Aprilia Bassiano Campodimele Castelforte Cisterna di Latina Cori
Fondi Formia Gaeta Itri Latina Lenola
Maenza Minturno Monte San Biagio Norma Pontinia Ponza
Priverno Prossedi Rocca Massima Roccagorga Roccasecca dei Volsci Sabaudia
San Felice Circeo Santi Cosma e Damiano Sermoneta Sezze Sonnino Sperlonga
Spigno Saturnia Terracina Ventotene
Venerdì 19 Aprile 2019 ore 13:11
VIOLENZA IN CASA
Cerveteri, litiga con il fidanzato e lo accoltella
Un 34enne ha ferito il compagno 70enne, ora ricoverato presso l'ospedale di Civitavecchia. L'aggressore è stato arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un cittadino indiano 34enne con l'accusa di aver tentato, nel corso di un'accesa lite, di uccidere il compagno 70enne con il quale conviveva. I fatti sono avvenuti nella notte nei pressi del parco Paolo Borsellino, a Cerveteri. I Carabinieri della locale Stazione di Cerveteri, unitamente a quelli della Sezione Radiomobile di Civitavecchia sono intervenuti a seguito della segnalazione di alcuni vicini.


Cerveteri, 70enne ferito dopo una lite con il fidanzato

Una volta entrati nell'abitazione, i militari si sono trovati davanti l’uomo di origini indiane con un coltello da cucina grondante sangue e il 70enne a terra agonizzante con numerose ferite. I Carabinieri hanno immediatamente bloccato l’aggressore e hanno richiesto l’intervento di personale sanitario che ha provveduto a prestare i primi soccorsi alla vittima, poi trasportata presso l’ospedale di Civitavecchia, dove è tuttora ricoverata.


L'aggressore 34enne arrestato e trasportato in carcere

L’abitazione e il coltello utilizzato per il ferimento sono stati sequestrati e sul posto è intervenuta la sezione rilievi del Nucleo Investigativo del Gruppo Carabinieri di Roma-Ostia per effettuare un sopralluogo volto a ricostruire la dinamica della vicenda. L’aggressore, al termine degli accertamenti, è stato arrestato per tentato omicidio e accompagnato presso il carcere di Civitavecchia.


Leggi anche:

Cerveteri: Il Trio Monti al Casale di Turbino, viaggio nelle tradizioni

Sabato riapre la Settevene Palo Nuova tra Cerveteri e Bracciano


ARTICOLI CORRELATI
Un banale litigio tra un romeno 24enne e una connazionale 28enne è degenerato in calci e pugni
Via Libetta, interviene per dividere la coppia ma ci rimette. Colpevole individuato su un social network
Follia a Montalto di Castro: il 42enne Teodoro Steano ha avuto un raptus, forse causato dalla gelosia
I PIU' LETTI IN CRONACA I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
2
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
3
Lo afferma Giuseppe Di Bella, riferendosi ai casi di neoplasie in cui sono esaurite le possibilità chirurgiche
4
Auto ribaltata, una 22enne è deceduta dopo il ricovero in ospedale
5
ANCORA UNA GIOVANE VITTIMA SULL'APPIA Incidente via Appia a Cisterna: deceduto ragazzo di Velletri
Simone Peretti è deceduto a causa di un violento scontro tra il suo scooter e un'auto
1
Rischio di nuovo maltempo per Pasquetta. Ma gli esperti: "E' una tendenza, attendere conferme"
2
Preparatore atletico arrestato per atti persecutori nei confronti di un'atleta agonista
3
Il nigeriano Chima Alinno viene incastrato dalle dichiarazioni di alcune persone e dalle tracce del suo Dna
4
Promosse le migliori iniziative dei Comuni laziali in tema di abbattimento delle barriere architettoniche e sensoriali
5
In tre volevano raggiungere la vetta per omaggiare Daniele Nardi, ma si sono persi sulla strada del ritorno
1
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
2
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
3
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
4
I risultati, digitando il suo nome, sono collegati a foto hot e siti porno. Lei sbotta: "Non sono una prostituta"
5
A "Un Giorno Speciale" su Radio Radio vivace scambio di vedute sulla caccia. Tozzi: "I cacciatori sono dei poveracci"
Il Quotidiano del Lazio è un marchio di Vergovich Comunicazione Srls.
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.iva n° 12555091003
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]