Acquapendente Arlena di Castro Bagnoregio Barbarano Romano Bassano in Teverina Bassano Romano
Blera Bolsena Bomarzo Calcata Canepina Canino
Capodimonte Capranica Caprarola Carbognano Castel Sant'Elia Castiglione in Teverina
Celleno Cellere Civita Castellana Civitella d'Agliano Corchiano Fabrica di Roma
Faleria Farnese Gallese Gradoli Graffignano Grotte di Castro
Ischia di Castro Latera Lubriano Marta Montalto di Castro Monte Romano
Montefiascone Monterosi Nepi Onano Oriolo Romano Orte
Piansano Proceno Ronciglione San Lorenzo Nuovo Soriano nel Cimino Sutri
Tarquinia Tessennano Tuscania Valentano Vallerano Vasanello
Vejano Vetralla Vignanello Villa San Giovanni in Tuscia Viterbo Vitorchiano
Martedì 17 Settembre 2019 ore 02:18
Simona, escort romana, "A San Valentino ho il picco di clienti"
"Molti vengono in pausa pranzo o nel pomeriggio, mentre le mogli o le fidanzate sono da parrucchiere e si fanno belle per la serata"

Simona, escort italiana nata e residente a Roma, è intervenuta ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format “I Lunatici”.

La escort italiana ha parlato del comportamento degli uomini in prossimità di San Valentino: "Io sono sempre pronta e preparata ad accoglierli, questi maschietti hanno sempre desiderio di compagnia e io li aspetto a braccia aperte. In certe occasioni sono sempre molto presenti. A San Valentino se ne vanno a cena fuori a fare i romantici con mogli e fidanzate, con il tavolino illuminato dalla candela, ma poi di sesso non ne fanno. Ce ne sono tantissimi che al mattino, oppure in pausa pranzo, vengono da me, fanno quello che devono fare, e poi a cena vanno con mogli e fidanzate. A San Valentino con mogli e fidanzate di sesso non ne fanno, perché bevono, uno o due bicchieri di troppo, e quindi vanno in letargo. E poi non intendono San Valentino come una serata di sesso, pensano a un'occasione romantica, quindi evitano di fare sesso. Per questo vengono da me o il pomeriggio prima dell'appuntamento romantico o la mattina dopo. Il picco a San Valentino c'è nella pausa pranzo e nel pomeriggio, prima che arrivi la serata, magari mentre le ragazze si fanno carine dal parrucchiere e si preparano per l'evento galante". 

Simona va oltre nel suo ragionamento: "Molti uomini alle compagne, fidanzate o mogli che siano, certe prestazioni che pretendono da noi escort nemmeno le chiedono. Hanno una concezione strana della propria donna, pensano che la propria donna non debba sporcarsi nel fare certe cose, vanno  direttamente dalla escort".

La escort romana, poi, ha detto la sua sulla proposta della Lega legata alla regolamentazione della prostituzione: "Magari! Fateci pagare le tasse! Io voglio pagare le tasse! Sono assolutamente favorevole. Però una cosa del genere in Italia non si farà mai. Sono molto scettica". 

Foto di repertorio

LEGGI ANCHE:

Artena, domani il Consiglio Comunale con la presenza di Sara Centofanti

Codice della strada. Novità. Bici contromano e niente fumo in auto


ARTICOLI CORRELATI
La donna: "Per un rapporto orale servono dieci chili di ciliege"
La moda dell'autunno inverno 2017-2018 si accende di passione e il rosso sarà il colore di tendenza e più hot della stagione
La donna ha denunciato il suo compagno e ora è pronta a fare i nomi dei suoi clienti, tra cui noti medici e avvocati
I PIU' LETTI IN OPINIONI
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]