Aprilia Bassiano Campodimele Castelforte Cisterna di Latina Cori
Fondi Formia Gaeta Itri Latina Lenola
Maenza Minturno Monte San Biagio Norma Pontinia Ponza
Priverno Prossedi Rocca Massima Roccagorga Roccasecca dei Volsci Sabaudia
San Felice Circeo Santi Cosma e Damiano Sermoneta Sezze Sonnino Sperlonga
Spigno Saturnia Terracina Ventotene
Mercoledì 20 Marzo 2019 ore 08:53
SEI NAZIONI
Amatrice, lunedì allenamento Italia Rugby: arrivano Parisse e compagni
L'appuntamento è organizzato da FIR in collaborazione con la Federazione Italiana Dettaglianti Alimentazione di ConfCommercio

L'Italia del rugby torna in campo manifestando la propria vicinanza ad Amatrice e ai Comuni stravolti dal sisma dell'agosto 2016. Dopo essersi mobilitati da subito, nei primi mesi della gestione O'Shea, per regalare un pomeriggio di svago ai giovani rugbisti delle zone del cratere sismico con un rugby clinic dedicato alle società del territorio organizzato insieme agli Arieti Rugby Rieti sul campo del capoluogo sabino, gli Azzurri inizieranno proprio dal nuovo sintetico di Amatrice la preparazione al test di domenica 24 febbraio contro l'Irlanda, terza giornata del Guinness Sei Nazioni. Approfittando della presenza a Rieti della Nazionale U20 che la sera del 22 febbraio al "Centro d'Italia" affronterà i pari età in verde, Parisse e compagni sosterranno nel pomeriggio di lunedì 18 un allenamento congiunto alle 15 con gli Azzurrini di Fabio Roselli.

L'appuntamento è organizzato da FIR in collaborazione con la Federazione Italiana Dettaglianti Alimentazione di ConfCommercio che, dai Cattolica Test Match 2018, è partner evento degli appuntamenti internazionali dell'Olimpico. Un'occasione per entrambe le rappresentative azzurre di prepararsi al meglio in vista delle rispettive sfide all'Irlanda ma, soprattutto, di offrire un pomeriggio di sport e divertimento alla popolazione del luogo. L'allenamento sarà interamente aperto al pubblico, con un invito particolare a partecipare rivolto a tutte le realtà sportive del territorio, agli abitanti di Amatrice e di tutte le comunità colpite dal terribile evento del 2016, dal capitano dell'Italrugby Sergio Parisse, recordman di presenze in Nazionale e nel Sei Nazioni. "La famiglia di mio padre è aquilana, e a L'Aquila vivono i miei genitori e molti miei parenti- ha detto l'azzurro- Conosco bene cosa significhi vivere la realtà di un terremoto e penso sia nostro dovere essere coerenti con i valori del nostro sport e impegnarci in prima persona per sostenere, anche solo con un gesto simbolico come questo allenamento, chi è stato colpito da una tragedia tanto grande. Il nostro sport insegna a rialzarsi da ogni difficoltaàed il desiderio di rialzarsi e rimettersi in gioco deve guidare tutte le persone toccate dal sisma del 2016". (Notizia DIRE)

Foto di Claudio Pasquazi in archivio 

LEGGI ANCHE:

Collevecchio, caccia in periodo vietato e detenzione di uccelli VIDEO

Codice della strada. Novità. Bici contromano e niente fumo in auto


ARTICOLI CORRELATI
Non è la prima volta che l'Italia si ritrova a dover digerire un boccone amaro, anche con gli Inglesi parte bene e chiude malissimo
L'edizione 2015 è stata presentata nel Salone d'Onore del Coni lo scorso 27 gennaio
Altra sconfitta per gli uomini di Brunel all'Olimpico di Roma
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Confermata la IAAF Gold Label per la quarantesima edizione della RomaOstia
2
Finisce il big match tra Lazio e Napoli allo stadio Olimpico, i partenopei dilagano 1-4
3
Il capitano della Roma compie venti anni di calcio in Serie A
4
Per una serata le istituzioni si sono trasferite da Rinaldo all'Acquedotto per festeggiare i club romanisti
5
Oggi la Roma ha presentato il suo nuovo tecnico alla stampa e ai tifosi giallorossi
1
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
2
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
3
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
4
I risultati, digitando il suo nome, sono collegati a foto hot e siti porno. Lei sbotta: "Non sono una prostituta"
5
A "Un Giorno Speciale" su Radio Radio vivace scambio di vedute sulla caccia. Tozzi: "I cacciatori sono dei poveracci"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]