Acquapendente Arlena di Castro Bagnoregio Barbarano Romano Bassano in Teverina Bassano Romano
Blera Bolsena Bomarzo Calcata Canepina Canino
Capodimonte Capranica Caprarola Carbognano Castel Sant'Elia Castiglione in Teverina
Celleno Cellere Civita Castellana Civitella d'Agliano Corchiano Fabrica di Roma
Faleria Farnese Gallese Gradoli Graffignano Grotte di Castro
Ischia di Castro Latera Lubriano Marta Montalto di Castro Monte Romano
Montefiascone Monterosi Nepi Onano Oriolo Romano Orte
Piansano Proceno Ronciglione San Lorenzo Nuovo Soriano nel Cimino Sutri
Tarquinia Tessennano Tuscania Valentano Vallerano Vasanello
Vejano Vetralla Vignanello Villa San Giovanni in Tuscia Viterbo Vitorchiano
Sabato 18 Gennaio 2020 ore 18:04
#TUTTICONMANUEL
Manuel Bortuzzo: "Adesso comincia l'allenamento". Il VIDEO del ragazzo
Manuel è stato trasferito alla Fondazione Santa Lucia nel centro specializzato nella neuroriabilitazione

A 15 giorni dal suo ferimento ha lasciato l'ospedale San Camillo ed è stato trasferito alla Fondazione Santa Lucia, sempre a Roma, nel centro specializzato nella neuroriabilitazione. Manuel Bortuzzo, il 19enne il cui midollo è stato lesionato da un colpo di pistola, alla periferia sud di Roma, mentre era fuori da un pub dove stava trascorrendo la serata con gli amici e la fidanzata, lo ha annunciato in un video postato sui social. "Adesso inizia l’allenamento’’, Manuel Bortuzzo ha terminato il percorso in terapia intensiva, ha lasciato l'Ospedale San Camillo Forlanini e ha raggiunto la Fondazione Santa Lucia, a Roma, dove inizierà la neuro-riabilitazione presso il Centro Spinale. Giunto al suo nuovo centro di allenamento ha affidato a questo video le prime riflessioni. Give #tutticonManuel.

"Sono appena arrivato - Manuel racconta sorridente dal suo letto - nel mio nuovo campo di combattimento" perché la scommessa della promessa del nuoto italiano ora è sovvertire quel drammatico verdetto emesso dai medici che non potrà più camminare. Manuel è ben consapevole che nel centro di Santa Lucia rimarrà "un bel pò", e annuncia ai tanti che lo seguono sui social: "Adesso comincia l'allenamento". E rassicura tutti: "Darò tutto quello che ho per tornare il prima possibile, perché qui ci voglio rimanere poco". Nel centro del Santa Lucia, Manuel si troverà fianco a a fianco con i tanti atleti della famosa squadra italiana di pallacanestro in carrozzina che milita in A1 e vanta un ricco palmarés. Durante il suo ricovero al San Camillo sono stati stati i campioni del nuoto ad essergli vicini, come Filippo Magnini o dei tuffi come Tania Cagnotto, altri lo sono andati a trovare come Massimiliano Rosolino. 

LEGGI ANCHE:

Si rompe bidet, 74enne muore dissanguato ferito da un pezzo di ceramica

Ciampino, rimane incastrato sotto bobcat:perde la vita 37enne di Lariano


ARTICOLI CORRELATI
L'uomo fermato dalla polizia del reparto Volanti e dal commissariato Salario-Parioli dopo la denuncia dei genitori
Lotito si è soffermato a parlare del futuro col ragazzo, mettendosi a disposizione per trovare soluzioni idonee per una speranza e un futuro certo
L'IRCCS Santa Lucia deve vedersi riconosciute anche tutte le somme relative agli anni successivi, dal 2008 ad oggi
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
I Vigili del Fuoco sono intervenuti ieri sera sul luogo dell'incidente, ma l'uomo era già morto
Data di pubblicazione: 2020-01-16 13:57:40
1
I Vigili del Fuoco sono intervenuti ieri sera sul luogo dell'incidente, ma l'uomo era già morto
Data di pubblicazione: 2020-01-16 13:57:40
2
La Regione Lazio elargisce un piccolo contributo di 25 mila euro alla Rivista del Patrono d'Italia, distribuita gratuitamente di fronte alla Basilica ad Assisi
Data di pubblicazione: 2020-01-01 19:47:25
3
Sono molti i sindaci che hanno deciso di far spargere il sale chimico sulle strade cittadine
Data di pubblicazione: 2020-01-03 00:33:47
4
Al vaglio l'ipotesi suicidio che potrebbe essere confermata dai testimoni. Sospesa la circolazione ferroviaria
Data di pubblicazione: 2020-01-10 12:21:44
5
Alla fine del bilancio del 2019 sono moltissime le persone arrestate, denunciate e controllate. Lotta ai furti di rame, scippi, rapine, borseggi. Attenzione anche ai minori e alle persone in difficoltà
Data di pubblicazione: 2020-01-10 11:57:00
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]