Aprilia Bassiano Campodimele Castelforte Cisterna di Latina Cori
Fondi Formia Gaeta Itri Latina Lenola
Maenza Minturno Monte San Biagio Norma Pontinia Ponza
Priverno Prossedi Rocca Massima Roccagorga Roccasecca dei Volsci Sabaudia
San Felice Circeo Santi Cosma e Damiano Sermoneta Sezze Sonnino Sperlonga
Spigno Saturnia Terracina Ventotene
Mercoledì 17 Luglio 2019 ore 00:31
BASKET
La Virtus Roma annuncia l'acquisto di Roberto Prandin
L'ex Siena si aggrega alla compagine capitolina per cercare la promozione in Serie A1

E' Roberto Prandin il rinforzo individuato da coach Piero Bucchi e ds Valerio Spinelli per il finale di stagione. Guardia classe 1986 (5.7 punti a partita), Prandin proviene dalla Mens Sana Siena, club in serie difficoltà economiche che sta lasciando andare molti dei propri giocatori.
Un innesto utile per allungare le rotazioni, quello dell'ex Siena (che sembrava diretto a Roseto), alla luce dell'infortunio di Daniele Sandri e in vista di uno sprint finale durante il quale la Virtus non potrà permettersi passi falsi. Il potenziale +4 su Rieti non può infatti bastare ai capitolini per sentirsi sicuri di quel primo posto che le garantirebbe la promozione diretta, ma che è ancora distante 9 gare.

Queste le prime parole di Prandin da giocatore virtussino, rilasciate al sito ufficiale della Virtus Roma: “Sono molto felice di essere arrivato alla Virtus. Voglio dare il mio contributo per raggiungere l’obiettivo promozione: non vedo l’ora di allenarmi con i miei nuovi compagni e di scendere in campo con loro, a cominciare da domani contro l’Orlandina Basket”.
Anche il ds Valerio Spinelli ha commentato l'acquisto: “Siamo arrivati alla fase finale del campionato, probabilmente la più importante, con un roster che ha confermato le aspettative giocando un’ottima stagione. Complice qualche piccolo infortunio, abbiamo ritenuto necessario un innesto aggiuntivo per allungare le rotazioni. Roberto Prandin è un giocatore che già l’anno scorso a Trieste ha ottenuto la promozione nella massima serie, per cui conosce le dinamiche di questo momento e di cosa c’è bisogno: lo considero un ottimo difensore che sa come aiutare i compagni nei momenti di difficoltà, nella metà campo difensiva ma anche in quella d’attacco nei momenti di necessità. È un giocatore sempre a disposizione della squadra.”


ARTICOLI CORRELATI
Con l'esclusione di Siena dal campionato e il ritrovato +2 su Capo d'Orlando, tra i capitolini e la promozione ci sono le ultime 4 partite
I capitolini non riescono quasi mai a prendere il comando della partita, ma notizie positive arrivano dagli altri campi
In diretta dal Palazzo dello Sport di Roma per il derby laziale, con i capitolini in cerca dell'ottava vittoria consecutiva
I PIU' LETTI IN SPORT I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA I PIU' LETTI
1
Finisce il big match tra Lazio e Napoli allo stadio Olimpico, i partenopei dilagano 1-4
2
Il capitano della Roma compie venti anni di calcio in Serie A
3
Confermata la IAAF Gold Label per la quarantesima edizione della RomaOstia
4
Per una serata le istituzioni si sono trasferite da Rinaldo all'Acquedotto per festeggiare i club romanisti
5
La Lazio batte la Roma 1-3 nel derby della Capitale grazie alla doppietta di Keita e la rete di Basta
1
Chiamare prevenzione una mammografia è sbagliato, perché la vera prevenzione è nei comportamenti dietetici quotidiani
2
“Finalmente”, anche in Italia, l'attesissimo e controverso documentario sul Megalodon
3
Fa discutere l'iniziativa di due artisti argentini che hanno realizzato una particolare versione della bambola
4
I risultati, digitando il suo nome, sono collegati a foto hot e siti porno. Lei sbotta: "Non sono una prostituta"
5
A "Un Giorno Speciale" su Radio Radio vivace scambio di vedute sulla caccia. Tozzi: "I cacciatori sono dei poveracci"
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]