Lunedì 23 Settembre 2019 ore 02:46
Aperitivo esclusivo all'Hotel Rome Cavalieri, guidati da Umberto Giraudo
Un pomeriggio indimenticabile all’Hotel Rome Cavalieri. Con alcuni capolavori veneziani del 1700 e il comò appartenuto al Re di Polonia

Un pomeriggio indimenticabile all’Hotel Rome Cavalieri. Con alcuni capolavori veneziani del 1700 e il comò appartenuto al Re di Polonia che ci accolgono appena entrati nel salone d’ingresso. Ci riceve e ci guida in questa visita di cortesia Umberto Giraudo, una delle figure più rappresentative a livello internazionale del mondo dell’accoglienza, nella ristorazione e nell’hotellerie. Una carriera iniziata nelle navi da crociera, poi il passaggio con Alain Ducasse a Montecarlo e a Parigi e infine il ritorno in Italia, a Roma, a dirigere la sala e il celebre ristorante la Pergola dell’Hotel  Rome Cavalieri, con lo chef Heinz Beck, tre stelle Michelin. E negli anni della Pergola, Giraudo riceve riconoscimenti assoluti, come quello che lo designa "Miglior maitre del mondo". Oggi il miglior maitre del mondo, sempre al Rome Cavalieri, dirige lo splendido e ricco Imperial Club, uno spazio riservato ad alcuni ospiti dell’hotel che amano ritrovare “casa lontano da casa”, aperto dalle 7 del mattino alle 23 e che offre servizi molto speciali:

  • Raffinato buffet a colazione

  • Rinfreschi con un ampia selezione di drinks alcoolici e non

  • Pasti leggeri disponibili tutto il giorno

  • Tè pomeridiano con originale setup

  • Antipasti francesi a prima sera

  • Drink dopo cena

  • Ampia scelta di quotidiani e riviste nazionali e internazionali

  • TV satellitare

  • Chiamate telefoniche locali gratuite

  • Business center con PC, fax e connessione internet

E anche un esclusivo gusto artistico...La vista dei costumi di Nureyev, qui in esposizione privata, l’accuratezza del rito del tè, lo scrigno pieno di torte e la prelibatezza del gelato fatto in casa vi lasceranno stupiti.

Dalle vetrate dell’Imperial Club lo sguardo su Roma è senza fine: “Roma da un altro punto di vista” è il motto del Rome Cavalieri. E qui rimaniamo, per un aperitivo insieme alla nostra preziosa guida che ci racconta e ci fa provare il fascino di un albergo ormai leggendario, ricco di arredi e di storie umane, “Un’esperienza indimenticabile nella Città Eterna”. Grazie ad Umberto Giraudo.

Rome Cavalieri, Imperial Club

Leggi anche:

Parigi, l'Hotel Castille e L'Assaggio Ristorante per regalarvi un sogno

Londra. A Natale il Courthouse Hotel si veste di incanto e magia

 

 


ARTICOLI CORRELATI
"L'aperitivo nel salone di bellezza” è l’idea di Emilio Sturla Furnò pensata per gli amici hair stylist Luca e Simone Bartorelli
Fino al 14 settembre vivi OredOro e sentiti Vivo con l’AperiDivo. Con la musica di Alberto Laurenti, prendono vita gli assaggi di Vissani
Prosegue con successo l'iniziativa culturale "Aperitivo in libreria" della storica libreria internazionale "IL Mare"
I PIU' LETTI IN VIAGGI
GIORNO SETTIMANA MESE
Il Quotidiano del Lazio.it è un marchio di Associazione Culturale "Un Giorno Speciale".
Autorizzazione Tribunale di Velletri n°8/13 del 17/05/2013

Direttore: Francesco Vergovich
P.IVA e C.F. 09678001000
info@ilquotidianodellazio.it

[ versione mobile ]