Mercoledì 23 Ottobre 2019 ore 01:40
INCREDIBILE TRAGEDIA
Messaggia col cellulare nella vasca da bagno, 21enne muore folgorata
L'incidente mostra quanto possano essere pericolosi i dispositivi elettronici nel bagno
Sempre connessi con lo smartphone

Stando a quanto reso noto oggi, l'incidente è avvenuto il 10 febbraio in un appartamento a Dornbirn in Austria. Secondo quanto riferito, una ragazza di 21 anni faceva il bagno nel suo appartamento e allo stesso tempo voleva caricare il suo smartphone, tenendolo attaccato alla presa. Nel frattempo, continuava, a mandare sms e whatsapp alle sue amiche, quando il suo I-phone le è scivolato di mano ed è finito in acqua.

A contatto dell'acqua della vasca  una potente scossa elettrica si è propagata dal carica batterie folgorandola all'istante. Per la ragazzina austriaca, non c’è stato nulla da fare. La vittima è stata ritrovata morta dai genitori. L'incidente mostra quanto possano essere pericolosi i dispositivi elettronici nel bagno.

L'ingegnere Willi Brugger, esperto di elettricità, elettromeccanica ed elettromagnetismo, ha dichiarato alla stampa che i telefoni cellulari sono effettivamente innocui in bagno. Le prese non collegate potrebbero essere potenzialmente pericolose in caso di "contatto indiretto". Gli accessori di telefoni cellulari di terze parti prodotti a basso costo potrebbero essere di qualità inferiore e causare scosse elettriche.

Per Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei diritti", è l'ennesima tragedia rimbalzata alle cronache che ci lascia increduli e attoniti. Ancora una volta in discussione i rischi connessi all'uso di telefonini e smartphone che sono diventati oggetti insostituibili nella vita di ognuno di noi. Proprio per questo, è necessario che le case produttrici adottino maggiori accorgimenti, anche in termini d'informazione ai consumatori per evitare che si ripetano casi analoghi.

Per questo motivo, è importante assicurarsi che i dispositivi siano certificati di conseguenza. Il fabbricante è tenuto a redigere una “dichiarazione CE di conformità, in cui indica le Direttiva applicata e le norme tecniche utilizzate. In questo caso il dispositivo è conforme agli standard europei.


ARTICOLI CORRELATI
Si è sentita male dopo aver mangiato frutti di mare in spiaggia in vacanza sulle coste della Louisiana. Dopo pochi giorni è morta di setticemia
"Se si vuole passare una vacanza magnifica e rilassarsi bene bisogna visitare il Wellcum"
Alcuni tipi di plastica, a contatto con il calore, possono rilasciare particelle che vanno a contaminare il cibo
I PIU' LETTI IN CRONACA
GIORNO SETTIMANA MESE
1
Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma
Data di pubblicazione: 2019-10-20 14:09:48
2
Alle ore 13.30 circa un sisma di magnitudo 2.0 ha colpito nuovamente il comune della città metropolitana di Roma Capitale
Data di pubblicazione: 2019-10-22 14:53:34
3
Il giudice Giorgio Fidelbo: "Ora abbiamo bisogno di rileggere gli atti e di valutare quanto è stato esposto in udienza"
Data di pubblicazione: 2019-10-21 06:49:50
4
Report: c’è un filo nero che collega la Lega allo scandalo del Metropol di Mosca in cui sono rimasti impigliati l'ex ministro (seppur non indagato) e il suo ex portavoce Gianluca Savoini
Data di pubblicazione: 2019-10-22 07:00:09
5
Per il WWF i pesticidi, classificati come prodotti fitosanitari o come biocidi sono pericolosi per la salute e per l’ambiente e vanno vietati nelle aree frequentate dai bambini
Data di pubblicazione: 2019-10-21 07:39:09
1
Dolore e sgomento in città con diverse testimonianze di vicinanza davanti la casa di famiglia
Data di pubblicazione: 2019-10-11 14:10:37
2
Agli occhi di chi impattava dal vivo -o peggio in tv- con lui, Beppe appariva un personaggio ostico, scostante, presuntuoso, arrogante
Data di pubblicazione: 2019-10-09 07:00:00
3
Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma
Data di pubblicazione: 2019-10-20 14:09:48
4
È quanto accaduto nel weekend nella cittadina casilina, a seguito della richiesta di aiuto della madre, ferita dall’ennesima aggressione subita per futili motivi
Data di pubblicazione: 2019-10-15 12:20:09
5
Ancora non si conoscono le generalità della vittima. La Polizia ferroviaria sta indagando
Data di pubblicazione: 2019-10-12 11:25:09
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]