Aprilia Bassiano Campodimele Castelforte Cisterna di Latina Cori
Fondi Formia Gaeta Itri Latina Lenola
Maenza Minturno Monte San Biagio Norma Pontinia Ponza
Priverno Prossedi Rocca Massima Roccagorga Roccasecca dei Volsci Sabaudia
San Felice Circeo Santi Cosma e Damiano Sermoneta Sezze Sonnino Sperlonga
Spigno Saturnia Terracina Ventotene
Venerdì 06 Dicembre 2019 ore 01:32
PASTORI IN PROTESTA
Viterbo, pastori versano latte in protesta al Riello
"Non è che poi chiedano molto, solo che il prezzo raggiunga almeno l’euro al litro", dichiarano i pastori

La protesta dei pastori arriva anche a Viterbo. Dalla Sardegna le proteste dei pastori si sonno diffuse in tutta l’Italia e oggi si sono incontrati al Riello per protestare contro il troppo basso prezzo a cui il latte viene venduto e lo fanno, anche loro, versandolo sulla strada a dimostrazione di quanto poco sia valutato.

"Non è che poi chiedano molto, solo che il prezzo raggiunga almeno l’euro al litro", dichiarano i pastori.

Alla protesta aderiscono anche pastori sardi e laziali, tra cui alcuni pastori di Artena, Lariano, Cori e Rocca Priora.

Si attendono tra oggi e domani il ministro dell’Agricoltura, Gian Marco Centinaio e Matteo Salvini in Sardegna. Nel frattempo è stato convocato un tavolo al Viminale di Roma. Sul tavolo è stata messa la proposta di alzare il prezzo a 70 centesimi e nel frattempo ritirate le forme di formaggio pecorino in eccedenza sul mercato mettendo a disposizione 44 milioni di euro.

La speranza sarebbe quella di portare a un aumento del prezzo di listino per il latte ovino fino ad arrivare all’euro richiesto dai pastori.


ARTICOLI CORRELATI
"L'obiettivo è di un euro per il prezzo del latte pagato ai pastori da parte degli industriali"
I Nas hanno sequestrato in tutto il Paese quattro tonnellate di prodotti alimentari
Infermiera e staff medico indagati per omicidio colposo e favoreggiamento
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
2
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
1
I finanzieri coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia stanno eseguendo nelle province di Roma, Latina, Napoli e Bari 16 ordinanze di custodia cautelare
Data di pubblicazione: 2019-12-02 11:41:22
2
"L’attività della Polizia Locale in questa fine settimana ha visto un’impennata di lavoro dovuto allo scorretto uso della strada e alle numerose distrazioni durante la guida"
Data di pubblicazione: 2019-12-01 15:27:10
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]