Aprilia Bassiano Campodimele Castelforte Cisterna di Latina Cori
Fondi Formia Gaeta Itri Latina Lenola
Maenza Minturno Monte San Biagio Norma Pontinia Ponza
Priverno Prossedi Rocca Massima Roccagorga Roccasecca dei Volsci Sabaudia
San Felice Circeo Santi Cosma e Damiano Sermoneta Sezze Sonnino Sperlonga
Spigno Saturnia Terracina Ventotene
Mercoledì 13 Novembre 2019 ore 03:59
I 5 POLTRONISTI
M5S, Giro (F.I.): E' nato il "Movimento 5 Poltrone"
"Con l'abolizione del vincolo del secondo mandato è nato il partito delle cinque poltrone"

"E' nato il 'movimento 5 poltrone': una poltrona per Fico, una per la Raggi, una poltrona per l'Appendino, una per Di Maio e una per Di Battista. I cinque poltronisti. Stanno smantellando da cima a fondo l'identità del Movimento 5 Stelle che li aveva resi superstar della demagogia da quattro soldi in tutta Italia, permettendogli di vincere le elezioni.

Avevano detto 'mai fare politica oltre il secondo mandato', e invece oggi decidono di fare politica a vita da poltronisti professionisti; avevano detto no alla Tav e faranno la Tav; avevano detto no alle Trivelle e invece faranno le trivelle; avevano detto no ai privilegi dell'immunità parlamentare. Ora sono il partito delle poltrone per tutti, persino per la catastrofica Raggi che vorrebbero spedire a Strasburgo o al Parlamento nazionale, una vergogna assoluta.

I romani sono serviti: per fare carriera politica basta spargere immondizia ovunque. Con l'abolizione del vincolo del secondo mandato è nato il partito delle cinque poltrone". Lo dice il senatore Fi Francesco Giro. (Vid/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Avere il bollino Unesco significa non solo beneficiare di fondi aggiuntivi, ma consentirebbe ai nuovi amministratori di Ostia di promuovere una strategia di marketing territoriale
Francesco Giro: "Credo che questa piazza possa essere utilizzata per aggregare perché oggi è un buco vuoto e desertico"
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
La Calabria sempre più martoriata, che cammina lentamente e con la retromarcia innestata, vive una situazione pre-elettorale all'insegna del caos e di maggiore povertà
Data di pubblicazione: 2019-11-08 11:41:22
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]