Affile Agosta Albano Laziale Allumiere Anguillara Sabazia Anticoli Corrado
Anzio Arcinazzo Romano Ardea Ariccia Arsoli Artena
Bellegra Bracciano Camerata Nuova Campagnano di Roma Canale Monterano Canterano
Capena Capranica Prenestina Carpineto Romano Casape Castel Gandolfo Castel Madama
Castel San Pietro Romano Castelnuovo di Porto Cave Cerreto Laziale Cervara di Roma Cerveteri
Ciampino Ciciliano Cineto Romano Civitavecchia Civitella San Paolo Colleferro
Colonna Fiano Romano Filacciano Fiumicino Fonte Nuova Formello
Frascati Gallicano nel Lazio Gavignano Genazzano Genzano di Roma Gerano
Gorga Grottaferrata Guidonia Montecelio Jenne Labico Ladispoli
Lanuvio Lariano Licenza Magliano Romano Mandela Manziana
Marano Equo Marcellina Marino Mazzano Romano Mentana Monte Compatri
Monte Porzio Catone Monteflavio Montelanico Montelibretti Monterotondo Montorio Romano
Moricone Morlupo Nazzano Nemi Nerola Nettuno
Olevano Romano Palestrina Palombara Sabina Percile Pisoniano Poli
Pomezia Ponzano Romano Riano Rignano Flaminio Riofreddo Rocca Canterano
Rocca di Cave Rocca di Papa Rocca Priora Rocca Santo Stefano Roccagiovine Roiate
Roma Roviano Sacrofano Sambuci San Cesareo San Gregorio da Sassola
San Polo dei Cavalieri San Vito Romano Sant'Angelo Romano Sant'Oreste Santa Marinella Saracinesco
Segni Subiaco Tivoli Tolfa Torrita Tiberina Trevignano Romano
Vallepietra Vallinfreda Valmontone Velletri Vicovaro Vivaro Romano
Zagarolo
Giovedì 14 Novembre 2019 ore 13:23
I 5 POLTRONISTI
M5S, Giro (F.I.): E' nato il "Movimento 5 Poltrone"
"Con l'abolizione del vincolo del secondo mandato è nato il partito delle cinque poltrone"

"E' nato il 'movimento 5 poltrone': una poltrona per Fico, una per la Raggi, una poltrona per l'Appendino, una per Di Maio e una per Di Battista. I cinque poltronisti. Stanno smantellando da cima a fondo l'identità del Movimento 5 Stelle che li aveva resi superstar della demagogia da quattro soldi in tutta Italia, permettendogli di vincere le elezioni.

Avevano detto 'mai fare politica oltre il secondo mandato', e invece oggi decidono di fare politica a vita da poltronisti professionisti; avevano detto no alla Tav e faranno la Tav; avevano detto no alle Trivelle e invece faranno le trivelle; avevano detto no ai privilegi dell'immunità parlamentare. Ora sono il partito delle poltrone per tutti, persino per la catastrofica Raggi che vorrebbero spedire a Strasburgo o al Parlamento nazionale, una vergogna assoluta.

I romani sono serviti: per fare carriera politica basta spargere immondizia ovunque. Con l'abolizione del vincolo del secondo mandato è nato il partito delle cinque poltrone". Lo dice il senatore Fi Francesco Giro. (Vid/ Dire)


ARTICOLI CORRELATI
"Restituiamo finalmente un futuro a 6 milioni e mezzo di persone che fino ad oggi hanno vissuto in condizione di povertà"
Avere il bollino Unesco significa non solo beneficiare di fondi aggiuntivi, ma consentirebbe ai nuovi amministratori di Ostia di promuovere una strategia di marketing territoriale
Francesco Giro: "Credo che questa piazza possa essere utilizzata per aggregare perché oggi è un buco vuoto e desertico"
I PIU' LETTI IN POLITICA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Approvati in consiglio i regolamenti della armi Polizia Locale e sosta carico e scarico merci
Data di pubblicazione: 2019-11-12 09:27:13
1
La Calabria sempre più martoriata, che cammina lentamente e con la retromarcia innestata, vive una situazione pre-elettorale all'insegna del caos e di maggiore povertà
Data di pubblicazione: 2019-11-08 11:41:22
2
La decisione è stata presa a seguito di alcune minacce sul web e dello striscione di Forza Nuova
Data di pubblicazione: 2019-11-07 10:14:13
3
Alla manifestazione presente una delegazione di Artena guidata dall'assessore Domenico Pecorari
Data di pubblicazione: 2019-11-07 14:56:00
4
Approvati in consiglio i regolamenti della armi Polizia Locale e sosta carico e scarico merci
Data di pubblicazione: 2019-11-12 09:27:13
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]