Valentino con mogli e fidanzate di sesso non ne fanno, perché bevono, uno o due bicchieri di troppo, e quindi vanno in letargo. E poi non intendono San Valentino come una serata di sesso, pensano a un'occasione romantica, quindi evitano di fare sesso. Per questo vengono da me o il pomeriggio prima dell'appuntamento romantico o la mattina dopo. Il picco a San Valentino c'è nella pausa pranzo e nel pomeriggio, prima che arrivi la serata, magari mentre le ragazze si fanno carine dal parrucchiere e si preparano per l'evento galante". 

Simona va oltre nel suo ragionamento: "Molti uomini alle compagne, fidanzate o mogli che siano, certe prestazioni che pretendono da noi escort nemmeno le chiedono. Hanno una concezione strana della propria donna, pensano che la propria donna non debba sporcarsi nel fare certe cose, vanno  direttamente dalla escort".

La escort romana, poi, ha detto la sua sulla proposta della Lega legata alla regolamentazione della prostituzione: "Magari! Fateci pagare le tasse! Io voglio pagare le tasse! Sono assolutamente favorevole. Però una cosa del genere in Italia non si farà mai. Sono molto scettica". 

Foto di repertorio

LEGGI ANCHE:

Artena, domani il Consiglio Comunale con la presenza di Sara Centofanti

Codice della strada. Novità. Bici contromano e niente fumo in auto


ARTICOLI CORRELATI
La moda dell'autunno inverno 2017-2018 si accende di passione e il rosso sarà il colore di tendenza e più hot della stagione
La donna ha denunciato il suo compagno e ora è pronta a fare i nomi dei suoi clienti, tra cui noti medici e avvocati
Una 20enne romena capeggiava una banda, sgominata grazie alla denuncia di un pensionato del posto
I PIU' LETTI IN OPINIONI I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
2
Lo spettacolo offerto dai Pooh ieri sera resterà nella memoria di chi l'ha visto come il concerto italiano più grande mai organizzato negli ultimi anni
3
ANALFABETI DIGITALI La vita vista da Google map
Non si vive di solo Facebook, Twitter o Instagram. Esistono molti mondi diversamente social in Rete, e uno dei più interessanti è Google maps
4
A Tonnarella ci si può svegliare con calma, concedersi una granita al cioccolato con panna e brioche. Addio aranci, limoni e mandarini
5
Sapete qual è il problema? Che alle Province hanno lasciato la proprietà ma hanno ridotto al lumicino risorse umane e finanziarie
1
"Primavera stagione del risveglio dei sensi, ma attenzione alle allergie allo sperma"
1
In questi giorni si sta diffondendo su Whatsapp un comunicato, divenuto virale, con un lungo elenco di nuovi autovelox
2
La cultura, se patrimonio condiviso, è elemento di identità e coesione sociale, oltre a costituire il vero valore aggiunto
3
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
4
Il giovane falciato nelle prime ore del mattino da un'auto, il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Un'intera comunità è sotto shock
5
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]