Giovedì 25 Aprile 2019 ore 17:50
TENTATO OMICIDIO
Genzano di Roma, bambina di 22 mesi picchiata dal compagno della madre
L'uomo avrebbe colpito la piccola perché infastidito dal pianto. Ora è rinchiuso in carcere

Orrore ai Castelli Romani. Una bambina di 22 mesi è stata picchiata quasi a more dal compagno della madre perchè piangeva troppo. É accaduto ieri sera a Genzano di Roma. La piccola è stata ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale di Ariccia, per poi essere trasferita al Bambino Gesù di Roma.


Castelli Romani, la mamma della piccola non era in casa

La mamma della piccola avrebbe detto al pronto soccorso che la figlia era caduta dalle scale, ma i segni sul corpo della bimba sono subito apparsi ai medici come segni di percosse. Pertanto sono intervenuti gli agenti del commissariato di Genzano ed è emerso che quando la bimba ha riportato le ferite la mamma non sarebbe stata presente in casa. La bimba, infatti, sarebbe stata affidata al compagno della donna, che non è il padre della bambina.


Genzano di Roma, si indaga per tentato omicidio

L'uomo, secondo gli investigatori, avrebbe colpito la piccola perché infastidito dal pianto della bambina e quindi è stato quindi fermato con l'accusa di tentato omicidio e rinchiuso nel carcere di Velletri. Proseguono le indagini, mentre la bimba si trova in coma farmacologico in attesa di essere sottoposta a un delicato intervento chirurgico alla testa.


Leggi anche:

Castelli, soppressi i bus navetta tra Albano Laziale, Ariccia e Genzano

Maltempo, alberi tagliati a Genzano per motivi di sicurezza


ARTICOLI CORRELATI
Sequestrati immobili e disponibilità finanziarie a Domenico Scarfone, esponente di spicco del clan Mazzagatti-Polimeni-Bonarrigo
E' deceduta per arresto cardiaco nel reparto di ginecologia. Interviene la Regione Lazio
I vicini lo hanno notato mentre in preda alle lacrime si sporgeva dal balcone
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
La remissione completa e stabile di tumori della mammella e della prostata senza intervento chirurgico, chemio o radio
2
In 3 mesi con la cura Di Bella una riduzione della massa tumorale di oltre il 50%, dato certificato e firmato da un oncologo che consiglia il proseguimento del MDB
3
Scontro auto-camion in direzione Firenze, nei pressi di Orvieto, il bilancio è pesantissimo: deceduta una 48enne di Ariccia e i suoi figli di 13 e 20 anni
4
Stazionario il bilancio dei feriti, circa venti al momento, nessuno dei quali risulta in pericolo di vita
5
Nel corso delle indagini sono stati sequestrati dai Carabinieri quintali e quintali di droga che giungevano in Italia nascosta all’interno della struttura metallica di particolari macchinari
1
Lavorino: "16 anni fa per l'omicidio di Serena Mollicone il carrozziere Carmine Belli fece 18 mesi di ingiusta carcerazione"
2
Papa Francesco, cuore caldo argentino, a differenza di Benedetto XVI, il tedesco, non è un teologo, e mai lo sarà
3
Non è nemmeno stato fatto rientrare in Italia: “Sono in America Latina per lavoro"
1
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
2
"Purtroppo, anche persone colte come Sgarbi, dimostrano di essere ignoranti a proposito della figura infermieristica"
3
La remissione completa e stabile di tumori della mammella e della prostata senza intervento chirurgico, chemio o radio
4
La Roma batte il Pescara in trasferta per 1-4 e guadagna punti sul Napoli, adesso a meno quattro in classifica
5
I risultati, digitando il suo nome, sono collegati a foto hot e siti porno. Lei sbotta: "Non sono una prostituta"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]